Quanti riservisti potrà richiamare alle armi Putin?

Pubblicato il: 22-09-2022 | Categoria : Attualità e Società, feed | 17 views | FONTE ORIGINALE

0

Oggi è stata diffusa la notizia che Mosca possa mobilitare un milione di riservisti, ma dal Cremlino è subito arrivata la smentita. Nel discorso pronunciato ieri, il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che verranno richiamati alle armi 300mila riservisti con esperienza di combattimento da inviare in Ucraina, per potenziare l’esercito stremato dai mesi di combattimento. Da allora si è scatenato il panico: mobilitazioni in piazza per protestare contro la scelta di Putin, arresti e tentativi di fuga dal paese. La situazione, poi, è degenerata quando oggi è stata diffusa la notizia che Vladimir Putin potrà chiamare a combattere in Ucraina fino ad un milione di riservisti. Questo è quanto rivela il quotidiano indipendente Novaya Gazeta, che opera dall’esilio, fornendo un numero ben superiore ai 300mila russi «con una precedente esperienza militare» che potrebbero essere richiamati, di cui ha parlato il ministro della Difesa, Sergei Shoigu, dopo il discorso di Putin. Il numero vero della portata della mobilitazione parziale sarebbe contenuto nel settimo paragrafo del decreto firmato ieri da Putin che è stato secretato, hanno riferito alcune fonti al quotidiano. «Questo numero è stato corretto varie volte – hanno raccontato ancora – alla fine si sono accordati su un milione». Putin ha detto che ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment