Warning: Use of undefined constant WPRBLVERSION - assumed 'WPRBLVERSION' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/wp-render-blogroll-links/WP-Render-Blogroll.php on line 19

Warning: Declaration of Walker_Comment2::start_lvl(&$output, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::end_lvl(&$output, $depth, $args) should be compatible with Walker::end_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::start_el(&$output, $comment, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array, $current_object_id = 0) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::end_el(&$output, $comment, $depth, $args) should be compatible with Walker::end_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147
KYK.it » Blog Archive » Aspettativa per motivi personali: ultime sentenze
Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524

Aspettativa per motivi personali: ultime sentenze

Pubblicato il: 21-11-2020 | Categoria : Attualità e Società, feed | 14 views | FONTE ORIGINALE

0

Interruzione delle prestazioni del servizio per le esigenze personali del lavoratore. Aspettativa per motivi personali o di famiglia In tema di tutela delle lavoratrici madri, i periodi di assenza dal lavoro a titolo di aspettativa, congedo o permesso senza retribuzione, giustificati da motivi di famiglia o altre ragioni personali, non sono esclusi dal computo dei sessanta giorni immediatamente antecedenti al congedo di maternità di cui all’art. 24, comma 2, del d.lgs. n. 151 del 2001, in quanto le ipotesi di deroga di cui al comma 3 dello stesso articolo hanno un contenuto limitato, né tale esclusione è ingiustificata o discriminatoria, come chiarito dalla Corte cost. (sentenza n. 106 del 1980), nel vigore dell’art. 17 della l. n. 1204 del 1971, con riferimento alle ipotesi di assenza volontaria. Cassazione civile sez. lav., 24/03/2017, n.7675 Aspettativa per motivi personali e indennità di maternità L’art. 11, punto 4, II comma, della direttiva 92/85/Cee sull’attuazione di misure volte a promuovere il miglioramento della sicurezza e della salute sul lavoro delle lavoratrici gestanti, puerpere o in periodo di allattamento (X direttiva particolare ex art. 16, §. 1 della direttiva 89/391/Cee) deve essere interpretato nel senso che esso osta a che uno Stato membro rifiuti di corrispondere a una lavoratrice un’indennità ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment


Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524

Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524