Warning: Use of undefined constant WPRBLVERSION - assumed 'WPRBLVERSION' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/wp-render-blogroll-links/WP-Render-Blogroll.php on line 19

Warning: Declaration of Walker_Comment2::start_lvl(&$output, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::end_lvl(&$output, $depth, $args) should be compatible with Walker::end_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::start_el(&$output, $comment, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array, $current_object_id = 0) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::end_el(&$output, $comment, $depth, $args) should be compatible with Walker::end_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147
KYK.it - Aggregatore blog feed RSS - Part 30
Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524

Covid: le nuove integrazioni salariali dell’Inps

Pubblicato il: 19-02-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

L’Inps, con una nuova circolare, riepiloga gli ammortizzatori sociali dei quali è possibile fruire nel 2021: Cigo, Cigd, Aso e Cisoa. L’Inps, con una nuova circolare [1], ha fornito importanti chiarimenti sulle nuove misure di integrazione salariale fruibili nel 2021 [2], ossia cassaintegrazione ordinaria (Cigo), in deroga (Cigd), assegno ordinario (Aso) e cassaintegrazione salariale operai agricoli (Cisoa). In merito alla cassaintegrazione Covid, le nuove integrazioni salariali dell’Inps, si osserva innanzitutto che, in base all’integrazione salariale spettante, il termine per la fruizione è differente: anche se tutti gli ammortizzatori sociali Covid istituiti dalla legge di Bilancio 2021, difatti, hanno una durata massima di 12 settimane (90 giorni per la Cisoa), la cassaintegrazione ordinaria può essere fruita sino al 31 marzo 2021, mentre gli altri ammortizzatori sino al 30 giugno 2021. Con riferimento a tali periodi, le 12 settimane costituiscono la durata massima che può essere richiesta con causale emergenziale Covid-19: di conseguenza, eventuali periodi ......

 

Bonus 600 euro: cosa fare se l’Inps li rivuole

Pubblicato il: 19-02-2021 | In : Attualità e Società, feed, Lavoro

0

Stanno arrivando in questi giorni le prime lettere a chi avrebbe percepito «somme non spettanti».  In principio fu il caos del bonus da 600 euro percepito dai parlamentari, che sollevò un polverone di indignazione. Era la rovente estate 2020, mese di agosto; la notizia lanciata in prima pagina da Repubblica. Sono mesi che non se ne parla. L’Istituto nazionale della previdenza sociale (Inps), intanto, ha erogato le altre tranche del contributo. È notizia di questi giorni – fonte: Centro Studi Fiscal Focus – che si sia ufficialmente messa in moto la macchina delle riscossioni. Stanno infatti arrivando in queste ore le prime lettere dall’istituto per riavere indietro le somme erogate tra marzo e aprile 2020 a quei soggetti che, in realtà, non ne avevano diritto. I percettori con mandato politico L’agevolazione era stata inserita nel decreto Cura Italia, entrato in vigore a marzo, a crisi Covid appena iniziata. È stata poi reiterata dai decreti ......

 

Mahjong Discovery

Pubblicato il: 19-02-2021 | In : Bambini, feed, Giochi e Gambling, Videogame

0

Mahjong Discovery è un coinvolgente gioco mahjong in 3d dove, nel minor tempo possibile, dovrete abbinare gli elementi uguali per eliminarli definitivamente dal gioco. Per eliminare i vari pezzi gli stessi dovranno essere liberi ossia aver almeno un lato libero sia di lato che in alto o in basso. Con un buon colpo d'occhio e tanta rapidità potrai completare tutti i livelli di gioco. ...

 

Banche: oltre 10mila assunzioni in arrivo

Pubblicato il: 19-02-2021 | In : Attualità e Società, feed, Lavoro

0

I più ricercati: chi ha competenze nel settore digitale e i laureati nelle cosiddette discipline Stem. Giovani neolaureati cercansi, ma anche figure professionali con esperienza, specie se digitale o scientifica. Sono i profili di cui, da qui a poco, si riempiranno molti istituti di credito. Da qui al 2023, si dovrebbero liberare qualcosa come diecimila posizioni in totale, tra i tredici gruppi bancari che hanno in programma nuove assunzioni. I progetti più ambiziosi, in questo senso, sono quelli di Intesa San Paolo: il piano del gruppo prevede 3500 nuovi posti di lavoro, nell’ambito di una riorganizzazione che è soprattutto digitale. Per questo, si prendono in considerazione soprattutto giovani con lauree diverse da quella per cui c’è sempre stata una preferenza, ovvero la laurea in Economia. In particolare, si guarda agli ingegneri, ai software developer, agli informatici e ai fisici. Unicredit assumerà 2600 persone entro i prossimi due anni. Anche qui l’intento è quello ......

 

Accordo aziendale di incentivo all’esodo

Pubblicato il: 19-02-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

Uno degli strumenti di gestione degli esuberi di personale è l’incentivo all’esodo. Sei un lavoratore subordinato e lavori presso un’azienda privata. I sindacati ti hanno comunicato che è attivo un piano di incentivo all’esodo che ti permette di ottenere una somma di denaro se accetti di lasciare il tuo posto di lavoro. Vuoi avere maggiori informazioni su questo strumento e vuoi sapere se avrai diritto alla disoccupazione. Quando un’azienda ha la necessità di ridurre i livelli occupazionali deve decidere con quale modalità procedere per il licenziamento dei dipendenti. Una delle possibilità offerte dall’ordinamento è il licenziamento collettivo che, tuttavia, si presenta come uno strumento conflittuale nei confronti della forza lavoro. Se si vuole cercare di gestire gli esuberi attraverso il dialogo con le organizzazioni sindacali e con i lavoratori è possibile stipulare un accordo aziendale di incentivo all’esodo. Tramite questo accordo, i lavoratori che decidono di cessare il proprio rapporto di lavoro ......

 

Regioni: ecco chi si salva e chi va in arancione

Pubblicato il: 19-02-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

Il report settimanale dell’Istituto superiore di sanità (Iss) e del ministero della Salute. La Cabina di regia si è pronunciata, come ogni venerdì. Gli esperti hanno deciso che in zona arancione entreranno Campania, Emilia Romagna e Molise, che si aggiungono a Toscana, Liguria, Trentino Alto Adige, Umbria e Abruzzo. La Provincia autonoma di Bolzano è vicina alla zona rossa, anche se per ora rimane arancione. Rosse potrebbero diventare anche alcune aree dell’Umbria, in particolare Perugia e alcune città in provincia di Terni. Nessun territorio ha ancora i requisiti per fare ingresso in zona bianca. Le Regioni che fino a ieri erano ritenute a rischio, cioè Lombardia, Lazio, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Marche, rimangono in zona gialla. In tutte l’indice di trasmissione del contagio, Rt, è inferiore a 1. In Lombardia e Lazio sfiora questo valore, attestandosi sullo 0,95. In questa fascia di rischio le attività restano aperte, idem i locali pubblici fino alle 18. ......

 

Scia edilizia: come funziona e dove richiederla?

Pubblicato il: 19-02-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

L’esecuzione di alcuni lavori edili va preceduta da una segnalazione in Comune. L’assenza della comunicazione o la sua presentazione tardiva comporta l’applicazione di sanzioni amministrative pecuniarie. Hai da poco comprato un appartamento in città e intendi ristrutturarlo. Perciò, ti interessa conoscere quali adempimenti burocratici devi compiere prima di iniziare i lavori. In generale a seconda della tipologia di interventi che si intendono effettuare, devi richiedere un titolo abilitativo oppure presentare una comunicazione specifica, salvo che si tratti di opere rientranti nell’ambito dell’edilizia libera. In particolare la Scia è prevista per i lavori di ristrutturazione all’esterno o all’interno di un immobile. Scia edilizia: come funziona e dove richiederla? Destinatario della Scia edilizia è il Comune nel cui territorio si trova l’immobile oggetto dei lavori. Per richiederla, devi compilare l’apposito modulo ed inviarlo al Comune interessato insieme agli elaborati progettuali e alla documentazione all’uopo prescritta. Per l’inizio dei lavori non devi attendere alcun permesso o ......

 

Fighting Jam Uzumaki Naruto

Pubblicato il: 19-02-2021 | In : Bambini, feed, Giochi e Gambling, Videogame

0

Anche Naruto e i suoi compagni hanno deciso di scendere in campo e combattere uno contro l'altro mettendo alla prova le proprie capacità di combattimento con le arti marziali. Potrai giocare da solo o contro uno dei personaggi del mitico manga giapponese. Avrai a disposizione anche un arma speciale da poter usare cliccando il tasto L. Non perdere tempo e vai a combattere! ...

 

Adozione da single: è possibile?

Pubblicato il: 19-02-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

Tutte le notizie utili a chi, pur non essendo sposato, desidera adottare un bambino: i casi in cui la legge lo consente e le procedure cui ricorrere. Molte sono le persone che avvertono un forte desiderio di maternità o di paternità, ma che non hanno figli. In questi casi, se non si vuole ricorrere alla fecondazione assistita, adottare un bambino è un modo per far crescere la propria famiglia e avere la gioia di una discendenza. A presentare domanda di adozione sono, di solito, le coppie sposate, ma molti uomini o donne che vivono soli sarebbero felici di essere genitori e spesso – bisogna riconoscerlo – lo saprebbero fare benissimo. C’è da chiedersi, allora, se l’adozione da single è possibile. Cosa dice la legge al riguardo? Cosa deve fare una persona non sposata che desidera un figlio adottivo? In questo articolo troverai tutto quello che serve sapere per chiarirsi le idee su ......

 

Edilizia libera: lista interventi senza permessi

Pubblicato il: 19-02-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

Non serve alcun titolo abilitativo se l’intervento edilizio non intacca o modifica la struttura dell’immobile. Spesso, prima di effettuare dei lavori edili, sorge il dubbio se sia necessario ottenere un titolo abilitativo (il permesso di costruire oppure la Scia). Non per tutte le opere, però, bisogna essere autorizzati perché ne esistono alcune che si possono realizzare senza permessi ovvero quelle rientranti nell’edilizia libera. La lista degli interventi senza permessi è contenuta nel decreto del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 2 marzo 2018. In base a tale provvedimento, per garantire omogeneità in tutto il territorio nazionale, è stato istituito un glossario unico delle opere edilizie che individua le singole categorie di intervento e le abilitazioni necessarie per compierle. Nel decreto, sono elencati 58 tipologie di interventi ricompresi in 12 categorie di lavori, che si possono realizzare senza titoli abilitativi, nel rispetto delle prescrizioni degli strumenti urbanistici comunali e di tutte le ......

 


Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524

Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524