Milano: capitali illeciti nella ristorazione, 9 arresti e sequestro beni per 10 mln (2)

Pubblicato il: 08-11-2019 | Categoria : Attualità e Società, feed | 14 views | FONTE ORIGINALE

0

(Adnkronos) – Al vertice dell’associazione per delinquere c’era un noto pregiudicato di origini calabresi, Giuseppe Carvelli, in passato indagato con esponenti di alcune cosche di ‘Ndrangheta. Le indagini di polizia, squadra mobile e dda hanno ricostruito un articolato sistema di intestazioni fittizie di beni e società, orchestrato da Carvelli, col fine di mettere al riparo il patrimonio illecitamente accumulato nel tempo dal pregiudicato, utilizzando soggetti incensurati, per evitare aggressioni patrimoniali da parte dello Stato.

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment