Relata di notifica atto No. | email truffa

Pubblicato il: 15-08-2018 | In : feed, Informatica, Tecnologia

0

Attenzione alle mail che circolano in questi giorni tra i client di posta elettronica poiché sembrano “reali” e potrebbero causarvi molti problemi per quanto riguarda i dati del vostro computer. Ma cerchiamo di capire cosa succede e perchè non bisogna dare in alcun modo seguito alla mail. Sembra che a scrivervi sia un avvocato che vi notifica un atto giudiziario. La mail sembra abbastanza reale visto che si parla di articoli di legge e soprattutto perchè c’è un numero di atto. In realtà, però, si tratta solo di una truffa da cui bisogna stare molto alla larga. Queste email stanno arrivando a moltissimi imprenditori ed altre persone che sono in possesso di una PEC regolarmente censita negli appositi registri (come quello chiamato INI-PEC), ma a volte anche su un indirizzo di posta ordinario. Relata di notifica atto No. XXXX Del 11/05/2018 La mail ha come oggetto Relata di notifica atto No. 642696555357 del 11/05/2018 ed il suo ......

 

Discoteche Versilia: Ferragosto da TUTTO esaurito

Pubblicato il: 15-08-2018 | In : feed, Musica e Spettacolo, Tempo libero

0

15 Agosto spettacolare nelle discoteche Versilia. Tra grandi ospiti, serate da TUTTO esaurito e musica nella Capitale del divertimento. Info e prenotazioni per tutte le discoteche in Versilia:  347.477.477.2 La miglior Estate di sempre per le discoteche Versilia raggiunge il suo apice nella settimana più calda e divertente dell’anno. Settimana che vede il suo apice Mercoledì 15 Agosto con una serata che scrive, come un copywriter, una pagina fondamentale del grande libro della notte italiana. Discoteche Versilia it con il suo servizio, anche via SMS o WhatsApp (basta cliccare su ), per tutti i locali della costa è disponibile per: consigli sulla serata migliore a seconda del target di età informazioni e preventivi prenotazioni alle migliori condizioni Ma Discoteche Versilia è anche la sede con cui “misurare” l’andamento delle varie serate in Versilia, capire quali sono i locali più di grido e quali hanno già registrato il tutto esaurito. Serate Ferragosto Versilia 2018. Tutti gli appuntamenti della Capitale del divertimento una ......

 

Bulimia nervosa: sintomi, cause e rimedi

Pubblicato il: 15-08-2018 | In : Attualità e Società, feed, Salute e Benessere

0

Le persone che soffrono di disturbi dell’alimentazione, hanno specifiche difficoltà nel rapporto con il cibo e con il proprio corpo, sino ad arrivare ad una completa compromissione della propria vita. Tra i più comuni disturbi dell’alimentazione ci soffermeremo ad analizzare la bulimia nervosa. La bulimia nervosa colpisce prevalentemente adolescenti, nella maggior parte dei casi si tratta di ragazze, o giovani adulti, mediamente intorno ai 16 anni di età. La principale caratteristica di tale disturbo è l’eccessiva attenzione, a tratti ossessiva e maniacale, dedicata al peso, alle forme del proprio corpo e all’alimentazione attivando, di conseguenza, una serie di comportamenti disfunzionali, primo fra tutti il vomito. Gli effetti più immediati del vomito sono la diminuzione della sensazione di malessere fisico e la paura di aumentare di peso. Il peso e le forme corporee, per chi è affetto da tale disturbo, rappresentano i fattori principali su cui viene basata la propria autostima. Chi ......

 

Cambio residenza: valido il licenziamento al vecchio indirizzo?

Pubblicato il: 15-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Il licenziamento fuori termine è valido se la prima comunicazione avviene, nei tempi imposti dal contratto collettivo, al vecchio indirizzo di residenza. Non sono poche le persone che, tramite un cambio di residenza, ritengono di poter eludere le leggi o, quantomeno, di rallentare i processi, le notifica degli atti giudiziari, ostacolare le multe o le comunicazioni del fisco. Un problema, questo, che non lascia indenni neanche gli ambienti di lavoro. Di recente ci si è chiesto se, in caso di cambio di residenza, è valido il licenziamento al vecchio indirizzo. La questione è stata analizzata da una sentenza della Cassazione particolarmente interessante [1] che val la pena di spiegare. La soluzione adottata dalla Corte però potrebbe far cadere in equivoco più di un lettore. Difatti, se dovessimo sintetizzare in due parole la sentenza qui in commento, dovremmo così affermare: «se il lavoratore ha cambiato indirizzo e non ne ha informato il ......

 

Reato di falso ideologico

Pubblicato il: 15-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Falso ideologico e falso materiale: qual è la differenza? Chi può commettere un falso ideologico? In cosa consiste praticamente? Cos’è la pubblica fede? Cos’è il falso ideologico? Sicuramente te lo sarai chiesto molte volte. Detta così, sembrerebbe una bugia, nulla di più. E invece no. Il falso ideologico è un reato, sanzionato con pene niente male, per giunta. Si sa che la verità è un concetto relativo: quando accade un fatto, c’è sempre la versione di chi vi ha preso parte, quella di chi ha solamente assistito e quella ancora di chi non era nemmeno presente, ma ne sa più delle persone direttamente coinvolte. D’altronde, un processo (civile, penale o amministrativo che sia) serve proprio a questo: ad accertare come una vicenda si sia svolta. È per questo che vengono chiamati testimoni, prodotti documenti e sentite le parti direttamente coinvolte. Il problema, però, è che non è facile ritenere attendibili le ......

 

Chi è il legale rappresentante di uno studio associato?

Pubblicato il: 15-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Vediamo in cosa consiste un’associazione di professionisti, perché ai suoi partecipanti conviene quasi sempre adottare la forma dell’associazione non riconosciuta, e, in particolare, chi è il legale rappresentante di uno studio associato. Sei un professionista e vorresti esercitare la tua attività insieme ad altri. Forse ti sei iscritto da poco al tuo albo di appartenenza, e sei intimorito dalle prime difficoltà. Ritieni che, associandoti con alcuni colleghi, potresti ridurre le spese di gestione dello studio, organizzare meglio il lavoro, aumentare le possibilità di trovare clienti. Oppure già eserciti la tua professione da anni, ma pensi che essa abbia bisogno di una marcia in più, che potrebbe derivare dalla collaborazione con altri, anche con professionisti che operano in settori diversi, ma con i quali potresti affrontare  i diversi aspetti che certi lavori presentano. Hai visto che le associazioni professionali sono in aumento, e anche tu sei tentato di costituirne una; e forse ......

 

Visita medica prima dell’assunzione: che succede se si mente?

Pubblicato il: 15-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Chi dice bugie al medico dell’azienda nascondendo malattie o precedenti interventi non può essere licenziato in automatico. Prima dell’assunzione, l’azienda ti ha imposto la visita medica per verificare le tue condizioni di salute e l’eventuale incompatibilità con le mansioni da assegnare. In tale circostanza, il medico non ha rilevato situazioni ostative al lavoro e ti ha dichiarato idoneo. Successivamente però il datore è venuto a sapere che, in precedenza, sei stato operato di ernia del disco, circostanza che però non hai dichiarato al medico. A causa di questa bugia veniale sei stato licenziato. A tuo avviso si tratta di una sanzione eccessiva rispetto a una colpa minima. Difatti, non hai avuto l’intento di frodare l’azienda, ritenendo solo che la precedente patologia fosse del tutto ininfluente sullo svolgimento dell’attività lavorativa. L’azienda però non ne vuole sapere: hai mentito e tanto basta. Chi ha ragione? In caso di visita medica prima dell’assunzione che ......

 

Quando si può chiedere il divorzio

Pubblicato il: 15-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Questo articolo spiega quali sono i casi in cui può avvenire lo scioglimento del matrimonio, considerando sia l’ipotesi in cui tra i coniugi sia già intervenuta separazione legale, sia le situazioni in cui è possibile  procedere direttamente al divorzio. Il matrimonio è un vincolo non sempre facile da mantenere. Certo, quando ci si sposa ci si promette amore eterno, e in quel momento, nella maggior parte dei casi, si è perfettamente convinti di compiere questo passo, e pieni di entusiasmo. Non sempre, però, il rapporto tra marito e moglie regge dinanzi alle prove della vita. Nel quotidiano, alcuni aspetti del carattere del coniuge, dei quali durante il fidanzamento – complice la fase dell’innamoramento – non ci si era nemmeno accorti, appaiono fastidiosi e, a volte, persino insopportabili. Giorno per giorno, ci si allontana sempre di più l’uno dall’altro. A volte ci si innamora di un altro uomo o un’altra donna, oppure ......

 

Come creare QR code

Pubblicato il: 15-08-2018 | In : feed, Informatica, Tecnologia

0

Vi piacerebbe creare uno di quei codici a barre che si inquadrano con la fotocamera dello smartphone? Quei codici a barre, se non lo sapete, si chiamano QR code. Non sapete come riuscirci? Tranquilli. Nel web ci sono tantissime soluzioni gratuite che vi permettono di raggiungere tale scopo facilmente, senza che siate degli esperti o che dobbiate avere delle conoscenze tecniche avanzate. Tutto ciò che dovrete fare è scegliere il tipo di contenuto da diffondere tramite QR code. Potete realizzare questo codice a barre per diffondere l’indirizzo del vostro sito web Web, quello del vostro numero di cellulare, una password della rete wireless dell’ufficio o qualsiasi altro scopo vogliate. Ci sono addirittura delle app che vi permettono di generare codici QR direttamente dallo smartphone. Direi quindi di non perdere altro tempo e vedere insieme come creare QR code gratuitamente e senza conoscenze tecniche. Come generare un Qr Code Se volete generare un codice QR usando il PC ......

 

Lavori di riparazione e garanzia del costruttore 10 anni

Pubblicato il: 15-08-2018 | In : Attualità e Società, feed

0

Se i lavori di riparazione sono inutili, la prescrizione decennale scatta da quando di comprende che non sono serviti a riparare i danni. Mantenere una casa e un’abitazione significa anche curarne le riparazioni ed effettuare tutti i lavori necessari per evitare eventuali danni, non soltanto alla propria abitazione ma anche, ed eventualmente, a quelle sovrastanti o dei piani di sotto. È quindi frequente che vengano effettuati lavori di riparazione, che a volte tuttavia possono non essere eseguiti a regola d’arte, comportando la causazioni di danni anche a distanza di tempo. In questi casi, bisogna quindi verificare quali sono le responsabilità di chi ha effettuato i lavori, le riparazioni, ma anche del costruttore stesso, per vedere se è possibile che costoro possano essere chiamati a risponderne. Vediamo quindi assieme come funziona la garanzia del costruttore dei 10 anni per i lavori di riparazione che occorre effettuare in casa. Lavori di riparazione: garanzie per i ......