Si può obbligare il dipendente a fare le ferie?

Pubblicato il: 08-11-2018 | Categoria : Attualità e Società, feed | 13 views | FONTE ORIGINALE

0

Diritti e doveri del dipendente sulla fruizione del periodo di riposo. Se l’azienda chiede di farlo e il lavoratore rifiuta, viene pagato a fine rapporto? L’azienda non può obbligare il dipendente a fare le ferie quando il lavoratore non le vuole fare. Ma, alla fine del rapporto di lavoro, non è tenuta nemmeno a pagare le ferie che il lavoratore non ha voluto fare nonostante le sollecitazioni dell’azienda. La giurisprudenza si arricchisce di nuove sentenze sul riposo che ogni dipendente deve fare durante l’anno. Perché, che gli piaccia o no, i giorni di vacanza se li deve prendere. Anche per restare a casa o per andare a pesca se vuole. Ma se li deve prendere. La legge vieta ad un lavoratore di non fare le ferie, anche se fa un accordo in tal senso con l’azienda e ci mette la sua firma. Tale accordo sarebbe nullo. Così come non è legittimo obbligare il dipendente a fare le ferie chiedendogli con scarso preavviso di stare a casa in un determinato periodo che magari al lavoratore non interessa o non conviene. A questi due concetti, ora se ne aggiunge un altro: non è legittimo neppure pretendere dal datore di lavoro al momento della ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment