Warning: Use of undefined constant WPRBLVERSION - assumed 'WPRBLVERSION' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/wp-render-blogroll-links/WP-Render-Blogroll.php on line 19

Warning: Declaration of Walker_Comment2::start_lvl(&$output, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::end_lvl(&$output, $depth, $args) should be compatible with Walker::end_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::start_el(&$output, $comment, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array, $current_object_id = 0) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147

Warning: Declaration of Walker_Comment2::end_el(&$output, $comment, $depth, $args) should be compatible with Walker::end_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/themes/dynablue/functions.php on line 147
KYK.it - Aggregatore blog feed RSS
Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524

Aspettativa periodo di comporto: ultime sentenze

Pubblicato il: 27-11-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Facoltà di sostituire alla malattia la fruizione delle ferie; scadenza del periodo di aspettativa; mancato rientro del lavoratore; onere del datore di lavoro di avvertire preventivamente il dipendente assente per malattia dello scadere del periodo di comporto. Licenziamento lavoratore: assenza per malattia Il lavoratore assente per malattia non ha incondizionata facoltà di sostituire alla malattia la fruizione delle ferie, maturate e non godute, quale titolo della sua assenza, allo scopo di interrompere il decorso del periodo di comporto, ma il datore di lavoro, di fronte ad una richiesta del lavoratore di conversione dell’assenza per malattie in ferie, e nell’esercitare il potere, conferitogli dalla legge (art. 2109 c.c., comma 2), di stabilire la collocazione temporale delle ferie nell’ambito annuale armonizzando le esigenze dell’impresa con gli interessi del lavoratore, è tenuto ad una considerazione e ad una valutazione adeguate alla posizione del lavoratore in quanto esposto, appunto, alla perdita del posto di lavoro con ......

 

Covid: ecco i dati che decideranno il Dpcm di Natale

Pubblicato il: 27-11-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

I nuovi numeri sull’andamento dell’epidemia sono incoraggianti, come spiegano ministero della Salute e Istituto superiore di sanità.  In Italia l’indice di trasmissione del Coronavirus cala e arriva a 1,08. Al massimo raggiunge il valore di 1,25 in qualche regione. Vuol dire che, quasi ovunque, la velocità di contagio sta rallentando ed è «compatibile con uno scenario di tipo 1, in miglioramento». È scritto nel report stilato da ministero della Salute e Istituto superiore di sanità (Iss). La bozza degli esperti fotografa una situazione ancora delicata, per la pressione sul sistema sanitario e la possibilità di ripiombare in un’escalation di contagi non gestibile. Ma le buone notizie, riguardanti il periodo 16-22 novembre, con dati aggiornati al 25, sono molte. Per esempio, il fatto che «per la prima volta da molte settimane l’incidenza negli ultimi 14 giorni è diminuita a livello nazionale». Il fatto che questo monitoraggio sia buono potrebbe forse aprire a un Natale un ......

 

I problemi dell’avvocatura italiana

Pubblicato il: 27-11-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

La numerosità degli avvocati e il crollo reddito. Sul sito del CNF trovate «Misure organizzative relative alla trattazione degli affari giudiziari» e su quello dello OCF «Richiesta di emendamenti al d.l. ristori in tema di processo civile» e nota OCF «su sostenibilità della professione forense e relative relazioni». Mi sembra di essere un marziano sbarcato sulla Terra. Possibile non capire che i problemi dell’avvocatura italiana sono due: la numerosità; il crollo del reddito. OCF chiede la costituzione di un tavolo governativo unitario per la giurisdizione e la sostenibilità della professione forense per individuare le principali linee di intervento, anche fiscali ed economiche, a supporto del nostro sistema di giurisdizione e della professione forense. Tutto questo viene dopo l’apertura di un tavolo per affrontare con il Governo il problema della numerosità degli avvocati e del reddito dell’avvocatura italiana. Siamo in troppi, lo dicono tutti e lo si diceva persino ai tempi di Calamandrei; siamo poveri (tranne un 10% ......

 

Il testamento: cos’è?

Pubblicato il: 27-11-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Puoi decidere a chi lasciare i tuoi beni dopo la morte? Quale tipo di atto devi utilizzare? E’ necessario che ti rivolga ad un notaio? Il nostro ordinamento giuridico prevede uno specifico atto mediante il quale un soggetto può esprimere le sue volontà per il periodo in cui avrà cessato di vivere: il testamento. Di solito, tale atto contiene delle disposizioni in merito al patrimonio di colui che lo redige ma può comprendere anche disposizioni relative ad esempio al suo funerale oppure di tipo morale o familiare (come la designazione di un tutore per un figlio minore oppure il riconoscimento di un figlio naturale) o anche su come utilizzare i suoi beni. Con il testamento, altresì, può essere disposta la costituzione di una fondazione. Vengono cioè lasciati dei mezzi patrimoniali per il raggiungimento di uno scopo, che rappresenta la finalità istituzionale della fondazione stessa. Se sei interessato a conoscere nel dettaglio il ......

 

Covid, zone rosse: cosa cambia per chi diventa arancione

Pubblicato il: 27-11-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Entro il 30 novembre, in alcune regioni, potrebbe allentarsi il lockdown di fatto, che sarebbe sostituito da restrizioni meno dure. Per alcune zone d’Italia sarà come tornare in libertà. Calabria, Piemonte, Lombardia e Valle D’Aosta sono rosse dal 3 novembre, data del varo dell’ultimo Dpcm del presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Alcune di queste regioni, entro i prossimi tre giorni, potrebbero diventare zona arancione, il che vuol dire che il lockdown di fatto che stanno vivendo lascerà finalmente il posto a divieti meno stringenti. Vale per la Lombardia, dove il presidente Attilio Fondana ha già dato conferma che la regione è in fascia arancio, ma anche per Piemonte e Toscana. Valle D’Aosta e Calabria, invece, non hanno una situazione epidemiologica che al momento consenta il passaggio dallo scenario 4, di massima gravità in termini di rischio, allo scenario 3. Per ora, quindi, restano rosse. Gli spostamenti Per chi vede allentare i divieti cambieranno molte cose ......

 

Come realizzare una ghirlanda fuoriporta natalizia

Pubblicato il: 27-11-2020 | In : Bambini, feed

Tag:

0

Realizzare questa ghirlanda fuoriporta natalizia con la lana è stato davvero semplicissimo! Bastano poco materiale e se non si è bravi con ago e cotone come me non è...L'articolo Come realizzare una ghirlanda fuoriporta natalizia proviene da MammaCheBrava!. ...

 

Chi può fare una multa stradale

Pubblicato il: 27-11-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Quali autorità, corpi di polizia ed altri organi possono rilevare le infrazioni ed elevare contravvenzioni per violazioni alle norme sulla circolazione stradale. Sulle strade italiane ci sono molti occhi. Se sei un guidatore abituale o professionale, durante i tragitti ti imbatterai sicuramente in numerose pattuglie, appartenenti a forze di Polizia e corpi diversi. Nelle contravvenzioni sono coinvolte non solo la Polizia stradale, i Carabinieri, la Guardia di Finanza e le Polizie locali (più gli ausiliari del traffico, i cosiddetti “vigilini”), ma anche parecchi altri organi, legittimati dal Codice della strada a contestare le violazioni. Recentemente, il Decreto Semplificazioni ha esteso questo potere anche a personale di Enti locali e di società convenzionate con essi, che non è nemmeno appartenente alle forze dell’ordine. Cerchiamo quindi di capire bene chi può fare una multa stradale; potrà tornare utile incontrando un’auto blu con sirena e lampeggiante o anche, come vedremo, un camion della spazzatura. I servizi ......

 

Covid: dove si può sciare a Natale

Pubblicato il: 27-11-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Sfuma l’ipotesi dell’accordo europeo, almeno per ora: diversi Paesi non ne vogliono sapere di chiudere gli impianti. La trattativa europea sulle chiusura delle piste da sci, causa pandemia, è più complicata che mai. La strada del compromesso, al momento, non sembra praticabile e, in ogni caso, non sarebbe forse neanche risolutiva. Un Paese che non fa parte dell’Unione europea, la Svizzera, e che è a portata di mano tanto per la Francia quanto per l’Italia, ha già annunciato che gli impianti resteranno aperti. Lo ha detto ieri, in conferenza stampa, il consigliere federale Alain Berset, mentre i media descrivono una situazione stabile, che non desterebbe preoccupazioni a livello di contagi. I nuovi casi sono sui 4-5mila al giorno. L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) non è d’accordo e descrive il Cantone di Ginevra come «l’epicentro europeo». Il pericolo, per i Paesi vicini, è quello di vacanze sulla neve con contagi di ritorno. Problema che si pone ......

 

Regolamento condominio: può ridurre termini per impugnare delibere?

Pubblicato il: 27-11-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Regolamento assembleare e contrattuale: differenze. Il regolamento votato all’unanimità può modificare i termini di impugnazione delle deliberazioni? Il regolamento è quell’atto che disciplina gli aspetti principali della vita condominiale. Secondo la legge, il regolamento è obbligatorio quando nell’edificio ci sono più di dieci proprietari; negli altri casi, invece, è facoltativo. Il regolamento rappresenta lo statuto del condominio, in quanto in esso vi sono tutte le regole che i condòmini devono rispettare. L’importanza del regolamento, però, non consente a quest’ultimo di poter derogare alla legge: esistono principi, infatti, che non possono essere violati, nemmeno se tutti i condòmini sono d’accordo. Prendiamo come esempio le norme del codice civile che disciplinano l’assemblea e la validità delle deliberazioni: il regolamento di condominio può ridurre i termini per impugnare le delibere? Su questo punto si è espressa la Corte di Cassazione, specificando peraltro anche quale sia il termine per far valere una possibile nullità della disposizione ......

 

Covid: per cosa è sospesa la prescrizione

Pubblicato il: 27-11-2020 | In : Attualità e Società, feed

0

Il decorso dei termini per i processi pendenti in Cassazione è bloccato ma non in modo identico per tutti i processi: le Sezioni Unite hanno stabilito i criteri. La sospensione della prescrizione stabilita dalla normativa emergenziale e in particolare dal Decreto Cura Italia [1] opera sui procedimenti pendenti in Cassazione pervenuti nel periodo dal 9 marzo al 30 giugno 2020. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione a Sezioni Unite [2] risolvendo il quesito se lo stop al decorso dovesse applicarsi a tutti i processi pendenti presso la Suprema Corte oppure solo quelli giunti nel periodo suddetto. Il Collegio ha però precisato una importante distinzione: il corso della prescrizione rimane sospeso per legge dal 9 marzo all’11 maggio 2020, nei processi per i quali in tale periodo era stata originariamente fissata un’udienza, poi rinviata per l’emergenza Covid, ed analogamente è sospeso, dal 12 maggio al 30 giugno 2020, per i procedimenti in ......

 


Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524

Warning: Use of undefined constant user_level - assumed 'user_level' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/giancarlospadini/kyk.it/wp-content/plugins/ultimate-google-analytics/ultimate_ga.php on line 524