Guida in stato di ebbrezza: prescrizione e lavori socialmente utili

Pubblicato il: 07-12-2018 | Categoria : Attualità e Società, feed | 29 views | FONTE ORIGINALE

0

Sono italiano, residente all’estero, e circa 5 anni fa mentre tornavo a casa dei miei genitori fui fermato per un controllo e mi fu ritirata la patente per guida in stato di ebbrezza. Vi fu poi la condanna in primo grado, multa, pena detentiva, condizionale ed il tutto fu poi commutato in lavori socialmente utili. La patente potei riaverla la prima volta nel 2016, per un anno, e poi nel 2017 già per dieci anni, dopo essere rientrato due volte a distanza di un anno per svolgere tutti i controlli, etc.  La condanna in primo grado ebbe luogo nel novembre 2016 ma vi fu un rinvio ed in seguito il mio attuale avvocato mi comunicò che questo rinvio era stato considerato improcedente e senza effetti riguardo alla prescrizione per qualche errore di forma che non ricordo. Seguì anche un altro rinvio chiesto dal mio avvocato attuale, per un periodo di tempo comunque non esteso.  Noi eravamo quindi sicuri di essere andati in prescrizione, e i 5 anni dalla data del fatto sono passati sicuramente. Fino al momento dell’udienza di appello ne erano passati quasi 5 anni e 8 mesi. Il mio avvocato poi mi ha detto che l’appello (l’udienza è stata ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment