Regole per montare un’antenna televisiva

Pubblicato il: 15-06-2017 | Categoria : Attualità e Società, feed, Televisione | 32 views | FONTE ORIGINALE

0

A quali condizioni è possibile installare la parabola o l’antenna della tv satellitare o via cavo sul terrazzo dell’edificio in condominio? Vuoi installare un’antenna o una parabola sul tetto di casa e vuoi fare tutto a norma, senza avere problemi con i tuoi vicini o con l’amministratore? Vuoi goderti una serata davanti al televisore, senza dipendere dall’antenna del condominio che, spesso e volentieri, viene spostata dal vento sposta e perde i tuoi canali preferiti? Hai bisogno di vedere le trasmissioni in lingua straniera e intendi dotarti di una parabola più potente o, magari, installare un’antenna radiofonica? Se leggi questo articolo ti spiegheremo le regole per montare un’antenna televisiva sul tetto di casa senza violare la legge. Ogni proprietario di appartamento può montare l’antenna televisiva autonoma o la parabola sul tetto di casa, anche se è vive in un condominio. Il codice civile [1] infatti stabilisce il diritto di ogni condomino a dotarsi di un proprio impianto di ricezione radiotelevisiva da installare sul cosiddetto lastrico solare, ossia il terrazzo di copertura dello stabile. Lo stesso diritto viene riconosciuto anche agli inquilini che sono in affitto. Nessuno può limitare questo diritto, salvo vi sia un divieto nel regolamento di condominio e tale regolamento ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment