Denti da latte: quando cadono?

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : Bambini, feed

0

In questi giorni alla mia bambina di quasi 6 anni è caduto il primo dente. Finalmente, ho pensato! In verità ero un po’ preoccupata perché tutti gli amichetti e...The post Denti da latte: quando cadono? appeared first on MammaCheBrava!. ...

 

Alex The Explorer Educational Game For Kids

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : feed, Internet e Siti Web

0

Alex The Explorer Educational Game For Kids per Windows Mobile e iPhone/iPad tablet. ...

 

Pensione anticipata precoci caregiver

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Chi ha diritto alla pensione con 41 anni di contributi per assistenza familiari disabili? I caregiver, cioè coloro che assistono, da almeno 6 mesi, un familiare sino al 2° grado, convivente e con handicap in situazione di gravità, possono ottenere non soltanto il prepensionamento con un minimo di 63 anni di età (ora 63 anni e 5 mesi, a causa dell’aumento a 67 anni dell’età pensionabile, dal 2019), ossia l’Ape sociale, ma anche la pensione anticipata con 41 anni di contributi (dal 2019, con 41 anni e 5 mesi di contributi, per effetto dell’innalzamento dei requisiti legati alla speranza di vita media), se lavoratori precoci e se appartenenti alle stesse categorie beneficiarie dell’Ape social. Facciamo allora un breve punto della situazione e vediamo chi ha diritto alla pensione anticipata precoci caregiver e quali sono i requisiti richiesti. Quali requisiti bisogna possedere per essere lavoratori precoci? Sono considerati lavoratori precoci, ai fini del diritto alla ......

 

Aggiornamenti Android Oreo? I produttori sembrano fregarsene

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : feed, Informatica, Tecnologia

0

Android Oreo: il peggior Android di tutti i tempi per quanto riguarda gli aggiornamenti Gli aggiornamenti sono, senza dubbio, il più grande problema che ha Google con Android. Le funzioni più recenti del sistema operativo, si sa, portano con se tante nuove funzionalità che gli utenti desiderano, il problema è che per avere l’aggiornamento possono passare mesi e mesi visto che molto dipende dalla capacità dei produttori di smartphone di “adattarsi” al sistema operativo. Addirittura per far si che occupi la quota maggioritaria del mercato(questo significa che quasi tutte le aziende rendono disponibili gli aggiornamenti del più recente sistema operativo sui loro dispositivi) può passare addirittura 1 anno. L’analisi sugli aggiornamenti di Android O In questi giorni fa molto parlare di se, soprattutto nei portali specializzati Android degli Stati Uniti, una sorta “pagella” relativa agli aggiornamenti di Android effettuata da computerworld, i cui risultati sono stati definiti “patetici” dai siti del settore. Sono passati 6mesi ......

 

Un dispositivo per il monitoraggio e la sicurezza

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : feed

0

L'arrivo in casa di un neonato crea sempre molta gioia ed allo stesso tempo confusione, tutta la famiglia smette di occuparsi delle solite incombenze, l'attenzione è sempre puntata sul piccolo: sta dormendo? Sta piangendo? Perché non piange? Non è che sta male? Mille sono le domande come mille sono le corse che i genitori fanno da una stanza a quella del bambino, col fiatone, ma sorridenti perché sta tranquillamente riposando. Per non stravolgere ulteriormente la vita di tutta la famiglia, forse è il caso di acquistare un dispositivo per monitorare il bambino, almeno dotato di audio, la vita sarà sicuramente più facile. Serve proprio un baby monitor? Il baby monitor con la sola funzione audio, può funzionare sia col sistema analogico che con quello digitale, si compone di due parti essenziali: quella fissa da installare nella camera del piccolo e quella mobile, facilmente trasportabile e posizionabile da parte dei genitori in qualunque ambiente ......

 

Samsung Galaxy S9, S9+ potrebbe costare quasi 1000 € in Europa

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : feed, Informatica, Tecnologia, Telefonia

0

Rumors ed indiscrezioni sul nuovo prodotto di punta di Samsung si fanno sempre più incessanti, visto che tra qualche giorno il dispositivo Galaxy S9 verrà presentato al mondo(ricordiamo che il prodotto sarà presentato il 25 febbraio 2018 in anteprima al MWC di Barcellona). Dopo le primissime immagini pubblicate su twitter ecco una nuova indiscrezione, stavolta sul prezzo del dispositivo. Samsung Galaxy S9: 1000 euro? Si, avete letto bene. Il prodotto di punta di Samsung potrebbe arrivare a costare quanto il rivale iPhone X. Secondo gli ultimi rumors relativi al prezzo, riportati dall’affidabile Eveleaks, infatti, si parla di circa 899 euro per la versione base, e circa 999 euro pe la versione Plus. Quello che Eveleaks non precisa, tuttavia, quali sono le nazioni europee in cui tali prezzi verranno praticati. Pricing. pic.twitter.com/wu4GlK1FCU — Evan Blass (@evleaks) February 22, 2018 Sembra certo, quindi, che Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus arriveranno sul mercato con prezzi superiori rispetto a quelli ......

 

Avvisi in fotocopia: provano la notifica della cartella?

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Prova della notifica delle cartelle: che valore hanno gli avvisi di ricevimento in fotocopia? Si possono contestare? Il giudice li può tenere in considerazione? Nel 99% dei casi in cui l’Agenzia delle Entrate Riscossione, dinanzi al giudice, è chiamata a dimostrare la notifica delle cartelle esattoriali inviate tramite raccomandata a/r, la prova viene data tramite fotocopie degli avvisi di ricevimento. A quel punto il contribuente può contestare la produzione in fotocopia perché non è possibile verificare che la stessa sia conforme all’originale. Ma che valore ha l’eventuale attestazione di conformità prodotta dalla stessa Agenzia delle Entrate Riscossione? E soprattutto, se il contribuente disconosce le copie degli avvisi di ricevimento, come deve orientarsi il giudice? Può ritenerle idonee a provare la notifica delle cartelle o deve considerarle come documenti non idonei perché non originali? La giurisprudenza è ormai orientata nel senso di negare il potere dell’Agenzia delle Entrate Riscossione, e più precisamente dei suoi ......

 

Come Risparmiare sul Riscaldamento a Casa – I Suggerimenti Migliori

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : Economia, feed

0

Come Risparmiare sul Riscaldamento a Casa – I Suggerimenti Migliori – Vuoi conoscere i migliori trucchi per risparmiare sul riscaldamento domestico? Continua a leggere il nostro articolo, perché vogliamo proporti i migliori metodi per riscaldare casa e pagare meno! Sappiamo bene che, riscaldare la casa durante l’inverno è d’obbligo, perché senza riscaldamento si soffrirebbe troppo il freddo e ci si potrebbe ammalare, tuttavia è anche molto costoso. Di fatti, sappiamo bene anche che il suo costo incide maggiormente sul consumo energetico annuale. Per fortuna, però, grazie a piccoli suggerimenti che voglio proporti, puoi dimezzare parecchio il costo. Suggerimenti per Risparmiare sul Metano Come ti dicevo pocanzi, risparmiare sul riscaldamento in casa è possibile, grazie ad alcuni piccoli accorgimenti, che possiamo dividere a loro volta in due categorie differenti: suggerimenti per l’ambiente casalingo – facciamo riferimento a quelle accortezze che ci permettono di disperdere il calore quando sono accesi i riscaldamenti; suggerimenti relativi agli impianti di riscaldamento. Oltre ......

 

Discoteca a Viareggio: Venerdì Maki Maki

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : feed, Musica e Spettacolo, Tempo libero

0

Discoteca a Viareggio? Il Venerdì è Maki Maki. Info e prenotazioni Maki Maki Darsena di Viareggio: ☎ 347.477.477.2 Divertimento in Versilia 2018: tutti pazzi la nuova Discoteca a Viareggio. La discoteca a Viareggio conquista la Versilia e sposta il divertimento: tutti in Darsensa per gli eventi organizzati dal Nuovo Maki Maki, la scommessa vinta da Edoardo Berti ed Emiliano Cerri che sta mutando gli equilibri, anche geografici, della notte in Versilia. Informazioni e prenotazioni discoteca a Viareggio con DiscotecheVersilia.it Per richiedere informazioni, riservare una cena a menu fisso o alla carta, oppure un tavolo per il dopocena, basta un SMS, un WhatsApp, una mail oppure una telefonata. DiscotecheVersilia.it mette a tua disposizione il suo servizio di info e prenotazioni: ☎ 347.477.477.2 ✉ info@discotecheversilia.it  Venerdì @ Maki Maki Viareggio. Aperitivo Cena Discoteca Prezzi discoteca a Viareggio. Prenota adesso e approfitta dei prezzi, decisamente promozionali, del Maki Maki a Viareggio: Menù Degustazione BLACK di Mare: Tris Antipasti di Mare • Primo • Secondo • Acqua • *Vino a escluso (bottiglia a partire ......

 

Cause pensione e invalidità gratuite: chi ne ha diritto

Pubblicato il: 23-02-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Esenzione dal contributo unificato ed esenzione dal pagamento delle spese legali nelle cause di previdenza e assistenza obbligatoria: come e quando. La legge prevede alcune agevolazioni in materia di spese legali per chi ha un reddito basso e deve affrontare una causa di previdenza e assistenza. In particolare: le cause di previdenza e assistenza obbligatorie, come le cause individuali di lavoro e riguardanti rapporti di pubblico impiego, sono esenti da contributo unificato se il ricorrente è titolare di un reddito imponibile ai fini Irpef, non superiore ad una determinata soglia. nei giudizi promossi per ottenere prestazioni previdenziali o assistenziali (per esempio invalidità civile, accompagnamento ecc.), in caso di perdita della causa (tecnicamente “soccombenza”) il ricorrente è esente dalla condanna al pagamento delle spese, competenze ed onorari liquidati dal giudice, quando risulti titolare, nell’anno precedente a quello della pronuncia, di un reddito imponibile ai fini Irpef non superiore a una determinata soglia. Le due agevolazioni, ......