Carta famiglia 2019

Pubblicato il: 12-12-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Carta bonus per le famiglie numerose: come funziona, chi ne ha diritto, quali vantaggi offre, compatibilità con le altre misure a sostegno del reddito. Nel 2019, nonostante l’operatività del reddito di cittadinanza, potrà continuare ad essere richiesta ed utilizzata la carta famiglia: questa misura, istituita dalla legge di Stabilità 2016 [1] e diventata operativa lo scorso anno grazie alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del relativo decreto attuativo [2], è difatti compatibile con tutti i sussidi a sostegno della famiglia, compreso il nuovo reddito di cittadinanza. La carta famiglia non deve essere confusa con la carta Rei o con la vecchia Social card, né con la nuova tessera tramite la quale sarà erogato il sussidio di cittadinanza: reddito di cittadinanza, Rei e Social card, difatti, sono vere e proprie prestazioni economiche, dei sussidi a sostegno della famiglia. Con queste carte, difatti, è possibile acquistare beni e servizi essenziali e pagare le utenze. La carta Rei, in particolare, offre ......

 

Sequestro e fermo amministrativo: differenza

Pubblicato il: 12-12-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Cos’è il sequestro amministrativo? Quando si applica il fermo amministrativo? Quali sono le differenze tra fermo e sequestro? Sicuramente avrai sentito parlare di sequestro e di fermo amministrativo, soprattutto a proposito delle autovetture; entrambi sono provvedimenti negativi, nel senso che limitano la disponibilità di un bene (normalmente, come detto, si tratta dell’automobile). Tra fermo e sequestro, però, corrono delle differenze: in effetti, in entrambi i casi non potrai più utilizzare la cosa oggetto del provvedimento sanzionatorio e, nel caso in cui trasgredirai al divieto, andrai incontro a sanzioni pecuniarie salate. Questi elementi comuni, però, non devono far passare in secondo piano le profonde diversità tra i due istituti giuridici: come ti dirò nel corso di questo articolo, sequestro e fermo hanno finalità differenti e si applicano solamente al ricorrere di determinate condizioni, diverse a seconda del provvedimento. Ad esempio, il fermo amministrativo è sanzione tipica del codice della strada; anche il ......

 

Come programmare messaggi WhatsApp su Android

Pubblicato il: 12-12-2018 | In : feed, Informatica, Tecnologia

0

Tramite Whatsapp Scheduler potete pianificare l’invio di Messaggi su Whatsapp sui dispositivi Android Siete assidui utilizzatori di Whatsapp? Vi potrebbe tornare utile avere nel famoso client di messaggistica per smartphone la funzione per programmare l’invio dei messaggi a una determinata ora e in un determinato giorno? Probabilmente si, vi interessa anche perché i possibili casi di utilizzo potrebbero essere tanti, vero? Magari ricordare a qualcuno di fare qualcosa (in un determinato giorno e ora) o essere il primo a fare gli auguri di compleanno (appena scocca la mezzanotte) anche se si è troppo stanchi per rimanere svegli. Questi sono solo due di esempi che mi vengono in mente ragionando un attimo, certamente voi saprete fare di meglio. Le app per programmare i messaggi Bene, se vi interessa questa funzionalità sappiate che inviare messaggi posticipati si può fare su Whatsapp, anche se per farlo, almeno per il momento, è necessaria una applicazione esterna. Tra le più famose presenti ......

 

Quando citare l’avvocatura dello Stato

Pubblicato il: 12-12-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Quando devi fare causa ad un’amministrazione pubblica, devi sempre notificare l’atto introduttivo all’Avvocatura dello Stato? Come stabilire quando citare l’Avvocatura dello Stato. Determinare e distinguere quando citare l’Avvocatura dello Stato non è sempre semplice ed è una delle insidie più frequenti che si propongono quando una delle parti del giudizio sia un ente pubblico, o un ente del quale non è chiara la dimensione locale o statale o se di natura pubblica o privata. Infatti, nel corso del tempo e della storia giudiziaria italiana l’evoluzione delle norme che disciplinano queste situazioni o la natura giuridica degli enti potenzialmente interessati a rientrare nel campo di applicazione del patrocinio dell’Avvocatura dello Stato non sempre è stata chiara e la giurisprudenza (e alle volte anche il legislatore) è dovuta intervenire più di una occasione per fugare i dubbi e chiarire in quali casi la notificazione dell’atto introduttivo del giudizio andava obbligatoriamente effettuata presso l’Avvocatura ......

 

Avena: benefici e ricette

Pubblicato il: 12-12-2018 | In : Attualità e Società, feed

Tag:

0

L’avena ti aiuta a mantenerti in salute e ad iniziare la giornata facendo il pieno di energie. L’avena è un cereale cui sempre più spesso viene associata la parola super food (la traduzione letterale è super alimento). Ma cos’è un super food? In realtà non c’è alcuna definizione scientifica del termine, ragion per cui molti alimenti vengono etichettati in tal modo per il semplice fatto che hanno buoni valori nutrizionali e sono in grado di arrecare dei benefici alla tua salute (pensa alla quinoa o all’avocado). In Italia, in realtà, il consumo di avena ha preso piede solo in tempi più recenti, mentre nei paesi anglosassoni è quasi tradizione fare colazione con un bel porridge d’avena fumante. L’intento di questo articolo è farti conoscere questo incredibile cereale che è l’avena: benefici e ricette che puoi preparare per una colazione sana, ma non solo. I benefici dell’avena Se stai pensando di introdurre l’avena nella tua alimentazione, vorrai certamente ......

