DVMAP, l’ennesima minaccia contro la sicurezza Android

Pubblicato il: 19-06-2017 | Categoria : feed, Informatica, Tecnologia | 22 views | FONTE ORIGINALE

0

E così, ecco l’ennesimo virus che può distruggere la “nostra vita mobile”. Si tratta d’un infezione che può partire da una semplice installazione d’una qualsiasi App scaricata dal Play Store, aprendo così le porte a dozzine di pericolosi programmi pronti ad invadere il nostro Smartphone. Il suo nome? Dvmap. DVMAP: cos’è ed in cosa consiste Ma cosa fa precisamente Dvmap? Questo è stato definito come il primo “Trojan” per Android, anche se ci sono alcune teorie che dimostrano perfettamente il contrario. Il modo in cui lavora “Trojan.AndroidOS.Dvmap.a”  è su questi tre passi: Ottenere i permessi di Root. Se il Root non è presente, viene tentato in quattro modi diversi. Vengono infettate le librerie principali del sistema, sia con codice 32bit che 64 se necessario. A quel punto, diversi programmi vengono scaricati ed installati senza l’approvazione dell’utente. Questo è naturalmente un meccanismo ideale per definire il Trojan: un piccolo virus che sblocca le porte del sistema operativo agli “invasori” esterni. Per installare nel modo più segreto tutti i programmi, Dvmap utilizza anche alcune librerie della Qualcomm – ottenendo così permessi fin dentro il chipset in utilizzo al cellulare. Cosa possiamo fare al momento? Poco e niente, Google sta lavorando al problema. Come già detto Dvmap infetta i nostri Smartphone ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment