Come andare in pensione prima

Pubblicato il: 24-01-2023 | Categoria : Attualità e Società, feed | 19 views | FONTE ORIGINALE

0

Tutte le strade e gli scivoli per ottenere il pensionamento anticipato in deroga ai requisiti generali di età e di anzianità contributiva. La riforma Fornero ha allontanato per molti lavoratori la possibilità di andare in pensione prima del raggiungimento della soglia di età prevista per la pensione di vecchiaia e delle quote contributive, attualmente molto onerose (41 anni e 10 mesi per le donne, un anno in più per gli uomini), necessarie per ottenere la pensione di anzianità. Nonostante ciò, esistono diverse possibilità per ottenere la pensione anticipata: alcuni vecchi istituti, come la riforma Amato per chi lavorava sin dagli anni ‘90, sono rimasti in vigore a tutt’oggi, ed altre deroghe sono state introdotte dalla legge di Bilancio del 2023, in attesa di una riforma complessiva del sistema pensionistico che non dovrebbe arrivare prima del 2024. Vediamo, dunque, come andare in pensione prima nel 2023: ti illustreremo tutte le strade attualmente disponibili ed i requisiti necessari, iniziando dalle più battute per arrivare a quelle meno note. Pensione di vecchiaia La pensione di vecchiaia -che riguarda sia i lavoratori dipendenti, pubblici e privati, sia gli autonomi iscritti all’Inps – si raggiunge con almeno 67 anni di età e 20 anni (pari a 1.040 settimane) di ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment