Concorso Inps 1100 posti, certificazione inglese B2

Pubblicato il: 12-11-2017 | Categoria : Attualità e Società, feed | 24 views | FONTE ORIGINALE

0

Il nuovo maxi concorso dell’Inps richiede tra i requisiti la certificazione della conoscenza della lingua inglese pari almeno al livello B2: come conseguirla? Non è stato ancora pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, ma sta già scatenando numerose polemiche: il nuovo concorso Inps, per l’assunzione di 365 funzionari nell’area C, posizione economica C1 (che potranno essere ampliati sino a 1100), richiede infatti un titolo che non tutti possiedono, cioè una certificazione ufficiale della conoscenza dell’inglese pari almeno al livello B2. I candidati, nel dettaglio, devono possedere una certificazione in corso di validità della conoscenza della lingua inglese, pari o superiore al livello B2, rilasciata da un ente certificatore riconosciuto dal Miur (ministero dell’Istruzione e della Ricerca) [1]: è necessario inserire nella domanda di concorso, a tal fine, la tipologia di certificazione e indicare l’istituto che l’ha rilasciata, con relativo indirizzo e data di conseguimento. Questo requisito di partecipazione al concorso è stato una vera “tegola” per molti candidati convinti di avere tutte le carte in regola per prendere parte alle selezioni: se da una parte è vero che la conoscenza della lingua inglese è fondamentale per tutti, dall’altra parte non tutti, pur conoscendo la lingua, sono in possesso di un certificato rilasciato da un ente ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment