Rumori in condominio

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

L’affittuario che abita l’appartamento immediatamente inferiore al mio, ha installato un condizionatore sotto il balcone della mia camera da letto. Nonostante i ripetuti inviti a desistere, continua ad accenderlo dalle 03.00 del mattino, per tenerlo acceso, assieme ad altra unità posta sull’altro lato della casa e sotto il balcone di un’altra camera da letto, sino alle 10, 10 e trenta della notte. L’apparecchio emette un sibilo che impedisce il normale riposo notturno. Come fare per costituirmi la prova dell’accensione notturna ripetuta e continuata? Altro problema è che dovrei far rilevare l’emissione nei miei locali in orari notturni. Innanzitutto si consiglia al lettore, se il suo appartamento è ubicato in un condominio, di verificare l’esistenza di una clausola del regolamento condominiale che stabilisca una fascia di riposo assoluto in cui sono vietati rumori di qualsiasi specie e intensità. Se così fosse, e se i rumori fossero prodotti proprio in quella fascia, sarebbe possibile ......

 

Musicista occasionale in pensione: si può?

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Ho 60 anni e sono pensionato. Posso esibirmi saltuariamente compilando il modulo nei locali senza ulteriori permessi e presentando eventuali compensi in fase di dichiarazione dei redditi 730/Unico e inserendo il tutto nei redditi diversi? Nella mia pensione con salvaguardia viene inserita la dicitura da parte del INPS che dice quanto segue: «La informiamo inoltre che alla data di decorrenza della pensione è richiesta la cessazione di qualsiasi tipo di attività lavorativa alle dipendenze di terzi. Non è invece richiesta la cessazione dell’attività svolta in qualità di lavoratore autonomo». Preciso che le mie prestazione sono più a scopo dilettantistico e saltuario. Quando l’attività di musicista viene sì remunerata, ma è svolta in modo sporadico ed occasionale, è sufficiente, dal punto di vista fiscale, rilasciare una ricevuta con applicazione di una marca da bollo da €. 2,00, qualora l’importo riportato superi gli € 77,46. Successivamente, in sede di dichiarazione dei redditi, gli importi ......

 

Accertamento recapitato al defunto e non agli eredi

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

L’Inps ha mandato a mia madre ormai già deceduta da due settimane al suo domicilio un avviso di accertamento per mancato pagamento dei contributi per lavoro domestico con le relative sanzioni a suo carico. Avendo l’ INPS notificato la cartella in modo non corretto e cioè al defunto e non agli eredi impersonalmente al loro domicilio è preferibile tacere attendendo una nuova comunicazione da parte dell’Ente o sono obbligata a rispondere comunicando il decesso di mia madre e chiedendo un nuovo calcolo del conteggio? La legge (cioè, per la precisione, la legge n. 289 del 2002, poi modificata dal decreto legge n. 112 del2008, convertito in legge n. 133 del 2008) ha previsto l’obbligo per le anagrafi comunali di trasmettere online all’Inps le comunicazioni di decesso entro il termine di due giorni dal verificarsidel decesso stesso. Lo stesso obbligo di comunicazione all’Inps degli avvenuti decessi è stato poi previsto dalla legge n.190 ......

 

Donazione di somme di modico valore: occorre il notaio?

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Dovrei fare una donazione consistente per un importo di 80.000 euro ad una persona che non ha nessun grado di parentela con me. Intendo procedere con un bonifico. Cosa devo fare per non incorrere in problemi legali o di fisco? Occorre necessariamente un notaio? Innanzitutto è bene precisare che per la donazione non sono previste forme solenni se la stessa ha ad oggetto somme di modico valore. Tuttavia la legge non dice quando una donazione possa considerarsi di modico valore. A tal fine, per stabilirlo, bisogna prendere in considerazione il patrimonio e le condizioni economiche sia del donante che del donatario. Infatti, il concetto di “modico valore” non è assoluto ed uguale per tutti: lo stesso importo può essere considerato modico per alcuni e non modico per altri. Supponendo che la somma di 80mila euro sia di valore non modico sarà necessario trasferirla mediante atto pubblico di donazione da concludersi dinanzi al notaio. La ......

 

Condominio e spese manutenzione ascensore

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

 Come si ripartiscono le spese sulla manutenzione o sostituzione dell’ascensore in condomino? La giurisprudenza che si è pronunciata su questo tema ha avuto modo di precisare (anticipando quello che poi la riforma del condominio avrebbe reso legge) che le spese relative alla manutenzione e ricostruzione (o sostituzione) dell’ascensore già esistente devono essere ripartite sulla base deicriteri stabiliti dall’articolo 1124 del codice civile. Da ultimo è stata la Corte di Cassazione con sentenza n. 20.713 del 04/09/2017 (ma anche, in precedenza, con sentenza n. 3.264 del 17 febbraio 2005) a ribadire il principio secondo il quale se sitratta di spese relative alla manutenzione o sostituzione di un ascensore che già esiste, allora la ripartizione delle relative spese deve seguire i criteri stabiliti dall’articolo 1124 del codice civile e non quelli fissati dall’articolo 1123 dello stesso codice civile. Un criterio differente rispetto a quello stabilito dall’articolo 1124 del codice civile è applicabile solo se previsto ......

 

Blocco contrattazione collettiva: quando spetta l’indenizzo

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Come si richiede il riconoscimento dell’indennità da contratto per dipendenti pubblici per blocco contrattuale? La problematica cui il lettore fa riferimento e rispetto alla quale chiede la presente consulenza riguarda l’illegittimità del blocco della contrattazione collettiva, prevista per legge nel 2010 [1], ma successivamente dichiarata incostituzionale nel 2015 [2]. Le ragioni che portarono il legislatore a bloccare il rinnovo dei contratti dovevano ritenersi contingenti e non applicabili ad libitum, come è stato invece fatto. Ed infatti, i contratti del pubblico impiego sono fermi da molti anni ed il cosiddetto “sblocco” della contrattazione, sebbene previsto, non è stato ancora realizzato. Sulla scorta di queste considerazioni la Corte Costituzionale, nel 2015, è arrivata a sostenere che i contratti dei pubblici dipendenti non potevano essere bloccati ancora, atteso che la previsione del blocco era frutto di una situazione di bilancio contingente e che trovava peraltro disciplina in una legislazione di urgenza. Per tale ragione, secondo la ......

 

Chi paga la sostituta della bandate?

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Mia madre ha avuto alle sue dipendenze una badante che conviveva con lei in casa. Ho da poco appreso che nei mesi in cui mia madre è stata ricoverata in ospedale, la badante si faceva sostituire da una sua amica, pagandole le sostituzioni. La badante è poi stata licenziata dopo che mia madre è stata trasferita in una RSA. La sostituta sostiene che la badante non le abbia pagato un mese intero di sostituzione. C’è il rischio che pretenda la somma da mia madre o da me? Il rapporto di lavoro è un rapporto giuridico che coinvolge due parti, il lavoratore e il datore di lavoro, legate dal raggiungimento di importanti obiettivi comuni. Il primo ambisce a portare a termine i propri compiti per essere adeguatamente remunerato, il secondo a realizzare i profitti necessari al benessere della propria impresa. Il contemperamento dei due interessi porta al corretto svolgimento dell’attività economica. Il lavoratore, ......

 

25/02 Stage Anti Aggressione e Difesa Personale e raccolta fondi a favore dell’associazione …

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : feed, Musica e Spettacolo

Tag:

0

Domenica 25 febbraio dalle ore 10.30 presso la palestra del Liceo Porta a Monza (via della Guerrina 15) prenderà vita una giornata sportiva orientata alla raccolta fondi per l'associazione L'ALTRA META' DEL CIELO. Questa associazione offre aiuto alle donne che subiscono violenze domestiche con assistenza telefonica e "case rifugio".    ...

 

24/2 XXL, hip hop finest in Formentera @ Made Club – Como

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : feed, Musica e Spettacolo

Tag:

0

E' la disco più storica di Como e dintorni. Il 14 settembre 2012 è partita l'avventura di Made Club. La location è quella della più storica discoteca comasca, ma la direzione è quella del futuro ...

 

23/02 Vincenzo De Feo presenta “…prima del CLICK” @ Magentino, Milano

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : feed, Musica e Spettacolo

Tag:

0

Il 23 febbraio alle 18 Vincenzo De Feo, esperto di cyberbullismo e problematiche giovanili, presenta "...prima del CLICK" a Magentino (c.so Magenta 14, Milano).  ...