Dove e come fare domanda di disoccupazione

Pubblicato il: 12-07-2018 | Categoria : Attualità e Società, feed | 11 views | FONTE ORIGINALE

0

Naspi: come compilare e inviare la domanda tramite sito web dell’Inps, call center, patronato, dove trovare la domanda precompilata. Hai perso da poco il lavoro? Forse non sai che, se l’hai perso involontariamente (cioè non hai presentato le dimissioni e non hai aderito alla risoluzione consensuale, a meno che non parliamo di particolari casi di dimissioni o risoluzione), e possiedi i requisiti minimi, puoi aver diritto all’indennità di disoccupazione, che ora si chiama Naspi. La Naspi, infatti, può essere richiesta da chiunque abbia perso involontariamente l’occupazione, purché possieda almeno 13 settimane di contributi da lavoro dipendente negli ultimi 4 anni, ed almeno 30 giornate di lavoro nei 12 mesi precedenti il termine del rapporto; non sono contati eventuali periodi precedentemente indennizzati. L’importo della Naspi è pari al 75% del reddito medio degli ultimi 4 anni, se inferiore a 1.208,15 euro, e non può superare, comunque, i 1.314,30 euro mensili. La durata dell’indennità è pari alla metà delle settimane lavorate negli ultimi 4 anni. Ma a chi si deve richiedere la Naspi? Quali sono i moduli necessari per richiedere la disoccupazione, e come si compilano? Entro quando deve essere inviata la domanda? Si può essere assistiti? Vediamo subito dove e come fare ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment