Non pagare il taxi è reato?

Pubblicato il: 24-01-2023 | Categoria : Attualità e Società, feed | 15 views | FONTE ORIGINALE

0

Si può denunciare chi non onora i propri debiti? Quando scatta il reato di insolvenza fraudolenta? Si può querelare chi consuma e poi non paga? Di norma fare debiti non è reato. Ciò vuol dire che il creditore non può denunciare la persona che non l’ha pagato, nemmeno nel caso in cui non sia riuscito a recuperare i suoi soldi tramite pignoramento. È in questa cornice che si inserisce la seguente domanda: non pagare il taxi è reato? Prendiamo il caso che un uomo, dopo essere stato portato a destinazione, decida di aprire la portiera e di andarsene senza pagare la corsa. In un caso del genere il tassista potrebbe denunciarlo, ad esempio per furto o per truffa? Vediamo cosa dicono la legge e la giurisprudenza. Avere debiti è reato? Come ricordato in apertura, avere debiti non è reato. Questo significa che non è possibile sporgere denuncia contro il cattivo pagatore, nemmeno se il suo debito è immenso. Contro i debitori è possibile solamente fare ricorso agli strumenti messi a disposizione dalla procedura civile, il più importante dei quali è la cosiddetta esecuzione forzata, cioè la possibilità concessa al creditore munito di titolo esecutivo di “aggredire” i beni del debitore anche contro la volontà ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment