Una mail dell’Agenzia delle Entrate comunica di controllare e regolarizzare la propria posizione | 1067,52 | Truffa

Pubblicato il: 13-09-2017 | Categoria : feed, Informatica, Tecnologia | 22 views | FONTE ORIGINALE

0

Attenzione ad una mail che circola in queste settimane tra i client di posta elettronica di migliaia di italiani, a scrivervi sarebbe la tanto temuta “Agenzia delle Entrate” anche se in realtà si tratta di una truffa che potrebbe portare al vostro PC delle conseguenze catastrofiche. Ecco a grandi linee cosa dice la mail/virus: Spettabile [vostro nome], in seguito a una verifica dei dati è risultata un’incongruenza nei Suoi versamenti. La preghiamo di controllare in modo da regolarizzare la sua posizione e non incorrere in sanzioni: in caso di mancata risposta verrà infatti attuato un prelievo forzoso sul suo conto corrente per l’ammontare di 1067,52 euro a titolo di multa. Per i dettagli della sua pratica, numero ITXXXXX scarichi l’apposito modello da www.agenziaentrate.gov.it/download/ . Alla voce Modelli troverà il modulo PDF precompilato con i dettagli dei mancati versamenti e la procedura per presentare eventuale ricorso. Si sa, quando si parla di fisco e di tasse c’è sempre molta apprensione e paura e, probabilmente, la mail fa leva proprio su questo. L’indirizzo di provenienza era quello dell’Agenzia delle Entrate, il nome e cognome erano corretti, ma la cosa più sorprendente è che tutta la mail è in italiano corretto segno che i cybercriminali stanno affinando sempre di più le loro tecnice(ricorderete ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment