Modello F24: gli errori più comuni

Pubblicato il: 26-11-2021 | Categoria : Attualità e Società, feed | 27 views | FONTE ORIGINALE

0

Come evitare i più frequenti sbagli nella compilazione e inserimento del modulo F24 cartaceo o telematico; cosa fare per correggere i dati inesatti dopo l’invio. Compilare e inviare un modello F24 non è affatto semplice. Il modulo a prima vista sembra chiaro, ma nel momento in cui si inseriscono i vari dati è facilissimo sbagliare. Il rischio maggiore è quello di pagare una cifra non dovuta o di inviare il versamento a un soggetto diverso dal titolare del tributo; ad esempio l’Imu attribuita ad un Comune diverso. In questo caso l’Ente titolare del credito riterrà il pagamento non avvenuto, e potrà applicare le sanzioni se si è oltrepassata la scadenza. In questo articolo ti spiegheremo quali sono gli errori più comuni nel modello F24 e come è possibile prevenire ed evitare la maggior parte di essi. Ponendo un minimo di necessaria attenzione durante la compilazione del modulo cartaceo, o dei campi per l’inserimento telematico, la maggior parte degli sbagli può essere evitata. Ti diremo, inoltre, come si può correggere un modello F24 errato e già inviato, dunque dopo che il pagamento è stato eseguito. Infine ci soffermeremo sulla firma del modello F24, che con le attuali modalità di inoltro telematico non è ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment