Decurtazione punti patente: ultime sentenze

Pubblicato il: 21-09-2022 | Categoria : Attualità e Società, feed | 11 views | FONTE ORIGINALE

0

Violazioni del Codice della strada; cumulo della sanzione pecuniaria e della sanzione accessoria della decurtazione dei punti della patente; provvedimento di revisione della patente. Onere di restare aggiornato sui punti della patente È onere dell’automobilista restare aggiornato sui punti della propria patente, senza aspettare che l’amministrazione comunichi le decurtazioni effettuate in ragione delle violazioni del codice della strada. (Nella fattispecie, relativa alla vicenda di un automobilista che aveva subito un azzeramento dei punti della patente frutto di tre verbali distanti nel tempo, il quale lamentava di non essere stato correttamente informato della decurtazione dei punti, la S.C. ha rilevato che la comunicazione dei punti è un atto privo di natura provvedimentale e dal carattere meramente informativo, potendo il contravventore conoscere subito, attraverso il verbale di accertamento, se e in quale modo operi nei suoi confronti la misura accessoria della decurtazione e, comunque, controllare in ogni momento lo stato della propria patente). Cassazione civile sez. VI, 05/11/2021, n.32068 Il provvedimento di revisione della patente Il provvedimento con il quale viene ordinato al titolare della patente di abilitazione alla guida di sottoporsi all’esame di idoneità tecnica nel caso di azzeramento dei punti partecipa della medesima natura di sanzione accessoria propria della perdita dei punti, applicata in conseguenza delle singole violazioni alle norme ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment