Malattie croniche: esempi

Pubblicato il: 15-05-2018 | Categoria : Attualità e Società, feed | 6 views | FONTE ORIGINALE

0

Alcune patologie vengono definite croniche, per via degli efffetti duraturi che presentano. Vediamo assieme quali sono. Essere colpiti a una grave malattia è indubbiamente una delle sofferenze più grandi che possano capitare ad una persona, a prescindere dalla sua età, non soltanto per chi viene colpito dalla patologia stessoma anche per i suoi familiari, cari e amici. A seconda degli effetti della malattia sul corpo e sulla mente, infatti, le conseguenze possono essere molto serie, in alcuni casi invalidanti, e durature o permanenti, cambiando così in maniera radicale la vita e l’esistenza del malato e delle persone che lo amano e lo assistono nel suo percorso, di malattia e – laddove possibile – di convalescenza e guarigione. Esistono inoltre delle particolari tipologie di malattie, definite croniche: cosa significa malattia cronica? Scopriamo assieme cosa si intende per malattia cronica facendo alcuni esempi di malattie croniche. Malattie croniche: cosa significa Quando si parla di malattie croniche, si fa riferimento a quelle patologie che comportano un trattamento continuato nel tempo, per un periodo che può andare da più anni a decadi. Si tratta quindi di problemi di salute di non poco conto, che in quanto tali incidono notevolmente sulle condizioni di vita di chi soffre di ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment