Part time non scritto: quali conseguenze?

Pubblicato il: 12-06-2019 | Categoria : Attualità e Società, feed, Lavoro | 25 views | FONTE ORIGINALE

0

Come si costituisce il rapporto di lavoro part-time: che succede se non c’è un contratto scritto da cui risulta l’orario di lavoro ridotto. Il tuo orario di lavoro verrà ridotto e, da full time, passerà a part time. Te lo ha detto a voce il capo. A questa comunicazione, però, non ha fatto seguito alcun atto scritto: non ti è stato fatto firmare un nuovo contratto o una modifica al contratto precedente. Ciò nonostante, la busta paga è stata adeguata al nuovo orario ed è, quindi, quasi dimezzata. Ti chiedi se questa procedura sia corretta: sai infatti che il rapporto di lavoro part-time deve essere necessariamente concordato per iscritto a pena di nullità. Nella speranza di accampare il diritto a qualche risarcimento, ti rivolgi al tuo avvocato e gli chiedi quali sono le conseguenze di un part time non scritto? Se il tuo legale conosce bene ciò che dice la legge e quello che la Cassazione ha di recente chiarito [1], ti risponderà pressappoco nel seguente modo. Come si stipula un contratto di lavoro part-time? Il rapporto di lavoro part-time può essere costituito sia a seguito di assunzione effettuata direttamente con tale tipologia di contratto oppure mediante trasformazione di un precedente rapporto full time. Il ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment