Affitto casa vacanze e b&b: adempimenti privacy

Pubblicato il: 14-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

Tag:

0

Che cosa cambia col nuovo Gdpr per chi stipula un contratto di affitto breve e per i bed and breakfast: informativa trattamento dati, consenso, adempimenti obbligatori. Affitti camere, case vacanza, oppure hai un bed and breakfast? È proprio il caso di dire che i cambiamenti, nell’organizzazione della tua attività, non finiscono mai: l’anno scorso un bel po’ di confusione è stata generata dall’introduzione della tassa Airbnb, con la ritenuta d’acconto operata direttamente da portali e intermediari; quest’anno è il turno del Gdpr, il nuovo regolamento europeo sulla privacy. Questo nuovo regolamento comporta dei profondi cambiamenti nella gestione dei dati personali, e diversi adempimenti aggiuntivi: tutti coloro che trattano dei dati personali sono obbligati ad adeguarsi al Gdpr, comprese le strutture ricettive. Non c’è differenza tra alberghi a 5 stelle, b&b e case vacanza: la normativa europea trova applicazione solo in virtù del trattamento dei dati, indipendentemente dalle dimensioni della struttura. Che ......

 

Nuovi voucher: come funzionano

Pubblicato il: 14-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Contratti di prestazione occasionale utilizzabili da nuove aziende, pagamento alle poste entro 15 giorni: novità contratti di prestazione occasionale. Nonostante lo scarso successo del contratto di prestazione occasionale e del libretto famiglia, il decreto Dignità non reintroduce i tanto discussi voucher, cioè i buoni per le prestazioni di lavoro occasionale accessorio: il decreto, invece, si limita a rendere più elastici i contratti di prestazione occasionale, ossia i cosiddetti nuovi voucher, e ad estenderli a un maggior numero di aziende che operano nei settori del turismo e dell’agricoltura. In particolare, la prestazione occasionale potrà avere una durata massima di 10 giorni anziché 3, ed i nuovi voucher potranno essere attivati anche dalle aziende agricole con non più di 5 dipendenti, e dalle aziende del settore turismo con non più di 8 dipendenti. I pagamenti delle prestazioni potranno avvenire direttamente alle poste, dopo 15 giorni dallo svolgimento dell’attività lavorativa. Tutte le ulteriori limitazioni ......

 

Pensioni e previdenza: le ultime novità

Pubblicato il: 14-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Ultimi aggiornamenti in materia di pensioni, previdenza e assistenza: come si evolvono la legge e le regole operative Inps. Quando si parla di pensioni si affronta un argomento molto delicato, particolarmente complesso ed in continua evoluzione. Ogni ente previdenziale, difatti, ha regole proprie in merito ai requisiti per ottenere le prestazioni di previdenza e assistenza, che cambiano notevolmente a seconda della gestione, del fondo e delle categorie in cui è inquadrato l’interessato. Per non parlare delle regole relative al calcolo della pensione o dei sussidi a sostegno del reddito: la legge le definisce in modo vago, di conseguenza subentrano numerose circolari interpretative da parte degli enti interessati, come l’Inps, che spesso sono contradditorie e stravolgono quella che è la finalità della normativa. Le novità sono quasi quotidiane: per restare aggiornati è necessario leggere i giornali o, in alternativa, leggere ogni giorno le circolari e i messaggi dell’Inps, all’interno del portale web ......

 

L’acufene condiziona la vita di chi ne soffre

Pubblicato il: 14-08-2018 | In : feed

0

  Non sottovalutate i sintomi dell’acufene Avete mai sentito quella sensazione un po' fastidiosa di dover chiedere alla persona seduta di fianco a voi a tavola di ripetere ciò che ha detto perché vi è sfuggito qualcosa? Oppure, di avere la netta impressione che la gente attorno a noi stia borbottando, o si stia mangiando le parole per la velocità dell'eloquio?  La maggior parte delle volte è perché ci troviamo in un ristorante affollato, oppure in un luogo rumoroso. Non vi vogliamo certo mettere inutilmente in allarme, ma se vi sentite in qualche misura chiamati in causa dai nostri esempi, forse potrebbe essere una buona idea quella di non sottovalutare certi segnali. Proviamo a fare un altro esempio: stiamo guardando la tv e ci rendiamo conto che stiamo alzando il volume a un livello che le persone vicino a noi cominciano a trovare eccessivo. Ancora: facciamo un po' più fatica del dovuto a ......

 

Appalto e somministrazione illecita di manodopera

Pubblicato il: 14-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Contratto di appalto di servizi e somministrazione di lavoro: quali sono le caratteristiche che li distinguono, quando si verifica l’utilizzazione illecita di manodopera. Appalto di servizi e somministrazione di lavoro sono due contratti che hanno caratteristiche molto simili: in entrambi i casi, difatti, c’è un soggetto (l’appaltatore nell’appalto, l’agenzia per il lavoro nella somministrazione) che, in concreto, fa lavorare i suoi dipendenti per un altro datore di lavoro (il committente nell’appalto, l’utilizzatore nella somministrazione). Tuttavia, l’oggetto del contratto di somministrazione di lavoro è la sola fornitura di personale, mentre nell’appalto è il compimento dell’opera o la prestazione di un servizio: in sostanza, il vantaggio della somministrazione, per il committente, consiste nel poter contare su una forza lavoro aggiuntiva per la propria attività, mentre nell’appalto il vantaggio è rappresentato dal risultato produttivo. È molto difficile, comunque, distinguere l’appalto dalla somministrazione: eppure capire di quale rapporto si tratta è fondamentale, in quanto la ......

 

Quali diritti hanno i lavoratori in somministrazione?

Pubblicato il: 14-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Dipendenti con contratto di somministrazione: disciplina e differenze rispetto ai dipendenti dell’azienda utilizzatrice. Hai appena stipulato un contratto di somministrazione, e temi che il trattamento degli interinali sia peggiore rispetto alla generalità dei dipendenti? Non hai motivo di preoccuparti: i dipendenti con contratto di somministrazione hanno assolutamente gli stessi diritti rispetto ai lavoratori assunti direttamente dall’azienda utilizzatrice, e nessuna discriminazione può essere loro applicata. Hanno dunque diritto allo stesso inquadramento a parità di mansioni, alle stesse ferie, agli stessi riposi e, ingenerale, al medesimo trattamento, sia economico che normativo. Esistono, però, alcune differenze relative alla particolare tipologia del contratto; inoltre, non devi dimenticare che alcuni diritti, pur spettando alla generalità dei dipendenti, maturano in modo diverso, a seconda della quantità di lavoro prestata (per questo si parla di maturazione dei ratei ferie, permessi, Tfr e mensilità aggiuntive). Per capire meglio, vediamo, nel dettaglio, quali diritti hanno i lavoratori in somministrazione, come funziona il contratto ......

 

Somministrazione di lavoro

Pubblicato il: 14-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Assumere lavoratori col contratto di somministrazione: come fare, quali sono i costi, che cosa cambia col decreto Dignità. Le nuove limitazioni introdotte dal decreto Dignità per il lavoro a termine non hanno risparmiato il contratto di somministrazione, ossia il contratto con cui il datore di lavoro si avvale di dipendenti assunti da un’agenzia per il lavoro. Al contratto di somministrazione a tempo determinato, in particolare, si applica ora la durata massima di 24 mesi, l’obbligo di indicare una causale dopo 12 mesi ed in caso di rinnovo (obbligo in capo all’utilizzatore), ed il numero massimo di 4 proroghe possibili; inizialmente era stato anche previsto un periodo di pausa tra un contratto e l’altro, proprio come avviene per i dipendenti assunti con l’ordinario contratto a termine, poi abolito da un emendamento. Resta, comunque, l’esclusione dei somministrati dal limite massimo di assunti a termine, pari ora al 30% dell’organico, e dal diritto di ......

 

Centro sociale occupato: il Comune può sgomberarlo?

Pubblicato il: 14-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Non c’è usucapione ma neanche occupazione abusiva per chi invade un immobile del Comune con la consapevolezza e il tacito consenso dell’amministrazione. Ti sarà certamente capitato di vedere, nella tua città, vecchi casolari abbandonati, capannoni “municipalizzati” o altre strutture in periferia divenute sede di centri sociali. Ti sarai chiesto perché e come mai il Comune tollera queste situazioni, per quale ragione non provvede allo sgombero di edifici a volte pericolanti e quali sono i motivi politici che portano la polizia a non prendere provvedimenti contro chi imbratta i muri e fuma liberamente. Sembrerebbe quasi che si tratti di “zone franche” dove la legge entra in punta di piedi dopo aver bussato almeno tre volte e, dopo un generico controllo, se ne va con altrettanta nonchalance. Com’è possibile occupare una struttura non propria e divenirne di fatti i proprietari? Una recente sentenza della Cassazione si è occupata di questo delicato problema, che ......

 

Dove prendere un tablet TRE gratis

Pubblicato il: 14-08-2018 | In : feed, Internet e Siti Web

0

Hanno cercato gli articoli su dove prendere un tablet tre gratis da scaricare, forse anche per trucchi anche per prendere per tablet da GetAPK ...

 

Vice is Nice

Pubblicato il: 14-08-2018 | In : feed, Musica e Spettacolo, Tempo libero

0

Vice is Nice in Versilia. Vigilia di Ferragosto 2018 Versilia all’Ostras. Info e prenotazioni Ostras Beach:  347.477.477.2  (anche via SMS o WhatsApp). Per riservare la serata VICE IS NICE all’Ostras Beach Club utilizza il servizio di info e prenotazioni più comodo ed efficiente tra tutte le discoteche in Versilia. Basta una breve telefonata, un paio di SMS oppure un click sull’icona e in pochi, pochissimi istanti puoi conoscere i prezzi Ostras della serata, le condizioni e puoi prenotare la tua notte di musica e divertimento Miami Style. Disponibili per la serata Vice is Nice (Vigilia Ferragosto 2018 all’Ostras). Tavoli aperitivo Cene con menu vip e standard Tavoli dopocena Vice is Nice. La festa stile Miami 1984. Scopri la festa che accende la tua vigilia di Ferragosto con il copywriting che fa della Versilia la Capitale del divertimento. Pattinatrici, breakers, hula hoop, un allestimento in pieno stile sono gli ingredienti della festa Vice is Nice che riesce a far divertire insieme partecipanti ......