Che fare se l’hotel non vuole restituire la caparra?

Pubblicato il: 24-06-2022 | Categoria : Attualità e Società, feed | 17 views | FONTE ORIGINALE

0

Prenotazione di stanza di albergo: in caso di disdetta è possibile ottenere la restituzione dell’anticipo? Hai prenotato una stanza di hotel per un soggiorno ma, per sopraggiunti impedimenti, ora non puoi più godere della vacanza. Hai disdetto la prenotazione ma l’hotel – che aveva già prelevato, dalla tua carta di credito, un acconto – non vuol più restituirti i soldi. Non hai intenzione di cedere e pertanto ti chiedi: che fare se l’hotel non vuole restituire la caparra? Qui di seguito ti offriremo una serie di spunti e di suggerimenti per poter contestare all’albergatore il suo comportamento che, a volte, può essere illegittimo ed altre no. Quando la caparra va restituita? La legge stabilisce che le condizioni generali di contratto predisposte da una sola parte sono efficaci nei confronti dell’altra solo se da questa conosciute o conoscibili al momento della sottoscrizione del contratto stesso. Ragion per cui, se l’hotel intende stabilire che, in caso di disdetta della prenotazione, la caparra non è rimborsabile, dovrà non solo metterlo per iscritto ma far prendere visione di ciò il cliente.  Pertanto, in caso di prenotazione telefonica, senza che ad essa sia seguita un’email con la presa visione del contenuto del contratto e la conseguente accettazione da parte ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment