Si può installare una tettoia in un condominio?

Pubblicato il: 12-01-2019 | Categoria : Attualità e Società, feed | 17 views | FONTE ORIGINALE

0

Quali regole rispettare quando il singolo proprietario decide di costruire una tettoia in un’area privata all’interno di un condominio La vita condominiale è assai spesso caratterizzata, soprattutto in Italia, da discussioni infinite sulla possibilità di costruire opere ed installazioni di diversa natura da parte del singolo condomino. Di particolare rilievo sono poi i numerosissimi casi in cui il singolo condomino decida di realizzare, su aree di sua proprietà esclusiva, opere, manufatti e costruzioni che in qualche modo possano venire a “urtare” la sensibilità degli altri comproprietari oppure a ledere i diritti degli altri condomini oppure a danneggiare o compromettere i beni di proprietà condominiale. Ad esempio: si può installare una tettoia in un condominio? Si tratta di una domanda alla quale potrebbero aggiungersene moltissime altre tutte quante finalizzate ad individuare una regola generale alla quale affidarsi per comprendere se,  entro quali limiti e con quali procedure il condomino possa modificare la sua proprietà esclusiva (cioè il suo appartamento e le sue pertinenze, come balconi o box). Moltissime liti e discussioni potrebbero essere infatti evitate se fosse concretamente conosciuto ciò che la legge stabilisce in casi simili: gli amministratori condominiali, d’altra parte, non sempre sono all’altezza del compito a loro affidato ed ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment