Bonus Renzi come funziona

Pubblicato il: 15-05-2018 | Categoria : Attualità e Società, feed | 6 views | FONTE ORIGINALE

0

Bonus di ottanta euro: a chi spetta? Come si calcola? Qual è il limite di reddito che un lavoratore dipendente non deve superare? Quando va restituito? Sicuramente avrai sentito parlare dei famosi ottanta euro che il governo Renzi ha introdotto a sostegno delle famiglie a basso reddito. Televisioni e giornali ne hanno a lungo discusso, spesso però con poca chiarezza e non facendo capire realmente a chi spetti questo sussidio. Ecco, se ti stai chiedendo se hai diritto al bonus Renzi e come fare per ottenerlo, questo è l’articolo che fa per te. In parole semplici e comprensibili a tutti spiegheremo cos’è il bonus Renzi e come funziona. Bonus Renzi: cos’è? Il bonus Renzi è una misura di sostegno destinata ai lavoratori dipendenti il cui reddito non supera una certa soglia. Introdotto nel 2014 [1], il bonus è stato rinnovato anche per gli anni successivi e, quindi, anche per il 2018. Il bonus Renzi ammonta alla cifra di ottanta euro mensili (960 annui) e viene ricevuto dai lavoratori che non superino una determinata soglia di reddito. Nello specifico, il bonus Renzi è un credito irpef: ciò significa che esso è riconosciuto ai dipendenti direttamente dal datore di lavoro, senza che sia inoltrata una specifica domanda. Bonus ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment