Cosa fare se si perdono i documenti dell’auto?

Pubblicato il: 21-09-2022 | Categoria : Attualità e Società, feed | 16 views | FONTE ORIGINALE

0

A chi rivolgersi in caso di smarrimento, furto o deterioramento della carta di circolazione e del certificato di proprietà per il rilascio del nuovo DU. Potrebbe essere imbarazzante essere fermati ad un controllo di polizia sulla strada e, ala richiesta di esibire il documento di circolazione, dover rispondere: «Mi dispiace, li ho persi». Di solito si tengono nell’apposito vano della macchina ma può darsi che siano stati smarriti o, peggio ancora, rubati. Cosa fare se si perdono i documenti dell’auto? Si può chiedere un duplicato oppure bisogna rifare tutto daccapo? Occorre, innanzitutto, ricordare che è in vigore un progressivo snellimento di questi documenti, con rilascio di un unico documento di circolazione e di proprietà che sintetizza il libretto ed il certificato di proprietà di una volta. In alcuni casi, si è ancora in possesso di queste due carte: succede a chi ha un’auto immatricolata prima del 1° ottobre 2021 e non ha avuto il documento unico rilasciato obbligatoriamente per i veicoli targati dopo quella data. Quindi, può capitare che il furto, lo smarrimento o il deterioramento riguardi entrambi i certificati oppure quello nuovo e unico. In ogni caso, la procedura da seguire sarà la stessa. Vediamo quale. Che succede se si perdono i ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment