Fabbrica di Pedavena Levico Terme (TN): 17/11 Ignorant Friday Live con i Cuori Infranti, 18/11 …

Pubblicato il: 17-11-2017 | In : feed, Musica e Spettacolo

Tag:

0

Venerdì 17 novembre 2017 chi ama e frequenta la Fabbrica di Pedavena di Levico (TN) si prepari ad un'altra "serata ignorante", uno dei party più divertenti che prendono vita nel locale, punto di riferimento del divertimento in Valsugana. Sarà una serata scatenata, ignorante... ...

 

Noir Club – Lissone (MB): 16/11 Croccante con Walter Fargetta (Radio 105), 17/11 Absolut in the …

Pubblicato il: 17-11-2017 | In : feed, Musica e Spettacolo

Tag:

0

E' una settimana tutta da vivere quella che propone il 16, il 17 ed il 18 novembre 2017 propone il Noir Club di Lissone (MB) è Sono tre party da vivere fin dall'ora dell'aperitivo, non solo a notte fonda. ...

 

Samsara Beach: l’estate continua anche a novembre: party tra Viterbo e Perugia, One of Us su …

Pubblicato il: 17-11-2017 | In : feed, Musica e Spettacolo

Tag:

0

L'universo di Samsara Beach, il 'network' di spiagge da ballare e non solo che ormai è attivo tra Gallipoli, Riccione e Budva (http://www.samsarabeach.it), non chiude mai, neppure in pieno inverno, a metà novembre 2017.  ...

 

18/11 Space Dinner, il cibo degli astronauti per la prima volta al Bolgia di Bergamo per sole …

Pubblicato il: 17-11-2017 | In : feed, Musica e Spettacolo

Tag:

0

Space Dinner è un'esperienza culinaria che avvicina ogni partecipante alla vita degli astronauti durante le missioni spaziali. Il valore nutrizionale del cibo ed il suo gusto sono priorità in ogni missione poiché questi garantiscono il benessere fisico e psicologico dell'astronauta. Space Dinner propone ai partecipanti un menu di 4 portate realizzate con l'utilizzo di alcune specialità alimentari prodotte per le missioni ESA. ...

 

17/11 Cenando & Ballando @ The Suite – Erba (CO)

Pubblicato il: 17-11-2017 | In : feed, Musica e Spettacolo

Tag:

0

Il venerdì notte di Como si è spostato in una nuova e bella location a pochi minuti dalla città. Lo staff di Made Club arriva infatti alla Suite di Erba (CO) e propone Cenando & Ballando, il suo evento più storico e rodato. Dopo il debutto di venerdì 11 novembre, il 17 novembre 2017 si replica! L'evento è come sempre molto atteso, a Como e non solo.  ...

 

Accollo del debito tributario: no alla compensazione

Pubblicato il: 16-11-2017 | In : Attualità e Società, feed

0

Accollo imposte: il debito tributario non si può estinguere con la compensazione di un credito dell’accollante. Chi si accolla il debito tributario di un’altra persona non può estinguerlo in compensazione con un proprio credito verso il Fisco. È quanto si legge in una recente risoluzione dell’Agenzia delle Entrate [1] che offre una soluzione interpretativa fondamentale per disciplinare l’accollo tributario. Prima di trattare il merito della questione, vediamo cos’è l’accollo e come funziona in ambito tributario. L’accollo: cos’è e come funziona L’accollo è un istituto espressamente disciplinato dal codice civile, attraverso il quale un terzo (accollante) si accolla il debito del debitore originario (accollato). Il creditore può aderire all’accollo liberando il debitore originario; la liberazione è possibile solo se costituisce condizione espressa della stipulazione o se il creditore dichiara espressamente di liberare il debitore. Se non vi è liberazione del debitore, questi rimane obbligato in solido col terzo. In ogni caso il terzo è obbligato verso il creditore ......

 

Bollo auto Km 0: chi paga?

Pubblicato il: 16-11-2017 | In : Attualità e Società, feed

0

In caso di acquisto di un’auto a km 0, il primo bollo deve essere pagato da chi risulta proprietario all’ultimo giorno utile per effettuare il versamento. Il bollo auto è un tributo regionale il cui pagamento spetta a tutti i proprietari di un’auto così come indicati nel P.R.A. (Pubblico Registro Automobilistico). Il bollo, pertanto, viene pagato annualmente da chi risulta proprietario di una o più automobili, indipendentemente dal fatto che il veicolo circoli o meno. Pertanto, non si tratta di una tassa sulla circolazione, bensì di una tassa sulla proprietà. Ma, nel caso di auto km 0, chi paga il bollo? Bollo auto Km 0: quanto pagare Com’è noto, l’importo del bollo auto dipende dalla potenza del veicolo e dal suo impatto ambientale, a prescindere dal fatto che sia un’auto nuova, usata oppure a km zero. Ogni regione italiana adotta dei parametri di riferimento, perciò l’ammontare del tributo è variabile. Il proprietario di un’auto può ......

 

Firma scontrino carta di credito: è obbligatoria?

Pubblicato il: 16-11-2017 | In : Attualità e Società, feed

0

Pagare con la carta vuol dire chiedere un prestito alla banca. Solo per gli acquisti sotto i 25 euro con la carta contactless non viene chiesta la firma. Anche le cose che talvolta si rivelano inutili possono essere obbligatorie. Come mettere la firma sullo scontrino della carta di credito. Senza quella firma non è possibile fare un acquisto con la moneta elettronica. Che poi sia davvero necessaria, è un’altra storia (che vedremo tra poco). Ma, intanto, sarà dura che la commessa di un negozio, un professionista o la cassiera del supermercato accetti di consegnare la merce o di prestare un servizio senza metterci «l’autografo» sul pezzetto di carta patinata. Ma perché la firma sullo scontrino della carta di credito è obbligatoria? E perché può essere altrettanto inutile? Vediamo. Carta di credito: l’obbligo di firmare lo scontrino Se qualcuno ci chiede una firma sullo scontrino della carta di credito è perché, innanzitutto, quel pagamento equivale ......

 

Ticket sanitario: si può pagare online?

Pubblicato il: 16-11-2017 | In : Attualità e Società, feed

0

In quasi tutte le Regioni italiane da oggi c’è un nuovo modo per pagare velocemente il ticket delle visite mediche: i pagamenti online La visita in ospedale che attendevamo con ansia da tre mesi termina e l’infermiera del reparto ci manda a pagare il ticket. Fino a pochi anni fa significava prendere il numeretto e metterci in fila allo sportello Cup. Da qualche tempo a questa parte il siparietto prevede che la stessa infermiera o il medico ci dicano: “adesso scende al piano terra, davanti agli sportelli Cup ci sono le macchinette automatiche, segua le istruzioni e paghi il ticket e poi torni su che le diamo la risposta della visita”. Qui inizia il calvario: la macchinetta ci chiede di far passare il codice fiscale sulla barra rossa, noi lo facciamo, ma il nostro codice non viene riconosciuto. Perdiamo quel sistematico quarto d’ora prima di imbufalirci e cercare qualche buon’anima ......

 

Si può ereditare la classe di merito di un defunto?

Pubblicato il: 16-11-2017 | In : Attualità e Società, feed

0

Può beneficiare della classe di merito solo il coniuge superstite se sposato in comunione dei beni ed è intestatario dell’auto al 100%. Che succede quando viene a mancare il titolare di una polizza auto? Qualche suo familiare può entrare in possesso del contratto assicurativo? O, per dirla in un altro modo, si può ereditare la classe di merito di un defunto? Si può. A patto che sia il coniuge e abbia l’auto intestata al 100%. Vediamo perché. Che succede quando muore il titolare di una polizza auto In caso di decesso del titolare di una polizza auto, bisogna, innanzitutto, avvertire la compagnia di assicurazioni. Le possibilità sono solitamente due, a seconda della politica di ogni compagnia: che la copertura cessi immediatamente; che la copertura venga garantita per sei mesi dalla data del decesso, sempre che il relativo premio sia stato pagato. In qualsiasi caso, la domanda è legittima: conviene chiudere la polizza oppure si può ereditare ......