Caduta calcinacci balcone: chi paga?

Pubblicato il: 10-07-2018 | Categoria : Attualità e Società, feed | 21 views | FONTE ORIGINALE

0

La caduta di calcinacci da un balcone è un problema particolarmente sentito per le conseguenze che comporta. Di chi è la responsabilità, civile e penale, in caso di danno cagionato a terzi? La manutenzione di un immobile e la sua gestione non sono solo una questione amministrativa ma anche pratica, giacché è un dovere di legge fare in modo che la struttura sia sempre in condizioni di sicurezza. Tra le conseguenze più frequenti di una cattiva manutenzione c’è la caduta calcinacci dal balcone: chi paga in quel caso? La legge è molto chiara in merito e ha regolamentato le diverse fattispecie per offrire un quadro chiaro e specifico della situazione, così da dirimere in maniera chiara e definitiva, senza la possibilità dell’insorgenza di dubbi, le eventuali controversie che si possono generare sull’argomento. La caduta di detriti da un balcone è causa di danni cagionati a terze persone che potrebbero trovarsi a passare in quel punto nel momento in cui un pezzo di intonaco o, comunque un detrito, si stacca da un edificio, ma anche a cose, come per esempio le auto. Se nel caso di immobile unifamiliare la determinazione delle responsabilità in caso di caduta di calcinacci è di facile risoluzione, visto ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment