La riflessione di oggi

Pubblicato il: 14-09-2017 | Categoria : feed, Politica | 22 views | FONTE ORIGINALE

0

Francesco Gabbani adesso è ufficialmente il candidato italiano nell’impresa di vincere l’Eurofestival 2017. In quanto vincitore ha l’obbligo di fare grande l’Italia nel festival musicale più importante quasi del mondo, visto che oltre all’Europa altri paesi non solo partecipano in alcuni casi pur essendo fuori dall’Europa, ma lo seguono con costanza e con tanta passione. C’è da dire una cosa: sicuramente Gabbani, pur con una canzone orecchiabile, pur con tutto il supporto scenico possibile e pur con tutta la sua energia indiscutibile avrà una super matassa di filo da torcere. Perché se è vero che la scorsa edizione si può dire che ha vinto un voto politico, e in quella prima ha vinto una canzone che pur se bella sotto tanti aspetti è una cavolata ben condita con una accattivante scenografia singola, quest’anno ci si potrà scommettere ma tanti paesi giocheranno la carta dei loro migliori direttori artistici per far studiare una esibizione, più che una interpretazione, che riesca nell’obiettivo di far divertire e votare in questo ordine di apparizione.Tutti gli in bocca al lupo possibili a Francesco Gabbani, ma ci vorrà sicuramente ben altro per provare, prima di riuscire, a portare a casa l’ambitissimo trofeo e malgrado tutto l’onere ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment