Dipendente usa auto aziendale per uso personale: che rischia?

Pubblicato il: 12-06-2019 | Categoria : Attualità e Società, feed | 15 views | FONTE ORIGINALE

0

Si può licenziare un dipendente a cui sia stata lasciata la macchina di servizio se la usa per commissioni personali o familiari? Immagina di aver ottenuto dal tuo capo la possibilità di usare l’auto aziendale per alcune settimane. Ti ha anche fornito dei buoni carburante affinché li spendessi durante le missioni. Fatto sta che, un po’ per comodità, un po’ per risparmiare, hai iniziato ad avvalerti dello stesso mezzo anche per spostamenti personali e familiari, che nulla hanno a che vedere con le mansioni lavorative. In queste occasioni, paghi la benzina coi tuoi soldi, ritenendo così di non generare alcun malumore nel datore di lavoro. E, invece, questi, che per caso ti vede durante un weekend alla guida della macchina con il logo della società, ti invia una lettera di licenziamento. Secondo lui, hai approfittato di un bene non tuo che ti era stato prestato per altri scopi. Ti difendi sostenendo che, per l’azienda, non c’è stato alcun aggravio di costi atteso che non sono stati impiegati i buoni carburante. Chi ha ragione? Che rischia il dipendente che usa l’auto aziendale per uso personale? La risposta è stata fornita dalla Cassazione con una recente sentenza [1]. Come certamente già saprai, uno degli ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment