Assistenza anziani: cosa fare e dove andare

Pubblicato il: 13-09-2017 | Categoria : Attualità e Società, feed | 19 views | FONTE ORIGINALE

0

Guida su come muoversi quando l’anziano non è autosufficiente o soffre di demenza o di Alzheimer. A chi rivolgersi per assistenza a domicilio o ricovero. Arriva una certa età che, per forza di cose, si deve alzare bandiera bianca. Le forze non ci sono più ed il bastone di legno nemmeno. C’è bisogno di un altro punto di appoggio, umano e istituzionale, per continuare a vivere in maniera dignitosa (concetto a cui ogni essere umano ha diritto, anche secondo le leggi ed i trattati internazionali). La famiglia, però, non sempre ha le possibilità materiali per farsi carico di una persona anziana. I figli lavorano, i mezzi sono quelli che sono. Ci si deve appoggiare a una badante, ad una struttura di ricovero. Ricordiamo anche che l’assistenza agli anziani da parte dei figli è un dovere legale, come vedremo tra poco. Cosa fare e dove andare per garantire un’assistenza dignitosa agli anziani? Lo vediamo in questa guida. Anziani: il diritto di essere assistiti dai figli Questo è un presupposto non indifferente. L’assistenza agli anziani è un dovere dei figli, che non possono limitarsi a «scaricare» il genitore di una certa età ad una struttura, pubblica o privata che sia, ma che devono seguire le sue esigenze, ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment