Da oggi sarà più semplice presentare l’Isee

Pubblicato il: 23-09-2022 | Categoria : Attualità e Società, feed | 18 views | FONTE ORIGINALE

0

L’Inps ha dato il via alla semplificazione della presentazione dell’Isee, con la possibilità di utilizzare un Isee già precompilato. Quante volte è capitato di impazzire per riuscire ad ottenere l’Isee da presentare in Università o per aprire un mutuo? Burocrazia complessa e articolata che sa mettere alla prova anche la pazienza dei più resistenti. Ora però, grazie ai fondi europei, sarà possibile dormire sonni meno agitati. Nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), tra le novità introdotte dall’Inps in ottica di innovazione, digitalizzazione, semplificazione dei servizi e maggiore interazione con i cittadini, rientra il progetto Isee precompilato, frutto della sinergia tra l’Istituto e l’Agenzia delle entrate. Il progetto permette l’ulteriore semplificazione della presentazione dell’Isee (Indicatore della situazione economica equivalente), grazie al fatto di superare la necessità per il dichiarante o l’intermediario delegato di inserire gli elementi di riscontro patrimoniali e reddituali precedentemente richiesti e sottoposti al controllo dell’Agenzia delle entrate. Con la nuova modalità che permette l’autorizzazione alla precompilazione dei dati anche per via digitale nella DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) da parte dei componenti maggiorenni del nucleo familiare, il caricamento dei dati viene effettuato in automatico dall’Agenzia delle entrate. Un’operazione che apporta diversi benefici: esclude un esito negativo del controllo preliminare ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment