Urto in retromarcia di auto in doppia fila: cosa si rischia?

Pubblicato il: 25-09-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

Cosa succede se entrando o uscendo da un parcheggio in retro viene colpita una macchina lasciata in luogo vietato? Di chi è la responsabilità? È un quarto d’ora che stai girando attorno agli stessi isolati alla ricerca di un parcheggio. Ad un certo punto, vedi che qualcuno ha lasciato un posto libero, proprio davanti ad una macchina messa in doppia fila: si vede che quando è arrivata era ancora tutto occupato. La manovra non sarà semplice ma nemmeno impossibile. Nella fretta di parcheggiare prima che qualcuno ti rubi il posto, inserisci la «retro» e vai deciso. Calcoli male, però, e vai addosso al veicolo che si trova in sosta vietata. Lì per lì pensi: se il conducente avesse parcheggiato a dovere, non sarebbe successo niente, la colpa è sua che in partenza era nel torto. Ma sei sicuro che andrà a finire così? Per l’urto in retromarcia di auto in doppia ......

 

Premiato chi in questi anni non ha pagato le multe

Pubblicato il: 25-09-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

Via al condono delle cartelle: il limite di 5mila euro non è complessivo ma per ogni singolo carico. Cancellate le sanzioni di 10 anni fino a quella cifra. Vince la tenace furbizia. Chi da un po’ di tempo si è visto contestare delle multe e non ha voluto pagare un solo centesimo ora viene premiato dal Fisco. Lo conferma, in modo ovviamente più generico, la stessa Agenzia delle Entrate: l’imminente condono delle cartelle esattoriali avrà sempre come limite i 5mila euro per poter beneficiare, ma quella cifra si riferisce alla singola iscrizione a ruolo e non al valore complessivo della cartella. Il che significa che chi ha accumulato delle multe per un valore inferiore a 5mila euro ciascuna vedrà il proprio debito condonato. Per fare un esempio concreto. Poniamo che hai preso qualche multa per eccesso di velocità. Il totale delle multe ammonta a 2.800 euro. Nella stessa cartella ti trovi ......

 

Intercettazioni: quando sono legali e come scoprirle?

Pubblicato il: 25-09-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

Penso di essere spiato in casa. Come faccio a sapere se sono intercettato dalla polizia? Cosa posso fare per tutelarmi da microspie illegali? Occorre innanzitutto fare chiarezza su alcune circostanze giuridiche, prima fra tutte quelle inerenti alle intercettazioni. Esistono tre tipi di intercettazioni: l’intercettazione telefonica, che consiste nel captare la conversazione che avviene a distanza tra due persone, per mezzo del telefono o di strumento analogo; l’intercettazione ambientale, che consiste nel sentire tutto ciò che viene detto all’interno di un determinato luogo (l’abitacolo di un’auto, la camera di una stanza, ecc.); l’intercettazione telematica, che consiste nel captare le conversazioni che ci si scambia tramite internet e altri mezzi informatici (si pensi alle chiamate tramite Skype, ecc.). Spesso, questo tipo di intercettazione avviene mediante l’installazione di trojan, cioè di virus che si nascondono nel pc. Poiché l’intercettazione viola il diritto costituzionale alla segretezza delle comunicazioni, la polizia può procedere con questo mezzo di ricerca della prova ......

 

Indicazioni stradali: distanze dalle costruzioni

Pubblicato il: 25-09-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

Il Comune ha installato un palo con tabelle toponomastiche proprio davanti alla finestra di casa mia. È legale? Non c’è una norma nazionale che individui la distanza minima delle tabelle toponomastiche dalle abitazioni. Questa è in genere stabilita dal regolamento comunale, il quale definisce le regole per il posizionamento. Proviamo tuttavia a cercare la risposta al quesito all’interno della legge italiana e, nello specifico, nel Codice della strada e nel suo regolamento d’esecuzione. L’art. 39 del Codice della strada enumera, tra i segnali stradali verticali, anche quelli di indicazione; questi hanno la funzione di fornire agli utenti della strada informazioni necessarie o utili per la guida e per la individuazione di località, itinerari, servizi ed impianti. Tra di essi rientrano infatti anche i segnali di identificazione strade, i segnali di itinerario, di località e centro abitato, nonché i segnali di nome strada. Possiamo dunque far rientrare le tabelle toponomastiche all’interno di questa ......

 

Intercettazioni: sono legali per giustificare un Tso?

Pubblicato il: 25-09-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

Penso che mi stiano spiando per giustificare un trattamento sanitario obbligatorio nei miei confronti. Posso agire in qualche modo contro queste persone e presumo anche contro il giudice corrotto che permette tutto questo? Per rispondere al quesito è bene vedere cosa dice la legge a proposito delle intercettazioni e del trattamento sanitario obbligatorio. Secondo l’ordinamento giuridico italiano, esistono tre tipi di intercettazioni: l’intercettazione telefonica, che consiste nel captare la conversazione che avviene a distanza tra due persone, per mezzo del telefono o di strumento analogo; l’intercettazione ambientale, che consiste nel sentire tutto ciò che viene detto all’interno di un determinato luogo (l’abitacolo di un’auto, la camera di una casa, ecc.); l’intercettazione telematica, che consiste nel captare le conversazioni che ci si scambia tramite Internet e altri mezzi informatici (si pensi alle chiamate tramite Skype, ecc.). Spesso, questo tipo di intercettazione avviene mediante l’installazione di trojan, cioè di virus che si nascondono nel pc. Poiché l’intercettazione ......

 

Carta d’identità: come ottenerla senza dimora?

Pubblicato il: 25-09-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

Una persona senza fissa dimora può ottenere la carta d’identità? In che modo? Anche chi non ha una residenza, cioè chi è senza fissa dimora, ha il diritto di ottenere la carta d’identità e gli altri documenti per i quali la residenza anagrafica costituisce una condizione necessaria. La richiesta di iscrizione anagrafica, difatti, secondo quanto chiarito dal ministero dell’Interno (Circ. n. 8/1995), costituisce un diritto soggettivo del cittadino e non può essere vincolata ad alcuna condizione. Chi non ha residenza in quanto privo di fissa dimora ha diritto di essere iscritto all’anagrafe della popolazione residente presso il Comune in cui dichiara di avere il proprio domicilio o, in alternativa, presso il Comune di nascita. Il suddetto diritto è espressamente riconosciuto dalla legge e, in particolare, dall’art. 2 della L. 4 dicembre 1954, n. 1228, secondo cui: «La persona che non ha fissa dimora si considera residente nel comune dove ha stabilito il proprio domicilio.  La ......

 

Donazione: quali condizioni possono essere inserite?

Pubblicato il: 25-09-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

Vorrei comprare un immobile e donarlo a mia figlia. Cosa posso fare per impedirle che in futuro possa cederlo o compiere su di esso altri atti che ritengo inopportuni? La donazione è un contratto irrevocabile, salvo le ipotesi di ingratitudine e di sopravvenienza di figli. Ai sensi dell’art. 801 del Codice civile, la revoca della donazione per ingratitudine ricorre quando il donatario si macchia di taluni fatti molto gravi nei confronti del donante. Nello specifico, la revoca per ingratitudine può essere proposta solamente quando il donatario: ha volontariamente ucciso o tentato di uccidere il donante oppure il coniuge, un discendente o un ascendente del medesimo, purché non ricorra alcuna delle cause che escludono la punibilità (ad esempio, la legittima difesa o lo stato di necessità); ha commesso, in danno di una delle suddette persone, un fatto al quale la legge dichiara applicabili le disposizioni sull’omicidio; ha calunniato il donante oppure il coniuge, un discendente o un ascendente del ......

 

Autocertificazione condanne penali: come funziona?

Pubblicato il: 25-09-2021 | In : Attualità e Società, feed

0

Dovrei fare una domanda di lavoro dove mi chiedono se ho ricevuto condanne penali. Dieci anni fa, ho avuto una condanna con sospensione condizionale della pena. Ho letto che grazie alla Riforma Orlando del casellario giudiziale potrei non indicarla. Ho paura di commettere un reato di dichiarazione mendace. Cosa devo fare? Il reato è estinto? L’art. 167 del Codice penale prevede l’estinzione del reato qualora il condannato che ha beneficiato della sospensione condizionale, nel termine stabilito dalla legge (cioè cinque anni se si tratta di delitti e due anni se si tratta di contravvenzioni), non commette altro delitto o contravvenzione. L’estinzione del reato comporta la non esecuzione delle pene, ma non l’estinzione degli effetti penali della condanna, di cui si tiene dunque conto ai fini della recidiva (a differenza di quanto avverrebbe, invece, con la riabilitazione). L’estinzione non opera automaticamente: occorre proporre istanza al giudice dell’esecuzione il quale, valutate le condizioni di legge ......

 

News For This Month:

Pubblicato il: 25-09-2021 | In : feed, Internet e Siti Web, Tecnologia

0

Tips For Choosing a Screw Manufacturer Finding a leader in screw technology will be helpful since they come up with innovative solutions to make sure you perform as expected. You need to look for a manufacturer that specializes in different custom container handling equipment. Finding the right manufacturer may take some time and you have to go through different products they create for several industries. Some of the products to expect from the manufacturer include combiners and dividers, orienters, air rinser systems and timing screw drive units. Ordering a manufacturer that has been around for a long time is better since you get information about their operations. Do your best to find a manufacturer that is recognized in the region for offering quality products. When investing in timing screws consider someone that has the best prices for the products. Looking for a manufacturer that has positive reviews when it comes to ......

 

Figuring Out

Pubblicato il: 25-09-2021 | In : feed, Internet e Siti Web, Tecnologia

0

Tips For Looking for The Best Career Counselors Every person needs to have a successful career in their lives and they should always ensure they make the right decisions. When people go to school, they need to work in a specific career and they should have all the required qualities to achieve their dreams. To avoid making mistakes in career choices, there are career counselors who guide students and graduates to have successful careers. Careers may be challenging to choose without the right knowledge of various aspects but career counselors have all the needed qualifications to advise students and other people. Good career counselors are essential for successful students and when people choose the right career counselors. Before joining colleges and high schools, it is recommended to get professional coaching from career counselors because they help in various ways. Career counselors help students and professionals to use their time wisely. Time ......