Warning: Use of undefined constant WPRBLVERSION - assumed 'WPRBLVERSION' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/wp-render-blogroll-links/WP-Render-Blogroll.php on line 19

Warning: Declaration of Walker_Comment2::start_lvl(&$output, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::end_lvl(&$output, $depth, $args) should be compatible with Walker::end_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::start_el(&$output, $comment, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array, $current_object_id = 0) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::end_el(&$output, $comment, $depth, $args) should be compatible with Walker::end_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147
KYK.it - Aggregatore blog feed RSS
Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524

Covid: tassato il bonus per l’adeguamento dell’azienda

Pubblicato il: 15-07-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Per l’Agenzia delle Entrate, il credito concorre alla formazione della base imponibile ai fini di imposte dirette e Irap. Non è così per la sanificazione. Adeguare gli ambienti di lavoro alle misure di sicurezza contro la diffusione del Covid-19 è obbligatorio. Pagare le tasse sul bonus erogato per questo adeguamento, anche. Lo ha chiarito recentemente l’Agenzia delle Entrate. Discorso diverso per le spese relative alla sanificazione e all’acquisto di dispositivi di protezione individuale, che hanno un altro trattamento fiscale. In pratica, il credito d’imposta introdotto per aiutare le attività economiche ad adeguare gli ambienti di lavoro concorre, secondo l’interpretazione dell’Agenzia, alla formazione della base imponibile ai fini delle imposte dirette e dell’Irap. Il che vuol dire, appunto, che tale credito viene tassato. Non è così, invece, per il credito d’imposta per le spese di sanificazione e per l’acquisto dei Dpi, poiché la non concorrenza – precisano le Entrate – è espressamente prevista, cosa ......

 

Covid: la ricetta dell’Europa per non peggiorare la crisi

Pubblicato il: 15-07-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

La Commissione Ue ha individuato i migliori interventi in atto e invitato gli Stati membri ad insistere sul credito e sull’accesso alla liquidità. La Commissione europea propone agli Stati Ue la sua ricetta per tentare di salvare il salvabile nella crisi economica innescata dall’emergenza Covid e non peggiorare una situazione già difficile da gestire. Si tratta di quattro mosse individuate dall’Esecutivo comunitario come «le migliori soluzioni adottate dal settore finanziario, dalle organizzazioni dei consumatori e dalle imprese». Misure, dunque, già in atto e sulle quali la Commissione chiede di insistere per evitare lo stagnamento. Le quattro tipologie di intervento che Bruxelles ha promosso ed invita a mantenere sono: le moratorie sulla restituzione dei prestiti ai consumatori e alle imprese e per i contributi assicurativi: secondo la Commissione, «possono aiutare chi incontra difficoltà finanziarie»; lo scoraggiamento all’uso dei contanti, garantendo allo stesso tempo questa forma di pagamento a chi ne ha bisogno; l’erogazione veloce di prestiti ......

 

Immigrati: le modifiche ai decreti sicurezza di Salvini

Pubblicato il: 15-07-2020 | In : Attualità e Società, feed

Tag:

0

Il Viminale mette a punto un nuovo testo con una diminuzione drastica delle sanzioni alle Ong per il soccorso in mare. Il Governo è sempre più deciso a modificare – e non a eliminare – i decreti sicurezza firmati da Matteo Salvini quando il capo della Lega era ministro dell’Interno. I provvedimenti, dunque, verranno riscritti, secondo le indicazioni emerse nell’ultimo incontro tra l’attuale titolare del Viminale, Luciana Lamorgese, ed esponenti della maggioranza. La novità principale riguarda il punto più spinoso dei decreti, vale a dire quello che riguarda il soccorso in mare agli immigrati partiti dall’Africa verso le nostre coste. Oggi i provvedimenti di Salvini prevedono per le Ong multe da 250mila euro a 1 milione. Con la nuova versione del decreto, la sanzione per chi effettua salvataggi in mare e per chi dovesse violare i divieti di ingresso nelle acque territoriali italiane scenderebbe drasticamente a 560 euro, come previsto dal ......

 

Sarà più facile demolire e ricostruire una casa

Pubblicato il: 15-07-2020 | In : Attualità e Società, feed

Tag:

0

Il decreto Semplificazioni consente di apportare modifiche alla sagoma e di aggiungere volumetria. Più agevole così l’accesso al superbonus. Il decreto Semplificazioni rende più facile la demolizione e la ricostruzione di una casa, che ora diventano interventi di ristrutturazione edilizia con possibilità di notevoli modifiche dell’immobile. La principale novità consiste nella possibilità di cambiare la sagoma, i prospetti, il sedime e le caratteristiche planivolumetriche e tipologiche, e di aggiungere anche incrementi di volumetria. Restano esclusi gli edifici tutelati dal punto di vista paesaggistico e culturale, sui quali vanno rispettati tutti i vincoli appena citati (sagoma, sedime, ecc.). Via libera anche alla ricostruzione di ciò che è crollato per cause esterne o che è stato demolito per volere del proprietario, indipendentemente da quando ciò è avvenuto. Demolizioni e ricostruzioni devono essere fatte nel rispetto delle distanze legittimamente preesistenti, come stabilito dal decreto, vale a dire secondo la normativa in vigore all’epoca della costruzione. Il provvedimento ......