 

Marito dispotico: separazione con addebito

Pubblicato il: 12-12-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Violazione degli obblighi di reciproca assistenza e rispetto: il marito che umilia la moglie ed esercita violenze morali e psicologiche è responsabile. Hai un marito padrone. In casa fa prevalere sempre le sue decisioni e non ti lascia margine di scelta. È lui che decide dove andare, cosa acquistare, se e quando fare le ferie, da chi passare le feste, ecc. Puntualmente ti mette sempre davanti a decisioni già prese, di cui vieni a conoscenza a cose già fatte. Le poche volte che hai provato a ribellarti ti ha intimidito, maltrattato e umiliata. Ti ha fatto sentire inutile, un oggetto. Anche se non ha mai avuto atteggiamenti violenti, né ti ha mai picchiato, è a tutti gli effetti ciò che si definisce un marito dispotico. Ed ora che mediti di separati da lui vorresti che il giudice attribuisse a lui tutta la responsabilità per la fine del matrimonio. Questo non avrà ......

 

Pubblicità occulta sui social network: è vietata?

Pubblicato il: 12-12-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Consigli per gli acquisti e pubblicità nascosta su Instagram, Facebook e altri siti internet: anche i piccoli influencer sono obbligati all’hashtag #adv. Le sanzioni dell’Antitrust. Sarà capitato anche a te, nei tanti momenti della giornata trascorsi su Instagram o Facebook, di imbatterti in un’immagine o in un post con cui l’autore enfatizzava le qualità di un prodotto e di chiederti se, per tale elogio, è stato pagato o ricompensato in natura. Non è certo un segreto che gli influencer, piccoli e grandi che siano, vengono contattati dai pubblicitari intenzionati così a raggiungere una clientela più ampia: a loro viene chiesto di fare da testimonial sui social network di un capo di vestiario, un prodotto dimagrante, un oggetto tecnologico, un accessorio femminile, una vacanza in un resort, ecc. E così, molto spesso, dietro le foto di addominali scolpiti o di gambe scoperte si mimetizzano le marche di costumi da bagno o di ......

 

Casa di cura dimette malato: che fare?

Pubblicato il: 12-12-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

L’ospedale può obbligare alle dimissioni? Quando c’è reato di abbandono di incapaci? Quando la casa di cura commette reato? Il sistema sanitario nazionale è tenuto a prestare la propria assistenza a chiunque ne abbia bisogno. Trattandosi di un servizio pubblico, nessun ospedale può rifiutare di accogliere una persona che necessiti di cure, le quali devono essere fornite gratuitamente (eccezion fatta per gli ingressi al pronto soccorso ritenuti ingiustificati a causa della lievità della patologia). Accanto ai classici presidi ospedalieri, la sanità italiana si avvale di ulteriori strutture convenzionate con il servizio nazionale: queste case di cura devono prestare la medesima assistenza garantita dagli ospedali. Il loro ruolo si giustifica essenzialmente sulla scorta di due ragioni: innanzitutto, spesso si tratta di strutture specializzate nella cura di determinate patologie; in secondo luogo, aiutano i presidi ospedalieri a smaltire la gran quantità di lavoro in cui sono impegnati. Pensa, ad esempio, alle case di ......

 

Pensione anticipata con 41 anni di contributi per tutti

Pubblicato il: 12-12-2018 | In : Attualità e Società, Di tutto un pò!, feed

0

Con la chiusura della quota 100 tutti i lavoratori potranno raggiungere la pensione anticipata con 41 anni di contributi. Dopo lo stop all’adeguamento dei requisiti alla speranza di vita, arriva una bella sorpresa per chi è vicino a ottenere la pensione anticipata: chiuso il periodo di sperimentazione della quota 100, difatti, la pensione anticipata ordinaria potrà essere ottenuta da tutti con solo 41 anni di contributi. Il beneficio, dunque, non sarà riservato ai soli lavoratori precoci appartenenti alle categorie tutelate, come avviene oggi, ma sarà aperto a tutti i lavoratori, purché raggiungano 41 anni di contributi non coincidenti complessivamente. La possibilità di ottenere la pensione anticipata con 41 anni di contributi per tutti partirà, in base a quanto reso noto sinora, dal 2022, una volta terminato il triennio 2019-2021, nel quale sarà possibile pensionarsi con la quota 100. Ma si potrà ottenere la nuova pensione anticipata cumulando i versamenti di casse diverse? Nei 41 anni ......

 

Alla scoperta del Lagotto Romagnolo

Pubblicato il: 12-12-2018 | In : feed

0

Il Lagotto Romagnolo fa parte delle razze autoctone italiane, ed appartiene al gruppo 8, cioè la categoria dei cani da L'articolo Alla scoperta del Lagotto Romagnolo sembra essere il primo su Italyan Style. ...