Warning: Use of undefined constant WPRBLVERSION - assumed 'WPRBLVERSION' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/wp-render-blogroll-links/WP-Render-Blogroll.php on line 19

Warning: Declaration of Walker_Comment2::start_lvl(&$output, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::end_lvl(&$output, $depth, $args) should be compatible with Walker::end_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::start_el(&$output, $comment, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array, $current_object_id = 0) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::end_el(&$output, $comment, $depth, $args) should be compatible with Walker::end_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147
KYK.it - Aggregatore blog feed RSS - Part 20
Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524

Palermo, la famiglia di Boris Giuliano dona al Policlinico due ventilatori polmonari

Pubblicato il: 01-04-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Palermo, 1 apr. (Adnkronos) – La famiglia di Giorgio Boris Giuliano, il capo della Squadra mobile di Palermo ucciso da Cosa nostra il 21 luglio 1979, ha donato due ventilatori polmonari al Reparto di Pneumologia Covid del Policlinico di Palermo, diretto dal professor Nicola Scichilone. Un gesto deciso, dalla moglie e dai figli di Giuliano, “per contribuire all’assistenza ai pazienti affetti da Covid -19”. ...

 

Coronavirus: Lollobrigida, ‘Tridico lavori e chiacchieri di meno’

Pubblicato il: 01-04-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Roma, 1 apr. (Adnkronos) – “Ieri Tridico definiva atti di sciacallaggio quelli dei politici che attaccavano alcuni provvedimenti del governo, e oggi cerca giustificazioni attaccando lui stesso quei provvedimenti del governo che saturano la rete creando disastri. Pensi a lavorare e chiacchieri di meno”. Lo scrive su Twitter il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida. ...

 

Coronavirus: 250 dipendenti Roche affiancano operatori 1500 ministero Salute

Pubblicato il: 01-04-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Roma, 1 apr. (Adnkronos Salute) – Roche Italia mette a disposizione del ministero della Salute una parte del proprio personale altamente specializzato per affiancare gli operatori di primo livello del numero verde 1500. Da questa offerta, nasce il protocollo di intesa siglato dal ministero della Salute e da Roche Italia che danno avvio al primo progetto di volontariato di competenza in tempi di Covid-19. ...

 

Rc auto: proroga validità fino a termine emergenza Coronavirus

Pubblicato il: 01-04-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Un emendamento al decreto Cura Italia prevede l’estensione automatica del periodo di validità della polizza Rc auto sino a quando cesserà il lockdown. Con la proroga delle misure di contenimento già decisa dal Governo fino al 13 aprile e che molto probabilmente durerà anche oltre, la maggior parte dei cittadini italiani sottoposti ai divieti di spostamento sta tenendo la propria autovettura ferma. Nonostante questo, non c’è ancora la possibilità di sospendere l’assicurazione auto ma il decreto Cura Italia varato dal Governo lo scorso 17 marzo ha previsto una proroga del periodo di validità della polizza Rc auto a 30 giorni dopo la scadenza, anziché ai consueti 15 di “tolleranza” prevista dalle norme precedenti. Un termine che però ora appare insufficiente, considerando che le restrizioni si prolungheranno ben oltre la data che era possibile prevedere quando il decreto è stato emanato. Ma è possibile intervenire con dei correttivi, prima della conversione in legge. Proprio in ......

 

Coronavirus: Conte, ‘governo coraggioso e responsabile su politica finanziaria’

Pubblicato il: 01-04-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Roma, 1 apr. (Adnkronos) – Il governo sarà “molto coraggioso” per la politica finanziaria ma “serve anche responsabilità perché c’è anche la questione della sostenibilità finanziaria”. Lo ha detto, a quanto si apprende da fonti presenti all’incontro, il premier Giuseppe Conte ai leader di opposizione riuniti a Palazzo Chigi. ...

 

Coronavirus, domanda bonus: sito Inps va in tilt

Pubblicato il: 01-04-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Il click day per l’indennità da 600 euro per gli autonomi sta mandando in tilt il sito dell’Istituto nazionale della previdenza sociale. Da oggi, è possibile inoltrare online le domande per ottenere l’indennità di 600 euro prevista dal decreto Cura Italia per i professionisti e i lavoratori autonomi. L’indennità non concorre alla formazione del reddito e  “non si tratta di un click day“. Le domande potranno essere inviate anche nei giorni successivi al 1° aprile, collegandosi al sito e cliccando sul banner dedicato che compare sulla Home page. L’enorme mole di richieste per accedere alle indennità, infatti, ha generato quasi un ‘crash’ informatico: secondo quanto denunciato da più utenti, infatti, entrando con i propri dati nella pagina dedicata del sito per presentare la domanda di bonus, si viene rinviati a una pagina in cui figurano nominativi privati, insieme a una serie di informazioni strettamente personali di cui è in possesso l’Inps ponendo ......

 

Coronavirus: da Fondazione Tatarella 100 libri per pazienti in isolamento a Bari

Pubblicato il: 01-04-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Roma, 1 apr. (Adnkronos) – La Fondazione Tatarella ha deciso di donare 100 libri ai pazienti in isolamento e non in terapia intensiva del Policlinico di Bari, colpiti dal coronavirus. I cento libri -spiega un comunicato- vogliono essere un piccolo aiuto per sostenere i pazienti e accompagnarli nelle lunghe ore di solitudine, attesa e speranza. La donazione rappresenta anche un ringraziamento a tutti i medici per il lavoro straordinario che stanno svolgendo senza risparmiarsi. Dopo aver aderito con una donazione alla raccolta fondi promossa dalla Regione Puglia per sostenere il sistema sanitario pugliese, si tratta di un ulteriore e piccolo segno di vicinanza e sostegno dal mondo della cultura a medici, operatori sanitari e ai pazienti a cui è consentito poter leggere. ...

 

Coronavirus: Musumeci, ‘dispositivi cominciano ad arrivare ma li chiediamo da settimane’

Pubblicato il: 01-04-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Palermo, 1 apr. (Adnkronos) – “Avremmo bisogno di una maggiore quantità di dispositivi che nelle ultime ore cominciano ad arrivare ma sono settimane che lanciamo appelli, e lo dico senza alcuna polemica. Abbiamo bisogno soprattutto di fare sentire al sicuro gli operatori sanitari, perché sono quelli che stanno in trincea”. Lo ha detto Nello Musumeci a Storie italiane. “Stiamo lavorando per i nuovi posti di terapia intensiva, speriamo che non ce ne sia bisogno”, aggiunge. ...

 

Pesce Aprile ai tempi del Coronavirus, occhio alla fake news

Pubblicato il: 01-04-2020 | In : feed, Informatica, Tecnologia

0

Il pesce d’aprile indica una tradizione, seguita in diversi paesi del mondo, che consiste in uno scherzo da mettere in atto l’ 1 aprile di ogni anno. Purtroppo quest’anno, causa Coronavirus che ci costringe un po tutti a stare a casa, i pesci d’aprile da fare ad amici, parenti e conoscenti è molto molto limitati. E il Ministero della Salute tedesco lancia addirittura un appello contro le Fake News che potrebbero circolare oggi, 1 aprile. Pesce d’aprile 2020: occhio alla fake news sul CoronaVirus Storie inventate e scherzi d’aprile sul tema Coronavirus possono portare insicurezza ed essere usati per diffondere informazioni false», scrive sul suo account twitter il ministero della Salute in Germania. Sempre il ministero continua dicendo: Per favore non fate scherzi d’aprile sul tema coronavirus e aiutateci ad evitarne la diffusione. Riteniamo che sia giusto questo messaggio e che si possa scherzare per un momento di svago ma senza “giocare” il CoronaVirus. Nel frattempo, se state cercando qualche scherzo ......

 

Coronavirus: Musumeci, ‘sono contrario alle passeggiate con i bambini’ (2)

Pubblicato il: 01-04-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

(Adnkronos) – “Le passeggiate si faranno e si faranno per intere giornate ma solo quando sarà finita l’emergenza”, aggiunge poi il governatore. “Se ci sono casi particolarmente gravi di bambini che hanno non possono stare a casa tutto il giorno, si possono giustificare. E solo per dieci minuti. Ma se passa l’idea che il peggio è passato, è la rovina. Sacrifichiamo tutto quello che abbiamo fatto finora. E si rischia di avere un picco che potrebbe essere incontenibile”. “E’ una guerra e nelle guerre la libertà personale subisce tante mortificazioni – spiega ancora Musumeci – abbiamo il dovere di farlo”. ...

 


Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524

Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524