 

Autostrade, il Governo ha deciso sui Benetton

Pubblicato il: 15-07-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

La Cassa depositi e prestiti avvierà la trattativa per diventare socio di maggioranza di Aspi e prendere il posto dei Benetton. Negoziato entro il 27 luglio. Dopo un Consiglio dei ministri durato sei ore, il Governo ha dato mandato a Cassa depositi e prestiti di avviare il negoziato per entrare nell’assetto azionario di Autostrade per l’Italia come socio di maggioranza. Sarà, dunque, la Cassa depositi e prestiti a definire, per volere dell’Esecutivo, «il percorso di uscita dei Benetton» e a prendere il loro posto in Aspi nella gestione delle autostrade italiane. Nella lunga trattativa andata in corso nell’arco della giornata di ieri con il ministero dell’Economia e poi con il Governo nella notte, i Benetton si sarebbero detti disponibili a lasciare tutto l’azionariato di Atlantia, abbandonando dunque la quota in Aspi. Ma solo a determinate condizioni. Per questo, «entro e non oltre il 27 luglio, si aprirà un negoziato con la Cassa ......

 

Smart working: spetta il buono pasto?

Pubblicato il: 14-07-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Vediamo in quali casi il lavoratore agile ha diritto a questo beneficio o a qualcosa di almeno apparentemente assimilabile. Abbiamo toccato con mano come il Coronavirus abbia modificato le nostre abitudini di vita e di lavoro. Su questo terreno, in particolare, ha rappresentato una rivoluzione, intesa come consistente spinta allo smart working o lavoro agile. Nei mesi del lockdown il ricorso a questa modalità è aumentato in modo consistente, arrivando a otto milioni di lavoratori da remoto. Tanti vorrebbero proseguire l’esperienza, da quanto emerge da un’indagine della Cgil. Ma c’è anche chi ha subito cambiamenti in peggio. Molti lavoratori, per esempio, si sono visti tagliare i buoni pasto o ticket restaurant, indennità dall’importo fisso per comprare cibo o andare a mangiare in esercizi convenzionati con la propria azienda. Per cui è legittimo chiedersi: lo smart working implica il diritto al buono pasto? Cerchiamo di capirlo insieme. Cosa sono e a chi spettano ......

 

Naughty Nurses

Pubblicato il: 14-07-2020 | In : Bambini, feed, Giochi e Gambling, Videogame

0

Vi trovate in veste di pazienti in ospedale ma sicuramente vi sono delle infermiere che potranno tirarvi su di morale grazie al loro corpo e al loro look molto accattivante. Cliccando sui vari oggetti accadranno degli eventi che esalteranno la bellezza e le forme delle due sexy infermiere. Le due crocerossine in tacchi a spillo e minigonne accellereranno sicuramente la guarigione dei pazienti. ...

 

Notifica fatta a persona diversa dal destinatario: è valida?

Pubblicato il: 14-07-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Il postino è pubblico ufficiale e ciò che scrive sull’avviso di ricevimento della raccomandata riguardo al soggetto cui ha consegnato l’atto ha piena fede. Ti viene recapitata una cartella esattoriale o un’intimazione di pagamento ma non sei in casa, o in ufficio, al momento della consegna; così qualcun altro firma il ritiro al posto tuo. Il postino annota l’avvenuta consegna e lascia l’atto a questa persona. In questi casi la notifica sarà valida oppure no? La Cassazione in una nuova ordinanza [1] ha stabilito i principi per risolvere il quesito. Si trattava di un avviso di intimazione emesso dall’Agenzia Entrate Riscossione a seguito di alcune cartelle esattoriali non pagate. Il caso deciso era complicato dal fatto che nell’avviso di ricevimento mancava l’indicazione della qualifica della persona che aveva ricevuto l’atto. Questa informazione è necessaria per verificare il rapporto che lega il ricevente con il destinatario della raccomandata (ad esempio un familiare convivente, con ......

 

Sostituzione collega assente

Pubblicato il: 14-07-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Il lavoratore che sostituisce il collega ottiene l’inquadramento superiore solo se il posto è vacante. Non capita di rado di sostituire un collega di lavoro assente per malattia, per congedo o per missione. In questi casi, è normale chiedersi se, assumendo mansioni superiori rispetto al proprio inquadramento contrattuale, si maturi poi il diritto alla promozione.  Di tanto si è occupata di recente la Cassazione [1]. Alla Corte è stato chiesto cosa succede in caso di sostituzione del collega assente. Ecco qual è la corretta risposta alla luce della normativa e degli indirizzi che la giurisprudenza ha, sino ad oggi, maturato.  Sostituzione collega assente: cosa dice la legge La norma che si occupa delle mansioni di lavoro, degli inquadramenti contrattuali e della modifica degli assetti organizzativi aziendali che incidono sulla posizione del lavoratore è l’articolo 2103 del codice civile. Per la parte che qui ci interessa, la disposizione stabilisce quanto segue: «Nel caso di assegnazione ......

 

Obbligo mantenimento nonni

Pubblicato il: 14-07-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

È il nonno che paga il mantenimento al nipote minore se il padre non provvede? Quando uno dei genitori non dà gli alimenti ai figli si possono citare i suoceri? È obbligo dei genitori mantenere i figli, ciascuno in proporzione alle proprie capacità economiche. Ma quando questi non possono adempiere, come spesso succede quando la coppia si separa e uno dei due si sottrae all’adempimento, devono provvedere in loro vece i nonni. È sbagliato tuttavia pensare che il dovere di questi ultimi scatti in modo automatico. Al contrario, affinché i suoceri possano essere chiamati a sostituirsi ai genitori, devono ricorrere alcune condizioni. A spiegare come funziona l’obbligo di mantenimento nonni è una recente ordinanza della Cassazione [1]. Di tanto parleremo meglio qui di seguito. Obbligo mantenimento nonni: legge Vediamo subito qual è la legge che stabilisce, in capo ai nonni, l’obbligo di versare il mantenimento in favore dei nipoti.  La norma di base è l’articolo ......

 


Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524

Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524