Rifiuti: stop invio a impianto Termini Imerese, Regione diffida Ecox

Posted on : 12-11-2019 | By : admin | In : Attualità e Società, feed

0

Palermo, 12 nov. (Adnkronos) – “Stop all’invio di rifiuti organici all’impianto di compostaggio di Termini Imerese. La Regione ha inviato una nota di diffida alla struttura gestita dalla Ecox che le impone il divieto di ricezione di nuovi rifiuti organici”. A darne notizia è il deputato del M5S all’Ars Luigi Sunseri che proprio ieri aveva chiesto l’intervento immediato della Regione alla luce dei rilievi dell’Arpa.

Antisemitismo: Custonaci conferisce cittadinanza a Liliana Segre (2)

Posted on : 12-11-2019 | By : admin | In : Attualità e Società, feed

0

(Adnkronos) – “Custonaci – afferma Morfino – è una città democratica, solidale, contro l’odio razziale e contro ogni forma di violenza. Conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice, testimone degli orrori dei campi di concentramento, è un importante atto simbolico che racchiude in sé l’affermazione del nostro Stato democratico e antifascista e il dovere di mantenere viva la memoria affinché la storia non si ripeta”.

Manovra: Castelli, ’33mila bottigliette plastica in mediterraneo, Stato aiuti innovazione’

Posted on : 12-11-2019 | By : admin | In : Attualità e Società, feed

0

Roma, 12 nov. (Adnkronos) – “L’equivalente di 33.000 bottigliette di plastica finiscono ogni minuto nel Mediterraneo. E’ un dato che non possiamo trascurare. E poi tra due anni l’Europa vieterà l’utilizzo di plastica monouso. Un Paese che è capace di far volare le proprie aziende non arriva a ridosso di una scadenza come questa, ma si prepara prima sostenendo le imprese. Noi lo stiamo facendo con Industria 4.0 e con un credito d’imposta dedicato per il rinnovo di questo specifico genere di apparecchiature”. Così in una nota è il vice ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, intervenendo a Omnibus sulla cosiddetta plastic tax.

Manovra: Veltroni, ‘tasse? governo ha evitato tassa micidiale, cioè rialzo Iva’

Posted on : 12-11-2019 | By : admin | In : Attualità e Società, feed

0

Roma, 12 nov. (Adnkronos) – Governo delle tasse? “Forse ci si dimentica che se questo governo non avesse fatto la manovra che ha fatto, si sarebbe avuto il rialzo dell’Iva e quella sì sarebbe stata tassa micidiale lasciata dal governo precedente”. Lo ha detto Walter Veltroni a Di Martedì su La7.

Iv: Veltroni, ‘spero resti con Pd nel centrosinistra’

Posted on : 12-11-2019 | By : admin | In : Attualità e Società, feed

0

Roma, 12 nov. (Adnkronos) – “Se mi piace Forza Italia Viva? Come può pensare che mi piaccia…”. Lo dice Walter Veltroni a Di Martedì a La7. “A sinistra c’è una certa specializzazione nelle scissione ma io spero che Italia Viva e altri restino insieme al Pd all’interno del centrosinistra”.

M5S: capogruppo Camera, è sfida Crippa-Ricciardi

Posted on : 12-11-2019 | By : admin | In : Attualità e Società, feed

0

Roma, 12 nov. (Adnkronos) – E’ sfida tra Davide Crippa e Riccardo Ricciardi, che si contenderanno il ruolo di capogruppo M5S alla Camera. Dopo il passo indietro di Francesco Silvestri, sfilatosi dalla corsa “per almeno una tornata” nel tentativo di fare uscire il gruppo dall’impasse, si candidata l’uomo che lo stesso Silvestri aveva indicato come suo vice, Ricciardi appunto, che presenta una squadra autonoma.

Lega: Veltroni, ‘toni, atteggiamenti e linguaggi da destra estrema’

Posted on : 12-11-2019 | By : admin | In : Attualità e Società, feed

0

Roma, 12 nov. (Adnkronos) – “Salvini non è estrema destra? Non alzarsi quando parla Liliana Segre in Senato non è un gesto da destra democratica, ma da destra estrema. E i toni, gli atteggiamenti, i linguaggi sono tipici della destra estrema. Se poi questa destra estrema è in grado di parlare a un sentimento legittimo di paura e inquietudine che c’è nell’opinione pubblica… Ma il problema è un altro. Il problema è quando la sinistra non è capace di fare la sinistra e cioè stare dalla parte dei più deboli. Allora si lascia il campo alla destra”. Lo dice Walter Veltroni a Di Martedì su La7.

Raffaele Cantone: come rimpiazzarlo all’Anac?

Posted on : 12-11-2019 | By : admin | In : Attualità e Società, feed

0

Una proposta del M5S per dare una guida provvisoria all’Autorità anticorruzione in attesa della nomina definitiva del successore di Cantone.

Da quasi un mese, dopo l’addio di Raffaele Cantone all’Anac, la sedia di comando dell’Autorità anticorruzione è rimasta vuota. Ora arriva la proposta su come rimpiazzarlo, almeno provvisoriamente: riferisce Adnkronos che il Movimento 5 Stelle ha presentato un emendamento al Decreto legge fiscale, in commissione Finanze alla Camera dei Deputati, per prevedere che ”Al fine di garantire la continuità” dell’attività svolta dall’Anac, «l’esercizio di tutte le funzioni è attribuito al componente del Consiglio con maggiore anzianità nell’ufficio ovvero, in mancanza, al componente più anziano di età».

Fincantieri: Campo (Cgil), ‘sentenza riconosce giustizia a lavoratori’

Posted on : 12-11-2019 | By : admin | In : Attualità e Società, feed

0

Palermo, 12 nov. (Adnkronos) – La Cgil Palermo esprime “grande soddisfazione” per la sentenza con cui oggi sono stati assolti i 38 operai di Fincantieri, di cui 37 iscritti alla Fiom, che nel 2011 avevano partecipato a uno sciopero al Cantiere navale di Palermo. “E’ una sentenza che riconosce giustizia ai lavoratori per un lungo processo che hanno dovuto subire ingiustamente – dichiara il segretario generale Cgil Palermo Enzo Campo – Questi operai sono stati processati per aver lottato per la difesa del loro posto di lavoro e per i loro diritti. La denuncia di Fincantieri si è rivelata del tutto infondata. Ci auguriamo da questo momento l’attenzione si concentri ancora di più sullo sviluppo e sul rilancio del cantiere, per consolidare la crescita produttiva di Palermo e dell’occupazione nella nostra città”.

Governo: Veltroni, ‘Pd-M5S? Se alleanza fatta solo per non votare, non basta’

Posted on : 12-11-2019 | By : admin | In : Attualità e Società, feed

0

Roma, 12 nov. (Adnkronos) – “La sfida di questo governo è questa: cosa vogliono fare i contraenti di questo patto di governo? Vogliono costruire un nuovo bipolarismo che però non può essere fondato sulla paura di qualcuno perché non si fanno i governo sulla paura di qualcuno ma per cambiare il proprio Paese e rendere migliore la vita di chi soffre”. Lo dice Walter Veltroni a Di Martedì su La7.