Agevolazioni prima casa Decreto Sostegni bis

Pubblicato il: 20-11-2021 | Categoria : Attualità e Società, feed | 22 views | FONTE ORIGINALE

0

In vista dell’acquisto di una casa, la mia situazione risulta essere la seguente: età 33, Isee inferiore a 40.000, non sono intestatario di nessun immobile, sono sposato in separazione dei beni, mia moglie è intestataria di un immobile (usufruite agevolazioni prima casa). Per l’acquisto della prima casa (intestata a me al 100%, mutuo intestato a me al 100%), posso accedere alle agevolazioni previste dal Decreto sostegni bis? Il decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, cosiddetto Decreto Sostegni bis, ha introdotto nuove misure in favore dell’acquisto di un’abitazione ed in materia di prevenzione e contrasto al disagio giovanile, prevedendo un’agevolazione in favore dei giovani acquirenti di una “prima casa”, che non abbiano ancora compiuto trentasei anni di età nell’anno del rogito e con un valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (Isee) non superiore a 40.000 euro annui. Più precisamente, è prevista l’esenzione dal pagamento dell’imposta di registro, ipotecaria e catastale e, in caso di acquisto soggetto ad Iva, il riconoscimento di un credito d’imposta di ammontare pari al tributo corrisposto in relazione all’acquisto. Con riferimento ai requisiti relativi all’immobile, come confermato da una recente circolare dell’Agenzia delle Entrate (circolare n. 12/E del 14 ottobre 2021), deve essere rispettato quanto già previsto dal legislatore ...

Continua a leggere!

 

Vota l'articolo!

 

 

Articoli correlati


 

Write a comment