Dove nascondere i contanti in viaggio

Pubblicato il: 12-06-2019 | Categoria : Attualità e Società, feed | 20 views | FONTE ORIGINALE

0

Come schivare i borseggiatori quando si parte o si torna dalle vacanze. Quali sono i posti più sicuri per mettere i soldi ed evitare i furti. Tra i mestieri più antichi al mondo, oltre a quello più noto, c’è quello del «mano lesta». Trattasi del soggetto che, approfittando della folla o di una banale distrazione, infila la sua mano nelle tasche o nelle borse altrui alla ricerca di portafogli o contanti. Chi lavora in questo settore, sprovvisto di contrattazione collettiva, non ha una sede fissa né un orario predeterminato. Ma lo trovi ovunque ed in qualsiasi momento, pronto ad incrementare il suo reddito senza che qualcuno, tantomeno l’Agenzia delle Entrate, se ne accorga. Quando colpiscono in stazione o in aeroporto sono guai per le sue vittime, convinte di partire con una certa cifra e costrette ad arrangiarsi la prima volta che tentano di pagare un caffè. A questo punto, dove nascondere i contanti in viaggio per evitare di cadere nella trappola del «mano lesta di turno»? Le tattiche sono diverse ma due, in particolare, di dimostrano le più efficaci. Una consiste nel mettere i soldi in un posto dove sarebbe impossibile non accorgersi della mano del malfattore. Dala suola delle scarpe all’imbottitura ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment