Le migliori offerte Amazon di oggi

Pubblicato il: 15-12-2018 | In : Senza categoria

0

Quotidianamente Amazon aggiorna la sezione dedicata alle offerte. Centinaia di prodotti a prezzi davvero convenienti, con sconti fino all’80%. Come districarsi in questa giungla di affari? Scopriamo le migliori offerte di oggi! Inutile dirlo, Amazon ha davvero rivoluzionato il concetto di shopping di questo decennio e, anche nella nostra penisola, ha avuto un impatto considerevole sulle preferenze dei consumatori. Sbarcato in Italia il 10 novembre del 2010 con il dominio amazon.it, ha in poco tempo conquistato la fiducia del popolo del Bel Paese, grazie ad un servizio clienti senza pari e soprattutto grazie alla messa in vendita di prodotti di tutti i tipi a prezzi davvero convenienti. Nel corso degli ultimi anni, l’esperienza maturata dal colosso americano ha dato vita a diverse strategie di vendita. Tra queste troviamo l’idea di creare una pagina dedicata a prodotti venduti a prezzi stracciati per un determinato lasso di tempo. Nel dettaglio, in questa pagina ......

 

Regali di natale: pensierini entro i dieci euro

Pubblicato il: 02-12-2018 | In : Di tutto un pò!

0

Regali di natale con una spesa di dieci euro o meno, pensierini fai da te, regali da acquistare e personalizzare, confezioni originali e qualche ricetta di dolci da regalare a natale. Sta per arrivare quell’allegro, confusionario, divertente e impegnativo periodo dell’anno… sì è esattamente quello che pensi: il Natale! Croce e delizia per molti, accomuna tutti per il folle impegno dei regali da riporre sotto l’albero per rendere felici grandi e piccini. Ogni anno aspetti gli ultimi giorni utili perché è un problema per te pensare al regalo giusto? Sei sempre insoddisfatto/a dei regali perché ti sembrano comuni e impersonali? Negli ultimi anni hai dovuto ridurre i regali perché la crisi non li faceva rientrare nel tuo budget? Vorresti proprio fare dei doni originali senza spendere molto? Non preoccuparti sei perfettamente in tempo per sperimentare una o più delle soluzioni regalo che ti proporrò nelle prossime righe. Ho pensato a una ......

 

Trattamento minimo

Pubblicato il: 29-11-2018 | In : Senza categoria

0

Pensione minima: che cos’è, come funziona, come si calcola, chi ne ha diritto, che cosa succede nel 2019 con la pensione di cittadinanza. Chi ha una pensione d’importo basso ha diritto, nella generalità dei casi, all’integrazione dell’assegno fino a un certo importo, ossia all’integrazione al trattamento minimo. Grazie all’integrazione, le pensioni basse (ad esclusione di alcuni trattamenti non integrabili, come le pensioni contributive) sono aumentate sono al cosiddetto minimo vitale, che viene aggiornato annualmente. L’integrazione al trattamento minimo non è, ad ogni modo, l’unico sostegno previsto per gli assegni Inps bassi: alcuni pensionati hanno diritto, ad esempio, alla maggiorazione sociale, che può far arrivare la pensione sino a 643,86 euro (per l’anno 2018: anche gli importi delle maggiorazioni sono aggiornati ogni anno). Ma procediamo per ordine e vediamo, nel dettaglio, che cos’è, come funziona e come si calcola il trattamento minimo. Che cos’è il trattamento minimo? Il trattamento minimo, o integrazione al trattamento ......

 

Bussola Versilia 1° Dicembre

Pubblicato il: 27-11-2018 | In : Senza categoria

0

Inaugurazione Bussola Versilia 1° Dicembre 2018. Alla vigilia del Capodanno Versilia 2019, la capitale del divertimento si accende con una nuova stella. Info e prenotazioni La Bussola Versilia, anche via SMS e WhatsApp, al  347.477.477.2 Sabato 1° Dicembre torna la Bussola Versilia, una delle più note e storiche discoteche tra Forte dei Marmi e Viareggio inizia una nuova avventura con una nuova gestione. Per questa nuova era, come suggerito da un noto copywriter, la discoteca di Marina di Pietrasanta torna a chiamarsi semplicemente La Bussola Per l’occasione La Bussola Versilia riscopre la sua attitudine a essere la location ideale per cene-spettacolo destinate a chi vuole iniziare il suo Sabato sera già a cena. Cena spettacolo inaugurazione Bussola Versilia. Dalle 21.00 cena spettacolo con Sandro Pozzi deejay e showman. Sarà uno dei dj più amati della Versilia ad accendere la serata e a condire di musica e divertimento il menu creato per l’occasione: Antipasto Fagottino croccante con carciofi e cuore tenero ......

 

Pensione 7 anni prima: come si calcola?

Pubblicato il: 06-11-2018 | In : Senza categoria

0

Calcolo del trattamento di isopensione per gli esuberi, riliquidazione della pensione, contributi a carico dell’azienda, tassazione. In attesa della nuova pensione quota 100, che può anticipare anche di 5 anni l’uscita dal lavoro, allo stato attuale sono già operative delle misure che consentono un forte anticipo del pensionamento. Una di queste è la cosiddetta isopensione: si tratta di una misura a favore degli esuberi delle aziende con oltre 15 dipendenti, che consiste nella possibilità di ottenere la pensione con un anticipo sino a 7 anni. Il trattamento di isopensione, sebbene si calcoli allo stesso modo della pensione, risulta però più basso, in quanto si prende come riferimento la situazione previdenziale del dipendente al momento dell’uscita dal lavoro. L’azienda, comunque, durante il periodo di isopensione continua a versare i contributi: terminato il trattamento di prepensionamento, la pensione viene riliquidata sulla base della nuova situazione, diventando quindi più alta. Ma procediamo per ordine e facciamo il ......

 

Come si scrive un contratto di donazione

Pubblicato il: 05-11-2018 | In : Senza categoria

0

Come scrivere e personalizzare le clausole del contratto di donazione; nel momento in cui si stipula una donazione, il donante può imporre determinate condizioni, limiti e termini alla liberalità. Come si fa una donazione? Di norma si consegna il bene o il denaro al donatario e tutto finisce lì. Nei casi di maggior importanza, perché il valore del bene che si vuole donare è considerevole (come nell’ipotesi di una casa, di un’auto o di un sostanzioso conto in banca), si deve necessariamente andare da un notaio per firmare il rogito.  In entrambi i casi, tutte le volte in cui si regala un bene a un’altra persona (sia che ciò avvenga “ufficialmente” davanti al notaio, che informalmente con la consegna del bene), si realizza un contratto, appunto il «contratto di donazione». Infatti, a differenza di quello che comunemente si crede, un contratto non deve essere necessariamente scritto, potendo anche essere verbale. Ma ......

 

Posso diventare erede al posto di mio padre?

Pubblicato il: 30-10-2018 | In : Senza categoria

0

Se tuo padre rinuncia o è già defunto, puoi diventare erede al posto del tuo genitore? Che cos’è la rappresentazione e cosa dice la legge a riguardo? È appena defunta una tua vecchia zia e, come al solito, appena è trascorso il momento del dolore e del commiato, è uscita fuori la questione ereditaria. La zia, in particolare, non era sposata e non aveva genitori viventi, data la tarda età, ragion per cui nel patrimonio ereditario della stessa dovrebbero subentrare i suoi fratelli. Tuttavia, tuo padre (in qualità di fratello) non vorrebbe accettare l’eredità, poiché ritiene inutile questa acquisizione e vorrebbe invece che a diventare erede sia direttamente suo figlio: è possibile tutto ciò? Se tuo padre rinuncia all’eredità può subentrare suo figlio nella quota che gli spetta? La domanda non è assolutamente banale ed è la medesima che si pone colui che ha il genitore ormai defunto. Se infatti tuo ......

 

Divorzio congiunto: come si fa?

Pubblicato il: 30-10-2018 | In : Senza categoria

0

Il divorzio congiunto, o consensuale, è lo scioglimento del vincolo coniugale a cui i coniugi arrivano di comune accordo. “E vissero tutti felici e contenti!”. Tutte le favole che leggevamo sin da bambini/e e le grandi storie d’amore che tutt’ora vediamo nei film romantici si concludono con un gran finale che prospetta l’eterna felicità, come se quell’unione a cui i protagonisti sono giunti dopo tante peripezie possa durare per sempre. Ed è certo questo l’auspicio a cui aspira una coppia che decide di legarsi in matrimonio: dar vita ad un legame indissolubile capace di affrontare la più ardua delle difficoltà, il più vivace dei litigi, il travaglio più controverso, assicurando un’esclusiva e totale dedizione alla felicità dell’altro/a e mantenendo sempre accesa la fiamma della passione. Chi non desidera un amore romantico e travolgente? Purtroppo non sempre la vita di coppia è tutta rose e fiori. Spesso occorre far fronte alle difficoltà ......

 

Whatsapp, modalità in vacanza e silenzioso. Ecco cos’è

Pubblicato il: 18-10-2018 | In : Senza categoria

0

Cos’è la modalità in vacanza e Silenzioso di Whatsapp Il team di Whatsapp si appresta a rilasciare due nuove funzionalità ai propri utenti, la modalità vacanza e quella di Silezioso. Cosa sono e come funzionano queste due novità? Scopriamolo assieme. Modalità Silenzioso La nuova modalità “Silenzioso” (in inglese Silent Mode) in realtà non è cosi nuova come sembra. Sui cellulari Android, infatti, è già disponibile su molti terminali Android e arriverà a breve anche su iOS. Ma come funziona tale modalità? La funzione permette agli utenti di nascondere il badge dell’app per le chat disattivate. Tale modalità è attivata di default, quindi basterà disattivare le chat per applicare questa nuova funzione. Cosi facendo, in pratica, i nuovi messaggi dalle chat ritenuti dall’utente “meno importanti” non vanno ad incrementare il numero di messaggi non letti nel badge che viene mostrato sull’icona dell’app. WhatsApp is developing a Linked Accounts feature, Vacation and Silent Modes! https://t.co/K1BGw1Guov — WABetaInfo (@WABetaInfo) October 17, 2018 Modalità Vacanza La modalità ......

 

Pensione reversibilità: cos’è e a chi spetta

Pubblicato il: 23-09-2018 | In : Senza categoria

0

La pensione di reversibilità spetta al coniuge superstite ed ai figli. L’ammontare dell’assegno varia in base ai contributi versati ed al reddito del soggetto beneficiario. Con la crisi economica e i vari problemi che attanagliano il mondo del lavoro sono sempre di più le famiglie monoreddito. Che sia una moglie o un marito, poco importa: ciò che è indispensabile è far quadrare i conti a fine mese. Anche quando lavorano entrambi i coniugi i problemi sono dietro l’angolo: fra precarietà dei contratti di lavoro e aumento delle tasse le famiglie incontrano difficoltà ogni giorno. Ma cosa succede se un coniuge muore? E se fosse l’unico che porta i soldi a casa? Per non lasciare solo il coniuge superstite e garantire condizioni economiche dignitose alla famiglia lo Stato ha previsto l’istituto della pensione di reversibilità. Si tratta di un’indennità erogata in proporzione agli anni di contributi versati dal lavoratore defunto e al reddito ......