Bollo auto non pagato: quando va in prescrizione?

Pubblicato il: 21-09-2022 | Categoria : Attualità e Società, feed | 15 views | FONTE ORIGINALE

0

Da quale data l’automobilista non è più tenuto a versare la tassa arretrata? Cosa fare se la cartella arriva oltre i termini? Non è detto che chi non ha pagato il bollo auto si sia messo per forza in un pasticcio che può costargli caro in termini economici: alla sua memoria corta può corrispondere il silenzio assoluto del Fisco, che per un certo periodo di tempo non reclama alcunché. A quel punto, scaduto il termine entro il quale l‘automobilista non ha ricevuto un avviso di pagamento, non sarà più dovuta alcuna somma. Quanto dura quel «certo periodo di tempo»? Il bollo auto non pagato quando va in prescrizione? Il proprietario dell’auto farà bene, però, a non andare «a occhio» e a controllare se è a posto con i pagamenti dell’imposta obbligatoria o quanto tempo è passato da quando non la versa più. Potrà farlo sul sito dell’Aci o su quello dell’Agenzia delle Entrate, come abbiamo spiegato in questo articolo. A quel punto, si potrà anche sapere se il bollo auto non pagato è in prescrizione oppure deve passare ancora del tempo. Quanto, in totale? Vediamo. Quando va in prescrizione il bollo auto? Dalla data in cui è scaduto il bollo auto a quella in ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment