Congedo straordinario: ultime sentenze

Pubblicato il: 14-10-2021 | Categoria : Attualità e Società, feed, Lavoro | 14 views | FONTE ORIGINALE

0

Congedo straordinario per l’assistenza al coniuge, al genitore o al figlio disabile; abuso del diritto e svolgimento di altra attività lavorativa. Assenze temporanee del lavoratore: sono compatibili con il congedo straordinario? Le assenze temporanee dall’abitazione del lavoratore in congedo straordinario per assistere il famigliare disabile, protrattesi per periodi limitati, sono compatibili con l’adempimento dei suoi obblighi di assistenza, tenuto conto che non si richiede al lavoratore che fruisce del congedo una presenza continua ed ininterrotta che precluda le normali esigenze personali di svago e riposo, rese tanto più imprescindibili per compensare e ristorare dalle fatiche materiali e psicologiche connesse con la cura del congiunto. Corte appello Palermo sez. lav., 06/04/2021, n.417 Congedo straordinario: il limite biennale Il diritto al congedo per handicap grave, di cui all’art. 42, comma 5, del d.lgs. n. 151 del 2001, applicabile ratione temporis, secondo una interpretazione costituzionalmente orientata, ai sensi degli artt. 2,3 e 32 Cost., deve essere inteso nel senso che il previsto limite biennale – non superabile nell’arco della vita lavorativa anche nel caso di godimento cumulativo di entrambi i genitori – si riferisca a ciascun figlio che si trovi nella prevista situazione di bisogno, in modo da non lasciarne alcuno privo della necessaria assistenza che la legge è diretta ad assicurare. Cassazione ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment