Come registrare le chiamate su ANDROID

Pubblicato il: 17-06-2017 | Categoria : feed, Informatica, Tecnologia | 46 views | FONTE ORIGINALE

0

Dimenticate spesso quello che vi viene spiegato al telefono e dovete sempre richiamare la persona? Siete sicuri che quella persona ha promesso qualcosa che non ha portato a termine, ma non ne avete le prove? E’ tempo di passare alla registrazione delle chiamate, direttamente con Android. Registriamo le chiamate su Android: La guida Prima di tutto prendete in considerazione una cosa: ciò che state facendo può essere potenzialmente illegale. Consultate sempre tutte le leggi che riguardano la registrazione delle chiamate. In genere bisogna avvisare la persona prima d’iniziare la conversazione, con un messaggio registrato oppure direttamente. Usare la registrazione delle chiamate senza alcun tipo d’avviso chiaro può comportare dei rischi al livello legale, con sanzioni che non vanno per nulla ignorate. Il concetto principale è che la chiamata registrata NON VA DIVULGATA, una copia personale nessuno mai la scoprirà! Detto ciò, iniziamo a parlare di come possiamo registrare le nostre chiamate: Prima di tutto vogliamo specificare che una volta era disponibile il metodo di Google Voice, ma la casa ha da lungo tempo ormai tagliato via l’Italia da questo servizio. Se qualcuno ve l’ha mai consigliato, non provatelo: perderete solo tempo. Se riuscite comunque a farlo funzionare, potete usare il tasto “4” per iniziare e fermare la ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment