Mancata affissione del codice disciplinare: si può licenziare?

Pubblicato il: 08-11-2018 | Categoria : Attualità e Società, feed | 12 views | FONTE ORIGINALE

0

È valida la sanzione disciplinare o addirittura il licenziamento del dipendente se il datore di lavoro non ha pubblicato il regolamento aziendale? Nella tua azienda non è mai stato affisso il codice disciplinare. Un giorno ti viene contestato un comportamento che, a dire del datore di lavoro, sarebbe tanto grave da giustificare il licenziamento. Nella tua difesa sollevi subito ogni sorta di contestazione. Innanzitutto sostieni di non essere a conoscenza che il comportamento contestatoti potesse comportare nientemeno che il licenziamento. Dall’altro lato fai notare che, non essendo mai stata data pubblicità al codice disciplinare, non eri nelle condizioni di conoscere quali fossero le conseguenze degli illeciti commessi. In una situazione del genere ogni sanzione, a tuo avviso, deve ritenersi illegittima. L’omessa affissione del codice disciplinare nel luogo di lavoro non può far conoscere al dipendente le possibili sanzioni in esso contenute. Dal canto suo, il datore di lavoro continua a sostenere la correttezza del suo operato e ti invita a non presentarti più sul posto. Chi ha ragione? In caso di mancata affissione del codice disciplinare si può licenziare? La questione è stata decisa da una recente ordinanza della Cassazione [1]. La Corte ha spiegato che valenza può avere l’omessa pubblicazione del ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment