Scatti di anzianità: cosa sono?

Pubblicato il: 10-10-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Gli scatti di anzianità sono una voce dello stipendio che viene riconosciuta ai dipendenti dopo un certo numero di permanenza presso lo stesso datore di lavoro. Per ogni azienda è fondamentale avere dei collaboratori di fiducia, su cui poter contare e che abbiano la giusta esperienza e conoscenza dell’azienda. Per questo ci sono molti strumenti che vengono adottati dalle imprese per evitare che il personale cerchi lavoro altrove e per fidelizzare i dipendenti, ossia far sentire loro l’azienda come la propria casa. In questo modo il dipendente renderà di più e conoscerà talmente a fondo il proprio posto di lavoro da essere un valore aggiunto. Uno dei modi per premiare ed incoraggiare i dipendenti che si mostrano affezionati all’azienda e restano a lungo all’interno di essa è lo scatto di anzianità. Si tratta di una voce dello stipendio prevista non dalla legge ma dai contratti collettivi nazionali di lavoro. In sostanza, ......

 

Le innovazioni della Friggitrice ad Aria per una Cucina virtuosa

Pubblicato il: 10-10-2018 | In : feed

0

La pratica del cucinare bene e secondo stilemi ben definiti è ormai qualcosa che invade le nostre case quotidianamente. In L'articolo Le innovazioni della Friggitrice ad Aria per una Cucina virtuosa sembra essere il primo su Italyan Style. ...

 

Avviso di giacenza al vecchio indirizzo: la multa è valida?

Pubblicato il: 10-10-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

La notifica del verbale fatta al precedente indirizzo non è valida anche se la raccomandata viene ricevuta dai genitori o da qualche altro ex convivente. Nell’arco di una vita si cambia spesso residenza. In tal caso, che succede alla posta spedita al vecchio indirizzo? Di solito il postino si limita a restituirla al mittente con la dicitura “trasferito”. Così vale soprattutto per le raccomandate. Il codice civile stabilisce che le comunicazioni si considerano conosciute nel momento in cui pervengono all’indirizzo del destinatario; per cui, se questi ha cambiato casa, tutte le diffide, le contestazioni, le multe o le cartelle di pagamento inviate al vecchio indirizzo non hanno alcun valore legale. Il punto però è che spesso le notifiche avvengono proprio durante il periodo in cui si cambia residenza. Può, ad esempio, succedere che venga rimosso il nome dalla cassetta delle lettere prima di formalizzare la comunicazione all’anagrafe o, al contrario, che ......

 

Come parlare con l’Agenzia delle Entrate

Pubblicato il: 10-10-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Guida su come e chi contattare per avere informazioni fiscali dall’Agenzia delle Entrate o dall’Agenzia delle Entrate Riscossione Hai un dubbio ed hai bisogno di parlare con l’Agenzia delle Entrate o con l’Agenzia delle Entrate Riscossione ma non sai come fare? Hai ricevuto un atto dell’Agenzia delle Entrate o dell’Agenzia delle Entrate  Riscossione e non sai come parlare con l’Ufficio che te lo ha inviato? Non ti preoccupare, di seguito ti segnaliamo le modalità per trovare le risposte alle tue domande affinché tu possa trovare il canale più vicino alle tue esigenze per scoprire come parlare con l’Agenzia delle Entrate o con l’Agenzia delle Entrate Riscossione. Districarsi nel groviglio legislativo è sempre più difficile, le disposizioni di legge poco chiare mettono in crisi cittadini e professionisti. Davanti ad un dubbio la prima domanda che viene da farsi è come faccio a parlare con l’Agenzia delle Entrate o con l’Agenzia delle Entrate Riscossione? ......

 

Multa autovelox: motivi per impugnare e fare ricorso

Pubblicato il: 10-10-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Autovelox: ecco come fare ricorso. Il verbale incompleto perché non indica l’ultima taratura e la presenza del preventivo cartello di avviso è nullo e può essere contestato davanti al Giudice di Pace. Multe: su internet fioccano tutti i giorni le ricerca su come fare ricorso contro l’autovelox. Gli automobilisti si chiedono come contestare i verbali della polizia, elevati a volte per differenze minime di velocità rispetto ai limiti consentiti. E se anche la legge impone una tolleranza del 5% rispetto al cartello o, in mancanza, alle previsioni contenute nel codice della strada, si tratta spesso di numeri minimi da non essere facilmente controllabili attraverso il tachimetro, specie quando si percorrono rettilinei e strade in discesa. C’è da dire che i Comuni maliziosamente appostano le pattuglie non tanto sui tratti più pericolosi ma su quelli ove viene spontaneo accelerare: sarà anche un modo per tutelare la sicurezza del traffico ma il dubbio ......

 

Come capire se l’uomo è interessato solo al sesso

Pubblicato il: 10-10-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Osservare alcuni atteggiamenti del nostro uomo può farci capire se ci vede solo come un oggetto sessuale e soprattutto quale sia il suo reale pensiero circa un rapporto duraturo. Esiste un vademecum sull’uomo interessato solo al sesso? Quando una donna si tuffa in una relazione, il più delle volte è perché crede di aver trovato l’uomo giusto, quello con cui instaurare un rapporto duraturo e, perché no, magari arrivare anche fino all’altare. Che alle donne non piacciano i rapporti occasionali è un mito che ancora oggi fatica a essere smentito. Tuttavia l’universo femminile è sicuramente più pronto a un sano rapporto di coppia rispetto a quello maschile, che anche in età avanzata nella maggior parte dei casi cerca esclusivamente la soddisfazione sotto le lenzuola. Il piacere della carne è l’obiettivo principale (nonché unico) dell’uomo, che pur di raggiungerlo è disposto a interpretare il ruolo del bravo fidanzato, salvo poi scappare alla ......

 

Posso licenziare il dipendente assenteista?

Pubblicato il: 10-10-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

L’eccessivo numero di assenze da parte dei dipendenti rappresenta un grande problema per le aziende e produce un innegabile disagio organizzativo. Non è facile, però, dimostrare che le assenze sono tattiche e che i motivi di assenza addotti sono inventati. Molte aziende sono alle prese con il problema dell’assenteismo, ossia la tendenza eccessiva dei dipendenti ad assentarsi dal lavoro. L’assenteismo crea molti problemi organizzativi alle aziende. Le assenze, infatti, vengono comunicate all’ultimo momento e il datore di lavoro si ritrova all’improvviso privato di risorse importanti. In alcuni casi, inoltre, l’assenteismo è un costo per l’azienda. Si pensi ad una azienda che deve garantire un servizio e che, se i suoi dipendenti si assentano, li deve sostituire pagando altri dipendenti a chiamata. In questo caso le assenze dei dipendenti fanno anche lievitare i costi che l’azienda deve sostenere per continuare a svolgere regolarmente i suoi servizi pur in mancanza dei suoi dipendenti. ......

 

Come funzionano i controlli fiscali

Pubblicato il: 10-10-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

L’attività dell’Agenzia delle Entrate e della GdF su dichiarazioni dei redditi e contabilità. Quando scatta l’accertamento. È una delle cose che augureresti al tuo peggiore nemico e che, pertanto, non vorresti mai per te stesso: un accertamento del Fisco. La sola idea fa tremare qualsiasi contribuente, anche a quelli che sanno di avere carte e numeri in regola, di avere rispettato ogni scadenza e di avere pagato fino all’ultimo centesimo di tasse. Ma…c’è sempre un «ma» nella testa delle persone oneste. E se avessi dimenticato qualcosa? E se c’è stato un errore di interpretazione e le cifre riportate nella dichiarazione dei redditi non sono del tutto giuste? Non parliamo, poi, di chi ha qualche «entratina» in nero e pensa: e se mi hanno beccato? Qui sì che arrivano la salivazione azzerata ed il sudore freddo. Soprattutto se non si è mai stati consapevoli di essere finiti nel mirino del Fisco e, ......

 

Legge privacy sui cellulari

Pubblicato il: 10-10-2018 | In : Attualità e Società, feed

Tag:

0

Cosa prevede la legge se qualcuno diffonde il numero di telefono di un’altra persona o se lo comunica a terzi o lo pubblica sul web. Quali tutele se ricevi un sms pubblicitario o se vieni contattato per elezioni politiche. Tutto ciò che serve per proteggere la riservatezza del tuo smartphone. Ti chiedi spesso cosa prevede la legge privacy sui cellulari? Sospetti che la tua privacy sul cellulare sia a rischio? Hanno hackerato il tuo smartphone e ti hanno rubato molti dati personali e/o aziendali, anche compromettenti? Sei stato inserito da qualche sconosciuto in un gruppo Whatsapp indesiderato? Ricevi ogni giorno montagne di email spam fastidiose? Ti chiamano sul cellulare ad ogni ora per proporti offerte che non ti interessano? Oppure, semplicemente, vuoi rivendere il cellulare e vuoi assicurarti di cancellare ogni tipo di informazione personale? Immagino che anche tu (come quasi tutti del resto) usi nella tua vita quotidiana e lavorativa uno ......

 

Marito e moglie sono parenti?

Pubblicato il: 10-10-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Giuridicamente parlando, chi sono i parenti? Tra marito e moglie che tipo di vincolo esiste? Parenti e coniugi sono la stessa cosa o sono rapporti distinti? Vuoi intraprendere la carriera universitaria e ti viene richiesto di dichiarare di non avere rapporti di parentela o di affinità, fino al quarto grado compreso, con un professore appartenente al dipartimento o alla struttura interessata oppure con il Rettore, il Direttore Generale o con un componente del Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo [1], ma tu sei il marito o la moglie di uno di questi soggetti e non sai se e cosa devi dichiarare? Sei il selezionatore di una azienda e tua moglie o tuo marito partecipano al colloquio di lavoro, da cui non sai se devi astenerti visto che il regolamento aziendale prevede il conflitto di interesse solo nei riguardi dei parenti e degli affini? La tua azienda ti ha inflitto una sanzione disciplinare perché ......