Prodotto scaduto al supermercato: cosa fare?

Pubblicato il: 23-09-2022 | Categoria : Attualità e Società, feed | 15 views | FONTE ORIGINALE

0

Come comportarsi se si acquista sbadatamente una confezione con la data di scadenza già superata. Quando c’è il risarcimento. Se buttare via il cibo è tra le cose più odiose che possano essere fatte, buttare via i soldi non lo è di meno. Quindi, acquistare dei generi alimentari quando si va a fare la spesa e far finire qualcosa nella spazzatura quando si arriva a casa perché non si è stati attenti alla data di scadenza è come aprire il portafoglio, tirar fuori 20 o 30 euro e gettarli nel contenitore della carta. Meglio spendere un po’ più di tempo per controllare bene le confezioni di ciò che si acquista. Ma se dovesse capitare di comprare un prodotto scaduto al supermercato, cosa fare? E se ci si accorge una volta rientrati a casa, come dimostrare che la pasta, il formaggio o i biscotti sono stati acquistati proprio in quel punto vendita e non altrove? La legge sul consumo non solo cerca di proteggere i cittadini dalle frodi ma tutela anche la loro salute con un regolamento piuttosto rigido. In pratica, non «scarica» solo sul consumatore la responsabilità di un eventuale acquisto sbagliato ma pretende dagli esercenti (in questo caso dai responsabili dei ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment