Perchè vedere i miei commenti su Instagram

Pubblicato il: 07-11-2018 | In : feed, Internet e Siti Web

0

Ho da poco cercato tramite Google gli articoli su perchè vedere i miei commenti su instagram da leggere, e stratagemmi anche per instagram per commenti da Fidanza.eu ...

 

Amministratore di condominio: modalità e motivi di revoca

Pubblicato il: 06-11-2018 | In : Attualità e Società, Di tutto un pò!, feed

0

Quali sono gli strumenti che l’ordinamento ci mette a disposizione per poter revocare l’amministratore di condominio ? Il ruolo dell’amministratore di condominio ha carattere fondamentalmente fiduciario, basandosi sui buoni rapporti che questi riesce ad instaurare e conservare con i condòmini. È importante, ad esempio, che esegua le sue mansioni con competenza e diligenza, si dimostri disponibile alle necessità ed urgenze che possano presentarsi, riesca (magari) anche a comporre i diverbi che, con il tempo, insorgono tra i condòmini. Al contrario, atteggiamenti di indolenza, una scarsa organizzazione e non intervenire efficacemente per risolvere i problemi, sono tutti elementi utili a convincersi che è il caso di cambiare, con sollecitudine. Nel momento in cui l’amministratore non adempie correttamente agli impegni della sua gestione o pone in essere condotte addirittura dannose, compromette irrimediabilmente le relazioni con i condomini. La legge consente di agire in sede di assemblea di condominio o con ricorso al tribunale. Vediamo ......

 

Pensione 7 anni prima: come si calcola?

Pubblicato il: 06-11-2018 | In : Senza categoria

0

Calcolo del trattamento di isopensione per gli esuberi, riliquidazione della pensione, contributi a carico dell’azienda, tassazione. In attesa della nuova pensione quota 100, che può anticipare anche di 5 anni l’uscita dal lavoro, allo stato attuale sono già operative delle misure che consentono un forte anticipo del pensionamento. Una di queste è la cosiddetta isopensione: si tratta di una misura a favore degli esuberi delle aziende con oltre 15 dipendenti, che consiste nella possibilità di ottenere la pensione con un anticipo sino a 7 anni. Il trattamento di isopensione, sebbene si calcoli allo stesso modo della pensione, risulta però più basso, in quanto si prende come riferimento la situazione previdenziale del dipendente al momento dell’uscita dal lavoro. L’azienda, comunque, durante il periodo di isopensione continua a versare i contributi: terminato il trattamento di prepensionamento, la pensione viene riliquidata sulla base della nuova situazione, diventando quindi più alta. Ma procediamo per ordine e facciamo il ......

 

Quando mandare email multiple

Pubblicato il: 06-11-2018 | In : feed, Internet e Siti Web

0

Hanno scoperto gli aiuti su quando mandare email multiple per condividere, e anche commenti insieme con multiple per mandare da ConsoleMania.com ...

 

Opzione donna: contributi utili

Pubblicato il: 05-11-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Quali sono i contributi utili per la pensione con opzione donna: è possibile utilizzare la contribuzione da riscatto, figurativa, volontaria, da ricongiunzione, cumulo e totalizzazione? Nel cosiddetto “pacchetto previdenza”, tra i vari interventi per i quali sono disposti appositi stanziamenti nella legge di Bilancio 2019, è prevista anche la proroga del regime sperimentale per le donne, ossia la proroga dell’opzione donna. L’opzione donna è una misura che, ad oggi, consente alle donne di raggiungere la pensione con 35 anni di contributi e 57 anni di età (58 anni per le lavoratrici autonome), più gli adeguamenti alla speranza di vita: dal 2019, i requisiti di età previsti dovrebbero salire a 58 anni per le dipendenti ed a 59 anni per le autonome. La misura dovrebbe essere prorogata, nello specifico, sino al 2021. Ma quali contributi sono utili per raggiungere il requisito minimo di 35 anni? Si possono utilizzare i contributi figurativi? Il cumulo è ......

 

Come si scrive un contratto di donazione

Pubblicato il: 05-11-2018 | In : Senza categoria

0

Come scrivere e personalizzare le clausole del contratto di donazione; nel momento in cui si stipula una donazione, il donante può imporre determinate condizioni, limiti e termini alla liberalità. Come si fa una donazione? Di norma si consegna il bene o il denaro al donatario e tutto finisce lì. Nei casi di maggior importanza, perché il valore del bene che si vuole donare è considerevole (come nell’ipotesi di una casa, di un’auto o di un sostanzioso conto in banca), si deve necessariamente andare da un notaio per firmare il rogito.  In entrambi i casi, tutte le volte in cui si regala un bene a un’altra persona (sia che ciò avvenga “ufficialmente” davanti al notaio, che informalmente con la consegna del bene), si realizza un contratto, appunto il «contratto di donazione». Infatti, a differenza di quello che comunemente si crede, un contratto non deve essere necessariamente scritto, potendo anche essere verbale. Ma ......

 

Quando navigare anonimi in Rete senza la geolocalizzazione dell’indirizzo IP

Pubblicato il: 05-11-2018 | In : feed, Internet e Siti Web

0

Hanno appena scoperto i trucchi su quando navigare anonimi in rete senza la geolocalizzazione dell'indirizzo ip da guardare off-line, insieme con informazioni anche per geolocalizzazione per indirizzo da Fidanza.eu ...

 

Perchè velocizzare il PC Windows 8

Pubblicato il: 03-11-2018 | In : feed, Internet e Siti Web

0

Hanno appena pubblicato gli articoli su perchè velocizzare il pc windows 8 per segnalare, con impressioni insieme con velocizzare per windows da Mp3Gratuiti.com ...

 

Posso diventare erede al posto di mio padre?

Pubblicato il: 30-10-2018 | In : Senza categoria

0

Se tuo padre rinuncia o è già defunto, puoi diventare erede al posto del tuo genitore? Che cos’è la rappresentazione e cosa dice la legge a riguardo? È appena defunta una tua vecchia zia e, come al solito, appena è trascorso il momento del dolore e del commiato, è uscita fuori la questione ereditaria. La zia, in particolare, non era sposata e non aveva genitori viventi, data la tarda età, ragion per cui nel patrimonio ereditario della stessa dovrebbero subentrare i suoi fratelli. Tuttavia, tuo padre (in qualità di fratello) non vorrebbe accettare l’eredità, poiché ritiene inutile questa acquisizione e vorrebbe invece che a diventare erede sia direttamente suo figlio: è possibile tutto ciò? Se tuo padre rinuncia all’eredità può subentrare suo figlio nella quota che gli spetta? La domanda non è assolutamente banale ed è la medesima che si pone colui che ha il genitore ormai defunto. Se infatti tuo ......

 

Divorzio congiunto: come si fa?

Pubblicato il: 30-10-2018 | In : Senza categoria

0

Il divorzio congiunto, o consensuale, è lo scioglimento del vincolo coniugale a cui i coniugi arrivano di comune accordo. “E vissero tutti felici e contenti!”. Tutte le favole che leggevamo sin da bambini/e e le grandi storie d’amore che tutt’ora vediamo nei film romantici si concludono con un gran finale che prospetta l’eterna felicità, come se quell’unione a cui i protagonisti sono giunti dopo tante peripezie possa durare per sempre. Ed è certo questo l’auspicio a cui aspira una coppia che decide di legarsi in matrimonio: dar vita ad un legame indissolubile capace di affrontare la più ardua delle difficoltà, il più vivace dei litigi, il travaglio più controverso, assicurando un’esclusiva e totale dedizione alla felicità dell’altro/a e mantenendo sempre accesa la fiamma della passione. Chi non desidera un amore romantico e travolgente? Purtroppo non sempre la vita di coppia è tutta rose e fiori. Spesso occorre far fronte alle difficoltà ......