Modulo dichiarazione sostitutiva atto di notorietà

Pubblicato il: 14-11-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Cos’è la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, chi può scriverla e come, quanto costa e quando può essere utilizzata per sostituire l’atto di notorietà scritto da un pubblico ufficiale. Per questioni della tua vita privata o per finalità legate alla tua vita professionale ti è stato chiesto di munirti di un documento chiamato dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà anche detto dichiarazione sostitutiva di atto notorio. Ti è stato richiesto da un ufficio della Pubblica Amministrazione oppure da un privato o da una compagnia assicurativa, una banca, un ufficio postale, un datore di lavoro oppure dall’Agenzia delle Entrate o da un Ministero ad esempio per presentare una domanda di partecipazione ad un concorso pubblico? Non sai di cosa si tratta e vuoi sapere se puoi scriverlo tu oppure devi recarti da un avvocato o un notaio? Desideri avere le idee più chiare su uno dei tanti documenti necessari per esercitare i ......

 

0282950307, di chi è questo numero?

Pubblicato il: 14-11-2018 | In : feed, Informatica, Tecnologia

Tag:

0

Stiamo avendo numerose segnalazioni da parte degli utenti circa questa numerazione telefonica 0282950307, appartenente al distretto di Milano (cosi sembra, anche se in molti casi sono numeri di telefono ‘virtuali’). E’ un call-center a chiamare dal 0282950307 Chi è che mi chiama? Perché ma il mio numero di cellulare (o fisso)? Cosa vuole? Cerchiamo di risponde a tutti questi quesiti che certamente vi sarete posti. La prima risposta che vi possiamo dare è semplice e certa: è un call-center che chiama. Cosa vuole? Stavolta, a differenza di altri casi, sembrerebbe essere una numerazione telefonica a cui s’appoggia Amazon parlare con voi circa la spedizione di un pacco. Nei casi da noi analizzati ricevete questo tipo di chiamata quando non vi hanno trovato presso la vostra abitazione e c’era un pacco per voi. Ecco alcune testimonianze pervenute alla nostra redazione: E’ il servizio clienti di amazon Chiamano da questo numero quando non riescono a spedire un pacco Corriere Amazon per consegna pacchi Chiamano da ......

 

Le migliori offerte Amazon di oggi

Pubblicato il: 14-11-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Quotidianamente Amazon aggiorna la sezione dedicata alle offerte. Centinaia di prodotti a prezzi davvero convenienti, con sconti fino all’80%. Come districarsi in questa giungla di affari? Scopriamo le migliori offerte di oggi! Inutile dirlo, Amazon ha davvero rivoluzionato il concetto di shopping di questo decennio e, anche nella nostra penisola, ha avuto un impatto considerevole sulle preferenze dei consumatori. Sbarcato in Italia il 10 novembre del 2010 con il dominio amazon.it, ha in poco tempo conquistato la fiducia del popolo del Bel Paese, grazie ad un servizio clienti senza pari e soprattutto grazie alla messa in vendita di prodotti di tutti i tipi a prezzi davvero convenienti. Nel corso degli ultimi anni, l’esperienza maturata dal colosso americano ha dato vita a diverse strategie di vendita. Tra queste troviamo l’idea di creare una pagina dedicata a prodotti venduti a prezzi stracciati per un determinato lasso di tempo. Nel dettaglio, in questa pagina ......

 

Assicurazione auto e incidenti: pagare il riscatto conviene?

Pubblicato il: 14-11-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

In questo articolo vedremo in quali casi il responsabile di un incidente automobilistico può evitare l’aumento del premio. Di recente hai avuto un incidente. Ti trovavi alla guida della tua auto. In quell’occasione, a causa di una distrazione, hai violentemente tamponato il veicolo che si trovava davanti a te, che ha subito un danno di media entità. Hai subito riconosciuto la tua responsabilità e tu e il conducente dell’altro veicolo avete preso nota dei rispettivi dati, per attivare la procedura risarcimento. Non ci hai pensato più fino a qualche giorno fa, quando un conoscente ti ha fatto riflettere sulle conseguenze che il sinistro avrà sul il premio di assicurazione a tuo carico. Il relativo importo certamente aumenterà, e la differenza potrebbe persino essere superiore rispetto alla cifra pagata dall’assicurazione per il risarcimento. Quindi vorresti capire se nel caso dell’assicurazione auto e incidenti: pagare il riscatto conviene? Vale la pena di rimborsare ......

 

Come creare un conto Paypal

Pubblicato il: 14-11-2018 | In : feed, Informatica, Tecnologia

0

Avete la necessità di fare degli acquisti online e non volete fornire la vostra carta di credito a terzi? Esiste una soluzione molto semplice e altrettanto sicura. Per ovviare a tutto ciò vi basterà aprire gratuitamente un conto PayPal, un servizio per il trasferimento di denaro su Internet basato su una semplicissima, ma allo stesso tempo sicura, email. Il servizio è gratuito – si pagano solo delle commissioni su alcune operazioni particolari – e per usufruirne basta avere una carta di credito, una prepagata o un conto bancario(che al giorno d’oggi tutti hanno), da associare al proprio account. I pagamenti possono essere effettuati direttamente con il credito di PayPal o con i fondi presenti sulla carta di credito. Vediamo in questo articolo come fare ad aprire un conto paypal e ad utilizzarlo in pochi semplicissimi passaggi. Come aprire un conto PayPal Possiamo attivare un account Paypal gratuitamente e in pochi minuti. Come detto in premessa ......

 

Disconoscimento paternità: termini

Pubblicato il: 14-11-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Tradimento: quanto tempo dalla scoperta dell’infedeltà per disconoscere un bambino che non è il proprio? Il termine è massimo di 1 anno dalla scoperta dell’adulterio e massimo 5 anni dalla nascita del bambino. Se un giorno dovessi scoprire che tuo figlio in realtà non è tuo figlio potresti disconoscerlo? Se questi è ormai abituato a chiamarti papà ed è cresciuto a lungo sotto il tuo tetto, portando da sempre il tuo cognome, potresti cancellare il legame di paternità che la legge ti riconosce in automatico per il solo fatto di essere sposato con sua madre o, almeno, per esserlo stato al momento in cui è nato il piccolo? La risposta è sì, ma entro un termine massimo prefissato dalla legge. Scaduto questo tempo, prevale l’interesse del bambino a mantenere la sua “origine” seppur adottiva e non biologica: non è quindi più possibile esperire l’azione di disconoscimento della paternità. A prevedere questa ......

 

Spese condominiali per luce e pulizia scale: come si dividono?

Pubblicato il: 14-11-2018 | In : Attualità e Società, feed

Tag:

0

Condominio: le spese per il servizio di pulizia delle parti comuni e per l’illuminazione dell’ingresso e delle scale si dividono secondo millesimi o in base all’altezza dell’appartamento? Nel tuo condominio è arrivato il momento di approvare il bilancio consuntivo da cui dipenderà anche la ripartizione delle spese tra i vari proprietari. Gli esborsi più rilevanti presentati dall’amministratore riguardano la ditta di pulizie e la luce per le parti comuni del condominio ossia scale e androne d’ingresso. Subito si pone il problema di come vadano divisi tali importi. A detta di alcuni sarà necessario procedere secondo millesimi di proprietà: per cui a pagare di più saranno i proprietari di appartamenti più grandi. A detta di altri, invece, ci si deve basare, come per le spese dell’ascensore, sull’altezza del piano ove si trova l’unità abitativa dei condomini: il che significa che le spese principali ricadranno su chi vive in alto al palazzo mentre ......

 

Ricette: un sapore si può tutelare col diritto d’autore?

Pubblicato il: 14-11-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Si può brevettare il sapore degli alimenti? La tutela del diritto d’autore si spinge anche alle ricette? La cucina è la tua passione. Ti piace ideare cibi e di cocktail utilizzando tutti i sapori che la natura ti offre. Ti ritieni uno chef originale: il gusto dei tuoi piatti è sempre unico perché non ti limiti a personalizzare le ricette tradizionali, già a tutti note, ma ne crei di nuove, con accostamenti e preparazioni che non hanno “precedenti”. Hai un sito internet in cui descrivi le “scoperte culinarie” che escono dalle tue pentole e fai dei video illustrativi su come riprodurle, consapevole comunque che nessuno potrà mai essere abile quanto te. Insomma, vuoi diventare un food blogger, un influencer della cucina. Di recente però c’è una persona che sta tentando di copiarti. Lo fa in modo sfacciato: ricalca per filo e per segno tutte le tue ricette, a cui cambia solo ......

 

Quanto dura un Hard Disk SSD?

Pubblicato il: 14-11-2018 | In : feed, Informatica, Tecnologia

0

Una unità di memoria a stato solido (in acronimo SSD dal corrispondente termine inglese solid-state drive) in informatica indica una tipologia di dispositivo di memoria di massa (per intenderci un Hard Disk) che utilizza memoria allo stato solido (in particolare memoria flash) per l’archiviazione dei dati. Questa tecnologia è recentemente utilizzata per potenziare i dispositivi come PC, MAC e Notebook visto che garantisce una velocità maggiore rispetto ai vecchi Hard Disk SATA e IDE. Ma quanto può durare questo tipo di memoria? Dura di più o di meno rispetto ai “vecchi” hard disk che eravamo abituati ad utilizzare nei nostri PC? A porci questa domanda è stato un nostro lettore. Cerchiamo di dare una risposta quanto più realistica e semplice. L’SSD quanto dura Le unità allo stato solido (SSD), pur sfruttando una diversa modalità operativa rispetto ai dischi “meccanici”, hanno una vita media talmente lunga da non impensierire né in ambito professionale né ......

 

Fattura Pro Forma: Cosa è, Come Funziona

Pubblicato il: 14-11-2018 | In : Economia, feed

0

Fattura Pro Forma: Cosa è, Come Funziona- Ogni cessione di bene o servizio tra imprese, ovvero con il coinvolgimento di parti in possesso di Partita IVA, deve avvenire con l’emissione di una Fattura che deve essere registrata ed entrare nel computo economico per determinare la Dichiarazione dei redditi e il pagamento delle Imposte relative. Un caso particolare è quando il bene viene ceduto ma il pagamento relativo viene differito nel tempo. Vediamo, quindi, come si agisce in questi casi, con la cosiddetta “Fattura Pro Forma“.  Chi può emettere Fattura Proforma La Fattura Proforma è una fattura del tutto assimilabile a quella effettiva ma senza produrre effetti di carattere fiscale. La legge prevede che le imposte derivanti dalla propria attività economica debbano essere pagate in relazione alla data della fattura indipendentemente dall’effettivo incasso dell’importo da parte dell’emittente. Questo pone dei problemi alle imprese che a quel punto devono intanto versare IVA e altre ......