Finanziamenti in corso: che succede se vado in pensione?

Pubblicato il: 12-11-2017 | Categoria : Attualità e Società, feed | 5 views | FONTE ORIGINALE

0

Sono dipendete pubblico. Ho vari finanziamenti in corso. Sono invalido, ora la mia invalidità è peggiorata e devo chiedere la pensione. Quale sarà la mia liquidazione? Che fare con i finanziamenti? Contestualmente alla sottoscrizione di un finanziamento, le società finanziatrici fanno generalmente sottoscrivere al cliente anche una polizza assicurativa che copra il rischio di mancato completo pagamento da parte di quest’ultimo o dei suoi eredi della somma finanziata in caso di morte, invalidità o perdita di impiego. Al verificarsi degli eventi assicurati, quindi, l’assicurazione si sostituirà al cliente nel pagamento, in tutto o in parte, delle restanti rate della somma finanziata. Purtroppo però molto spesso al cliente non viene consegnata la polizza assicurativa vera e propria, indicante le condizioni di assicurazione e, soprattutto, l’elenco specifico degli eventi coperti dall’assicurazione medesima. Molto spesso, altresì, il cliente non la nemmeno piena contezza degli eventi coperti da assicurazione. Nello specifico caso del lettore, egli ha stipulato una polizza assicurativa esclusivamente per l’evento morte; con un’altra compagnia, invece, la stipulato due polizze: una in caso di morte, una in caso di perdita d’impiego. Le polizze sottoscritte − o meglio, sottoscritte dalle finanziarie in nome e per conto del lettore − vengono richiamate e descritte nei ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment