Pannelli solari sul tetto condominiale: quali permessi?

Pubblicato il: 13-10-2021 | Categoria : Attualità e Società, feed | 26 views | FONTE ORIGINALE

0

Quali autorizzazioni servono per installare impianti fotovoltaici sul lastrico solare comune? Serve la delibera dell’assemblea o basta informare l’amministratore? Abiti in un condominio ma non riesci a sfruttare appieno il riscaldamento centralizzato, che, oltretutto, è molto costoso. Vorresti, così, installare un impianto fotovoltaico in grado di produrre energia elettrica e acqua calda per la tua abitazione. Vista la conformazione del palazzo, il tecnico ti ha consigliato di posizionare i pannelli fotovoltaici in alto, sulla copertura dell’edificio, altrimenti il loro rendimento sarebbe insufficiente. Ma per mettere i pannelli solari sul tetto condominiale quali permessi occorrono? Ti domandi, in particolare, se basta una comunicazione all’amministratore oppure se è necessaria l’autorizzazione dell’assemblea. Inoltre vorresti sapere quali requisiti servono per ottenere l’assenso degli altri condomini e non andare incontro a difficoltà. Infatti, se il tetto è costituito da un lastrico solare, cioè da una terrazza che funge anche da copertura dell’edificio ed è di proprietà comune, il tuo impianto non deve impedire o ostacolare il godimento di quello spazio agli altri condomini. La normativa attuale prevede condizioni facilitate per l’installazione degli impianti fotovoltaici: quindi per collocare i pannelli solari sul tetto condominiale o su altre aree di proprietà comune non occorrono apposite autorizzazioni, ed è sufficiente una ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment