Aggiornamento Windows 10 novembre 2019 è arrivato: le novità

Posted on : 14-11-2019 | By : admin | In : feed, Informatica, Tecnologia

0

Era nell’aria un nuovo aggiornamento da parte di Microsoft al suo sistema operativo Windows 10 ed è arrivato. Il colosso americano in queste ore sta rilasciando il pacchetto di aggiornamenti relativo a novembre 2019. Cerchiami di capire tutte le novità che sono incluse in questo update.

Windows 10 update novembre 2019, le novità

Una delle novità più interessanti di questo update è certamente quello relativo alla gestione delle notifiche che viene ampliata. Cosa significa ciò in termini pratici?

Gli utenti potranno ora silenziare in modo permanente e rapido tramite l’icona tutte le notifiche personalizzandole in modo da riceverne programmaticamente o anche modificandone l’ordine cronologico.

E’ stata altresì aggiunta anche una scorciatoia in alto nel centro notifiche che rimanda alla pagina di configurazione delle notifiche, raggiungibile in maniera più “tradizionale” da Impostazioni > Sistema > Notifiche.

Novità anche nel menu start di Windows 10

Rivisto leggermente anche il menu Start di Windows 10, sono stati inseriti dei miglioramenti soprattutto a utenti “meno esperti”. Il Navigation Pane con quest’aggiornamento si espande automaticamente semplicemente passandovi su il mouse. Prima si doveva cliccare il cosiddetto menu “hamburger”, ossia le tre lineette orizzontali poste in alto a sinistra.

Menu start su windows 10

Ecco gli altri aggiornamenti dichiarati da Microsoft ed inseriti nel changelog:

  • Possibilità di creare un evento direttamente dal menu “flyout” del calendario nella taskbar (click con il tasto sinistro su ora e data)
  • Centro Notifiche: pulsante in alto per aprire le impostazioni dedicate, possibilità di ordinare le notifiche in ordine cronologico inverso (la più recente prima)
  • Esplora File: l’interfaccia di ricerca è in grado di cercare contenuti anche su OneDrive
  • Start: il pannello di navigazione si espande automaticamente quando il puntatore del mouse ci rimane sopra per qualche secondo senza click (“hover”)
  • Possibilità di attivare assistenti di terze parti dalla schermata di blocco.

Speriamo che in questo aggiornamento Microsoft risolva anche i continui problemi relativi alle app, ci riferiamo per lo più a quelle integrate (foto, video, mail etc) che spesso smettono di funzionare a seguito di aggiornamenti che “rompono” tutto.

Nuovo malware su Android, 49 app coinvolte: ecco quali

Posted on : 12-11-2019 | By : admin | In : feed, Informatica, Tecnologia

0

Al momento, stando a quanto riferisce Trend Micro, ci sarebbero sullo store Android (Google Play) 49 app dal quale stare alla larga. Quali sono queste app? Cosa provocano se installare sul dispositivo? Scopriamolo.

49 app da cancellare su Android: ecco quali

Stando ad uno studio realizzato da Trend Micro (nota società di sicurezza a livello mondiale) si è risaliti ad una minaccia che può essere etichettata come malware. Di che tipo di malware stiamo parlando?

In primis, come spesso accade nei malware di Android, parliamo di diversi annunci pubblicitari in grado di compromettere le prestazioni dei modelli colpiti (in moltissimi casi parliamo di annunci a tutto schermo che è impossibile togliere se non facendo click sull’annuncio stesso) e il rischio che i nostri dati sensibili possano finire nelle mani sbagliate.

Già da anni oramai gli hacker non si dilettano più a trovare dei bug e a “rompere” i dispositivi (cosi come avveniva un pò con i virus sui personal computer) ma piuttosto pensano al profitto personale e quindi a guadagnare.

Tornando a parlare del malware l‘adware scoperto da Trend Micro aveva un funzionamento molto subdolo: creava nella home screen dello smartphone Android delle “scorciatoie” di Google Chrome. L’utente cliccava e appariva la pubblicità ingannevole che permetteva di far guadagnare i criminali informatici.

Parliamo al passato perchè a quanto pare google ha già rimosso queste App dal Google Play, ma quest’ultime potrebbero ancora essere presenti sui vostri dispositivi. Si stima che i dispositivi coinvolti siamo circa 3 milioni.

Le 49 app sospette

Eccovi alcune delle app ritenute sospette e che è caldamente consigliato cancellare dal vostro cellulare Android:

Cut out Studio Pro, Shoot it Using Gun, House Painting : Best Buzz, Motorcycle Bike R, Balls Escape, Beautiful House Painting, Blur Image : Photo & Camera Effects, Magic Video Editing, Musical Rolling Road, Photo Smoke Effect, Trippy Effects : Photo & Camera Effects, Beauty Phone Fur e Running Dinosaur.

Bullet Master, Flow Points : Puzzle Games, Slice Master Cut You, Tatoo Maker, Magazine Photo Edit, Picture Art Painting Filters, Pixel Effect Photo Art, Galaxy Overlay Blender Photo Mix, Magazine Cover Maker Free Style, Smoke Effects Photo Maker Friends, Blur like a pro, Magazine Cover Studio, Music Video Maker, Photo Blender Photo Effects, Magic Super Power : Special Effects, Dynamic Background : Live Effects, Neon Light : Photo Edit & Effects, Magic Pencil Sketch, Ruling The Differences Games e Cut Perfectly Best Puzzle.

Balls out Pazzle : Puzzle Game, Magazine photo, Clown Mask, Bubble Effect, Tatoo Editor Photo Effects, Photo Overlays Blend, Skull Face : Photo & Camera Effects, Smoke Effect Art Name Filter Maker, Musical Balls Roll in, Master screen record Screenshot, House drawing Color, Reverse Video Editing Effects, Love Pair, Ghost Pranks Photo & Video Effects, True Love Calculator e Love Test 2019.

Whatsapp, nuovo aggiornamento: aggiunte 74 emoji e “faccine”

Posted on : 12-11-2019 | By : admin | In : feed, Informatica, Tecnologia

0

L’app di messaggistica per smartphone più popolare ed usata al mondo, Whatsapp, riceve un aggiornamento. Nello specifico l’app di proprietà di Facebook arricchisce il suo archivio con delle nuove faccine, per la precisone 74 emoji.

Whatsapp, ecco le nuove “faccine”: aggiunte 74 emoji

Persone diversamente abili, nuovi colori, cani da guida, un viso sbadigliante e tante altre opzioni inserite su Whatsapp grazie al recente aggiornamento arricchiranno ancora di più le nostre conversazioni nei gruppi e in chat.

Lista completa delle 74 nuove emoji inserite da Whatsapp

Qui la lista completa delle nuove emoticon inserite da Whatsapp nell’aggiornamento di novembre 2019.

Le altre novità di Whatsapp

Negli ultimi mesi lo staff di Whatsapp sta lavorando a migliorie di vario tipo. Ad ottobre, ad esempio, s’è parlato molto di una nuova funzione che permetteva ai messaggi di auto-distruggersi, funzione che sarebbe già in test. In sostanza, allo scader del conto alla rovescia, il messaggio sarà automaticamente cancellato, senza lasciar alcuna traccia di sé.

Altra novità è quella di poter usare il Dark Theme, cioè la possibilità offerta agli utenti di poter usare un tema di sfondo “nero”, sfondo che permetterebbe di “riposare” di più la vista.

C’è poi Last but not least, il piano di Whatsapp di usare l’app anche senza connessione ad internet. La nota app, infatti, sarebbe al lavoro per essere fruita anche senza rete Wi-Fi o dati mobili. Come? Grazie a una versione per computer affrancata da quella su cellulare.

Vi piacciono queste novità?